TRUE JUSTICE II – LANGELO DELLA MORTE/ Su Rete 4 il film con Steven Seagal e Sarah Lind

- La Redazione

Stasera, sabato 20 giugno 2015, su Rete 4 va in onda il film azione “True Justice II – L’angelo della morte”, pellicola del 2012 con Steven Seagal e Sarah Lind. Ecco la trama

Foto-Mediaset
Mediaset

True Justice II LAngelo della morte è un film tv di genere poliziesco che fa parte della seconda stagione della serie televisiva Tru Justice, ideata tra gli altri dallo stesso Steven Seagal, che va in onda stasera su Rete 4. Questo capitolo vede alla regia Wayane Rose, ha una durata di circa 1 ora e trenta minuti, ed è stato girato e prodotto nel 2012 negli Stati Uniti e tra gli interpreti che ne hanno preso parte ricordiamo Zak Santiago, Lochlyn Munro, Sarah Lind e William Stewart. Ecco la trama.

Ci troviamo negli Stati Uniti, Paese nel quale non solo ci sono tantissime possibilità per i cittadini di avere una vita in piena sintonia con le proprie aspettative ma anche ci sono tante problematiche legate alla pubblica sicurezza ed alla criminalità. Lex marines e grande esperto di tattiche di combattimento, Elijah Kane (Steven Seagal), è stato incaricato in passato dal Governo Americano di creare una squadra composta da veri professionisti della lotta al crimine allo scopo di riuscire a ripulire una città alle prese con tantissimi problemi di ordine pubblico come nel caso di Detroit. Kane ha scelto personalmente e con grandissima cura tutti i componenti della propria squadra allo scopo di circondarsi non solo di elementi di indubbio valore ma anche e soprattutto di persone di cui ci si potesse fidare. Proprio quando il compito di Kane sembrava essere stato portato a compimento, un nuovo terribile criminale ha fatto il suo ingresso in scena. Tutti lo chiamano il Fantasma in quanto nessuno è riuscito nellimpresa di vederlo in volto e né tanto meno di acciuffarlo.

Il fantasma, si prende in un colpo solo tutta la città ed entra in pieno scontro con Kane ed i propri uomini. Purtroppo ad avere la meglio sarà il malvivente che mette in atto una terribile trappola con tanto di bomba con cui uccide praticamente tutti i componenti della squadra di Kane con la sola eccezione di questultimo e di Sara. Dopo un primo periodo di naturale sconforto, Kane si rende conto di non voler o poter darsi per vinto per cui rimette insieme una nuova squadra con la quale continua la propria personale lotta al crimine ed in particolare dà la caccia in lungo ed in largo al fantasma. Kane con la propria nuova squadra, fa terra bruciata attorno al fantasma e soprattutto raccoglie sempre più informazioni e prove sul conto dello stesso che lo avvicinano sempre di più nello scoprire la realtà. In particolare gli uomini di Kane intercettano due valigette bombe che utilizzano una tecnologia similare a quella del fantasma per cui intuiscono che seguendo questo traffico si possa arrivare a lui. Inoltre Kane per riuscire nel proprio intento, allarga la propria banda inserendo una nuovo elemento molto abile nel campo informatico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori