ESTATE IN DIRETTA/ Si ricorda Laura Antonelli insieme a Claudia Koll. Riassunto e ascolti ultima puntata (oggi, 24 giugno 2015)

- La Redazione

Estate in diretta torna in onda anche oggi, mercoledì 24 giugno 2015, sotto la guida di Salvo Sottile e Eleonora Daniele. Nell’attesa, ecco cosa è successo ieri in puntata e gli ascolti

estate_in_diretta
Estate in Diretta

Oggi andrà in onda una nuova puntata di Estate in diretta, la trasmissione di Rai 1 condotta da Eleonora Daniele e Salvo Sottile. In attesa di scoprire quali argomenti verranno trattati oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri. Il programma è stato seguito da un milione e 490 mila telespettatori con uno share dell’11,88%. Ecco di che cosa si è discusso: la puntata si è aperta con un ricordo di Laura Antonelli, l’attrice scomparsa nella più totale solitudine, senza che nessuno le prestasse le dovute attenzioni. In studio è stata invitata Claudia Koll, che negli ultimi anni ha avuto modo di starle vicina e ha potuto dunque raccontare quali erano le condizioni effettive in cui viveva Laura.

La Koll ha raccontato che a casa dell’attrice c’era un arredamento molto spartano, che lei stessa aveva scelto. Persino il suo letto era talmente semplice da procurarle mal di schiena. La sua vita era dunque molto semplice e non chiedeva altro che essere accettata per quello che era, ma nessuno l’aveva ascoltata. Con Eleonora Daniele abbiamo avuto modo poi di ascoltare le storie di alcune donne che con la forza di volontà sono riuscite a perdere peso e a recuperare la forma ideale. Francesca pesava più di 100 chili due anni fa ed oggi ha un fisico invidiabile. Anche Giada ha compiuto un percorso dello stesso tipo e grazie alla dieta è riuscita a perdere i suoi chili in eccesso. Le due donne hanno spiegato come in questo campo si abusi troppo spesso dei farmaci e si esageri pensando di risolvere i problemi di peso con le medicine.

A seguire, insieme a Salvo Sottile, si è parlato in studio di matrimoni regali. Tutte le bambine sognano il principe azzurro e a volte accade davvero che qualche rampollo di sangue blu decida di sposare una borghese. Ecco allora che quelle nozze da favola attirano l’attenzione del mondo intero. In studio c’era la Contessa De Blanc, che ha raccontato di come sua figlia Giada una volta sia stata fidanzata con un vero principe. Vito Francesco Paglia è andato davanti a casa Buoninconti, dove dal 29 gennaio scorso non abita più nessuno, perché i carabinieri sono venuti ad arrestare Michele, il marito di Elena Ceste, accusato di aver ucciso la moglie e di averne occultato il corpo. Gli avvocati della difesa però difendono Michele e sostengono che gli stessi orari dei suoi spostamenti lo scagionerebbero. Quella mattina partirono delle telefonate dal cellulare di Michele a quello di Elena e secondo lui sarebbero partite per errore.

I vicini comunque collocano Michele presso la sua abitazione almeno fino alle ore 9. Elena dalle 8.10 alle 8.45 sarebbe rimasta sola in casa ma non avrebbe fatto nessuna faccenda domestica, poi secondo Michele sarebbe uscita di casa senza vestiti e avrebbe lasciato tutto e tutti, anche i suoi figli. Abbiamo ascoltato anche un’intercettazione di una telefonata tra Michele e la sua amante. Quest’ultima dice che vorrebbe da lui una famiglia e dei figli, mentre egli sembrerebbe far capire di aspettare il ritorno di Elena, anche se non lo dice mai esplicitamente. Ma come può un uomo che sta cercando la moglie e che ha 4 figli fare queste tresche da adolescente? E’ questo che ci si è chiesti in studio. L’udienza, comunque, è fissata per il primo luglio. Cambiando argomento, Salvo Sottile ha intervistato una grande attrice, Elena Sofia Ricci, che è venuta a presentare il suo nuovo film, in cui interpreta il ruolo della mamma di un figlio diversamente abile. Per la Ricci recitare è come un gioco, ed è stata fortunata a poter lavorare con i grandi del cinema italiano, tra cui Carlo Verdone. Il suo debutto fu con Carlo Vanzina che ha voluto mandarle un saluto in diretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori