SCORPION/ Anticipazioni puntata 28 giugno 2015: i membri della squadra devono incontrare una psicologa federale

- La Redazione

Scorpion, anticipazioni puntata 28 giugno 2015: i membri della squadra devono sottoporsi alla valutazione di una psicologa federale, perchè hanno fatto esplodere 100 milioni di dollari

Scorpion_Fb
Scorpion - finale di stagione

Stasera, domenica 28 giugno 2015, sul piccolo schermo di Rai 2 andranno in onda due nuovi episodi di Scorpion: si tratta del sesto e del settimo, intitolati rispettivamente Veri colori e La festa del papà. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti: un uomo si trova nello zona Est di Los Angeles a pochissime centinaia di metri dal Reattore Nucleare che evidentemente viene tenuto sotto osservazione e protezione da parte dellesercito degli Stati Uniti dAmerica. Infatti, nel giro di pochissimi minuti luomo viene braccato prima da un elicottero dellesercito e quindi da due pattuglie di terra che lo tengono sotto tiro. Luomo alza le mani in segno di resa e chiede di poter parlare con Walter OBrien (Elyes Gabel). Il colonnello che gestisce le operazione di sicurezza intorno al Reattore, si mette immediatamente in contatto con lagente Cabe Gallo (Roberto Patrick) per fargli presente la richiesta del prigioniero ed ossia di parlare con uno dei suoi collaboratori della cosiddetta squadra Scorpion.

Nel frattempo, Walter, Happy (Jadyn Won), Sylvester (Ari Stidham) e Toby (Eddie Kaye Thomas) sono alle prese con il figlio di Paige (Katharine McPhee) che sembra apprezzare moltissimo la loro compagnia, ed in particolare quella di Walter, tantè che la stessa Paige sottolinea a questultimo quanto il proprio figlio si sia affezionato a lui e come non riuscirebbe a sopportare il fatto di essere eventualmente abbandonato. Walter tranquillizza la donna sotto tale punto di vista. Poco dopo arriva Gallo per mettere al corrente Walter di come sia necessaria la sua presenza nella parte est di Los Angeles, in quanto chiamato in ballo da un uomo di nome Mark Collins. Non appena Walter sente questo nome invita a tenerlo per il momento segreto rispetto agli altri componenti della squadra, rimarcando come in passato anche Mark facesse parte della squadra, salvo poi scomparire per un periodo di tempo durato allincirca due anni. Walter sottolinea a Gallo come Mark sia un uomo dotato di unintelligenza nettamente superiore a quella della media. Walter incontra Mark in una sorta di cella dove viene tenuto prigioniero alla presenza di Gallo e dello stesso colonnello.

Mark dopo aver salutato alla propria maniera Walter, incomincia ad usare delle frasi incomprensibili agli occhi del colonnello e di Gallo, ma non di Walter che intuisce perfettamente quello che sta dicendo. Walter ha saputo da Mark che ci sono dei problemi allinterno del reattore, il che potrebbe dare luogo ad una devastante esplosione con gravi conseguenze per tutta la zona, portando alla morte di milioni di persone. Walter fa presente a Gallo che Mark gli ha fatto capire di doversi recare presso la propria abitazioni dove sono state raccolte diverse informazioni nel corso di questi mesi e per mezzo delle quali risulti piuttosto evidente quali tipo di problemi sia nato. Walter invita Gallo a portare la squadra presso la casa di Mark senza metterli al corrente della cosa.

Tuttavia, una volta arrivati sul posto, Toby, Happy e Sylvester notando lattrezzatura presente nel giardino immediatamente si rendono conto di come si tratti di Mark ed incominciano a protestare nei confronti di Walter, ricordandogli quanto di male ha fatto in passato lo stesso Mark e soprattutto del periodo buio che lo stesso Walter ha dovuto passare, per una sorta di confronto intellettivo avuto tra i due con Happy che impiegò diverse settimane per far riprendere Walter da un blocco psicologico scaturito dopo la scomparsa dello stesso Mark. Comunque la squadra si mette a lavoro scoprendo dai dati raccolti da Mark che il reattore stia andando incontro ad un surriscaldamento molto pericoloso piuttosto che verso una prevista fase di raffreddamento con definitiva chiusura nellarco di otto anni.

Il colonnello non crede che la cosa possa essere possibile in quanto i rilevatori delle temperatura non indicano tale situazione. In realtà si scopre che essendo la strumentazione ed in particolare tutta la struttura abbastanza fatiscente e soprattutto non controllata in maniera sufficiente nellultimo periodo, tutti i valori riportati sono sballati. La squadra allora, sotto la supervisione di Mark che evidentemente nel corso dei mesi ha avuto modo di studiare il tutto, mette in atto un aggiornamento del sistema di sicurezza per invertire la tendenza e quindi tentare di riportarlo verso la prevista fase di raffreddamento pre chiusura dellimpianto. Nel corso delloperazioni ci sono diverse difficoltà create soprattutto dalle vecchie ruggini esistenti tre Mark e gli altri componenti della Scorpion con Walter che si trova in grande difficoltà nel gestire la situazione anche perché lui è stato sempre molto affascinato dallintelligenza dellex collega. Alla fine si scopre che dietro tutta la vicenda cera lo zampino di Mark che voleva far pagare pesantemente a Walter e gli altri il fatto di non avergli mai permesso di far parte a pieno titolo della squadra. Mark viene arrestato ma questo non ferma la sua voglia di vendetta tantè che sottolinea a Walter il fatto che presto tornerà.

Nella prima puntata di Scorpion in onda stasera, 28 giugno 2015, dal titolo Veri colori, i membri della squadra devono essere tutti sottoposti alla valutazione di una psicologa federale, dal momento che hanno fatto saltare in aria unauto che al suo interno portava un quadro dal valore di ben 100 milioni di dollari. Nel secondo episodio, La festa del papà, Walter, Happy, Sylvester e Toby sono sulle tracce di alcuni prigionieri che sono riusciti ad evadere dal carcere di Hamilton. Ben presto capiscono che cè lo zampino di Percy

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori