ANGELINA JOLIE / L’attrice compie oggi 40 anni

- La Redazione

Angelina Jolie compie proprio oggi 40 anni. E’ una delle attrici più apprezzate di Hollywood, ma anche regista e filantropa, vincitrice di due Premi Oscar e di tre Golden Globe.

angelinajolie_zoomR439
Foto InfoPhoto

Angelina Jolie compie oggi 40 anni. E’ una delle attrici più apprezzate di Hollywood, ma anche regista, produttrice e filantropa vincitrice di tre Golden Globe, due Oscar e due Screen Actors Guild Awards. Arrivata sul grande schermo ad appena 7 anni, quando prese parte al suo primo film “Cercando di uscire” al fianco del padre Jon Voight, Angelina ha poi iniziato stabilmente la sua carriera di attrice solo diversi anni dopo, nel 1995 con il film “Hackers”. Sono diversi gli impegni cinematografici dellattrice che a soli quattro anni da “Hackers” riceve il suo primo Oscar come miglior attrice non protagonista per la sua interpretazione nel film del 1999 “Ragazze interrotte”. Sul grande schermo, però, il vero successo arriva poco dopo con la saga di “Tomb Raider” nella quale interpreta leroina femminile Lara Croft.

Una vita ricca di successi sul piano professionale ed altrettanto movimentata, ma non sempre brillante, su quello privato. Sposatasi infatti per la prima volta a soli 21 anni con Jonny Lee Miller, suo collega nel film “Hackers”, i due divorziano poco meno di tre anni dopo nonostante i rapporti tra i due siano rimasti assolutamente buoni. A suggellare il loro amore non bastò, insomma, la camicia bianca con il nome dellamato scritto col suo sangue ed indossata dalla Jolie il giorno delle nozze su di un abito alquanto bizzarro di pelle nera. Un “patto di sangue” abbastanza simile si ripetè poco dopo quando Angelina decise di convolare a seconde nozze nel 2000 con Billy Bob Thornton, uomo decisamente più maturo visti i 20 anni di differenza tra i due. Questa volta i due tennero una collanina con una boccetta allinterno della quale ciascuno aveva qualche goccia di sangue dellaltro ma anche in questo caso la macabra romanticheria non è bastata a tenere in piedi il loro rapporto naufragato tre anni dopo.

Il vero grande amore della bellissima Angelina Jolie arriva due anni dopo quando, complice il set del film “Mr. & Mrs. Smith” lattrice conosce quello che anni dopo diventerà suo marito: Brad Pitt. Linizio di questa storia fu senza dubbio travagliato. Al tempo, infatti, Brad Pitt era impegnato con laltrettanto famosa Jennifer Aniston, lasciata poco dopo per ufficializzare la storia con la Jolie. La coppia, a lungo rimasta una delle più chiacchierate di Hollywood, ha ricevuto dai media e dai fan il soprannome di “Brangelina”, proprio a voler sottolineare il profondo legame tra i due, culminato sette anni dopo la nascita della loro storia nel fidanzamento ufficiale del 2012 e, due anni dopo ancora, nelle nozze da favola celebrate a Miraval, in Francia, dove i due possiedono addirittura un castello.

La coppia ha ben sei figli, tre biologici e tre adottati. Il primo, Chivan Maddox, è stato adottato da Angelina nel 2002 mentre la seconda, l’etiope Zagara Marley, è arrivata in casa Jolie nel 2005 a soli sei mesi. Nel 2006 Brad Pitt diviene padre adottivo dei due figli della Jolie e lo stesso anno l’attrice dà alla luce la sua prima figlia biologica, Shiloh Nouvel. L’anno dopo arriva in casa Jolie-Pitt il piccolo vietnamita di tre anni e mezzo Pax Thien e, a completare l’allegra famiglia, nel 2008 Angelina partorisce due gemelli: Vivienne e Knox. Le foto dei due neonati sono state vendute dalla coppia al settimanale statunitense People per una cifra da capogiro: ben 14 milioni di dollari. Denaro andato in beneficenza, però, perché i “Brangelina” hanno scelto di utilizzare quei soldi per la loro fondazione benefica.

Nel 2013 Angelina Jolie ha annunciato di essersi sottoposta ad una doppia mastectomia preventiva vista l’alta probabilità (l’87%) di ammalarsi nei prossimi anni di cancro al seno, patologia per le quali l’attrice ha già perso in passato la madre, la nonna e una zia. Nei mesi scorsi è stata invece la volta dell’ovariectomia con la quale Angelina ha radicalmente abbassato il rischio di ammalarsi di tumore delle ovaie.

Da sempre impegnata dal punto di vista sociale, l’attrice ha negli anni combattuto a muso duro diverse battaglie come quella contro l’abbandono ed il maltrattamento degli animali, contro le discriminazioni di genere e contro le violenze perpetuate sulle donne nelle zone di guerra, argomento, questo, che a sorpresa la donna ha affrontato nel 2013 al G8 di Londra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori