Loredana Bertè/ Chi è la cantante ospite a Una serataBella per te, Gianni! (oggi, 9 giugno 2015)

- La Redazione

Una serata… Bella per te, Gianni!, chi è Loredana Bertè: anche la cantante, giudice quest’anno ad Amici di Maria De Filippi, sarà ospite della serata in onda su Rete 4. Ecco chi è

loredana-berte-R439
Loredana Berté

Una serata… Bella per te, Gianni! Chi è Loredana Bertè – Nella trasmissione Una serata… Bella per te, Gianni! dedicata ad un grandissimo artista come Gianni Bella, ci sarà anche l’amatissima Loredana Bertè. Loredana Bertè è nata a Bagnara Calabra, piccolo centro della provincia di Reggio Calabria, il 20 settembre 1950 in una famiglia particolarmente votata al mondo dello spettacolo o quanto meno ricca di talento artistico, tantè che la sorella maggiore di Loredana è l’indimenticata Mia Martini. Animata dalla voglia di entrare nel mondo dello spettacolo, riesce a trovare le situazioni giuste soprattutto dopo essersi trasferita nel 1965 nella città di Roma con il resto della famiglia. I primi passi in questo mondo vengono mossi nelle vesti di ballerina in uno dei locali probabilmente più famosi in quel periodo non solo di Roma ma di tutta lItalia.

Durante questo periodo Loredana Bertè fa la conoscenza di un altro grandissimo che poi in futuro farà parlare tantissimo di sé e delle proprie canzoni: Renato Zero. La prima parte della propria carriera artistica, vede Loredana Bertè vestire esclusivamente i panni della ballerina, lavorando con grandissimi di questo ambito come don Lurio ed il regista Gino Landi. Nel 1970 la Bertè, entusiasmata dal grandissimo spettacolo proposto dal musical “Hair” decide di cimentarsi con la musica. In questi primi anni settanta Loredana sale però alla ribalta anche per la storia damore che la lega al grande tennista Adriano Panatta. Il primo album di Loredana Bertè è del 1974 ed ha come titolo “Streaking” ma il successo arriva soltanto lanno successivo con il pezzo “Sei bellissima”. In questi anni Loredana Bertè alterna al lavoro da cantante alcune apparizioni in pellicole cinematografiche come “Basta Guardarla” del regista Luciano Salce, “Il padrone e loperaio” di Steno ed “Attento al buffone” di Alberto Bevilacqua. Verso la fine degli anni settanta la Bertè dà vita ad una bella collaborazione con Ivano Fossati, il quale scrive per lei il pezzo “Dedicato” che si rivelerà un nuovo grande successo.

Lanno seguente Loredana Bertè si conferma essere allapice della propria carriera discografica proponendo un altro brano di grande impatto sul pubblico come “E la luna bussò”. Negli anni ottanta ci saranno tantissimi altri brani di grande valore firmati Loredana Bertè come ad esempio “In alto mare”, “Non sono una signora”, “Il Mare dInverno” e tanti altri ancora. In questo periodo è tra le donne che riempie il maggior numero di riviste rosa soprattutto per la sua storia damore con il tennista svedese Bjorn Borg, che peraltro li porterà a diventare marito e moglie. Lultimo album al momento pubblicato da Loredana Bertè è del 2005 intitolato “BabyBertè” mentre nellultimo periodo ha partecipato a diversi talent musicali in svariate vesti tra cui lultimo, “Amici 2014”, nel quale è stata un giudice molto severo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori