ESTATE IN DIRETTA/ I dentisti in Italia costano troppo? Riassunto ultima puntata (oggi, 3 luglio 2015)

- La Redazione

Oggi, 2 luglio 2015, va in onda un nuovo appuntamento con Estate in diretta, il contenitore pomeridiano di Rai 1: in attesa di scoprire di che cosa si occuperanno, ecco il riassunto di ieri

estate_in_diretta
Estate in Diretta

Oggi, venerdì 3 luglio 2015, va in onda un nuovo appuntamento con Estate in diretta, la trasmissione in onda su Rai 1 condotta da Salvo Sottile ed Eleonora Daniele. In attesa di scoprire di cosa si parlerà oggi, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri. Il programma è stato seguito da un milione e 360 mila telespettatori con l11.28% di share. Ecco che cosa è successo: abbiamo ascoltato ieri la storia del signor Benito che, rimasto senza soldi, ha deciso di fare causa ai suoi figli che non lo aiutavano più economicamente dal primo gennaio del 2012 e neanche lo cercavano per sapere come stesse. Così Benito ha preso questa decisione più per rabbia che per altro, per poi pentirsene quando è venuto a sapere che in realtà i suoi due ragazzi avevano avuto problemi familiari ed erano rimasti senza lavoro. Adesso egli non vuole più quei soldi, ma chiede soltanto di fare pace e di ritrovare quell’accordo familiare che ha perduto. La crisi ha ormai raggiunto un livello tale che gli italiani si spostano all’estero, sempre più numerosi, anche per eseguire le cure dentali.

Si va in Croazia, o in Romania per risparmiare sul prezzo degli impianti o anche solo per farsi curare qualche carie. Del resto la differenza di prezzo è davvero notevole, si parla di migliaia di euro in meno, inoltre, con l’acquisto dei pacchetti tutto compreso ci si ritrova pagato anche l’albergo per tutto il periodo di soggiorno necessario a portare a termine le cure. Ospiti in studio c’erano Emanuela Falcetti e il Dottor Cavalcati, dentista. Entrambi si sono detti contrari alla pratica di andare all’estero per farsi curare i denti, tuttavia Emanuela Falcetti ritiene che dovrebbero essere gli stessi dentisti italiani a combattere tutto questo abbassando i prezzi, mentre il Dottor Cavalcati pensa che i pazienti dovrebbero riflettere sull’importanza di farsi curare bene. La salute infatti dovrebbe essere messa al primo posto, insieme alla fiducia per il medico che ci sta curando. Subito dopo si è tornati a parlare di un argomento già trattato la scorsa settimana, quello degli angeli. Dopo aver visto Greg che parlava con delle presenze percepite soltanto da lui, abbiamo ascoltato il racconto di Roberto, che dice di percepire delle figure di grande statura, alte a volte anche tre metri e afferma di avere questo dono fin da bambino. Greg è intervenuto per raccontare che anche lui da piccolo era considerato strano e per questo suo padre lo lavava con acqua santa.

Don Mario ha fatto notare che l’acqua santa serve a isolare la persona dal maligno, quindi fa bene in ogni caso. Massimo Di Giannantonio, ritiene che si debba parlare di processi psichici che si riproducono durante la veglia e che riguardano decine e decine di persone. Da capire è solo l’oggetto da cui le visioni partono. Questa è la risposta della scienza. Silvana Giacobini, da cattolica e credente crede negli angeli custodi e sottolinea che questa è una storia che Roberto racconta della sua vita. Simona Izzo si è detta affascinata da questo tipo di storie ma crede più negli angeli di carne che nelle persone. Un angelo, ad esempio, le è nato tre settimane fa, è suo nipote e sarebbe dovuto nascere lo stesso giorno di suo padre, venuto a mancare da poco. Ci sono poi due tortore che migrano dal suo giardino a quello di sua madre e quest’ultima è convinta che siano proprio legate alla morte di suo papà. Matera è stata proclamata capitale europea della cultura per il 2019 e ora si sta festeggiando in occasione della Festa Della Bruna. Tra le produzioni migliori c’è il pane di Matera, così come la pasta a mano. La conclusione della festa avverrà con l’assalto al carro, realizzato a mano e totalmente in cartapesta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori