Tempesta d’amore/ Anticipazioni: Julia è folle? Niklas si sente colpevole. Ecco dove siamo rimasti (Puntata 12 Agosto)

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata del 12 Agosto: la soap tedesca torna con Julia/Sophie ancora protagonista e Niklas assalito dai sensi di colpa. 

tempesta-amore-julia-niklas_R439
Tempesta d'amore
Pubblicità

Un’altra puntata di Tempesta d’amore ci terrà compagnia questa sera ancora una volta raccontandoci di questa storia d’amore in salita di Niklas e Julia. Cosa succederà ai due questa volta? Prima di leggere le anticipazioni di oggi, ecco cosa è successo ieri nel dettaglio.

Julia “Jennifer Newrkla” continua a portare avanti la propria lotta per dimostrare a tutti i costi di non essere folle. Ormai lo pensano tutti, dal momento che Sebastian “Kai Albrecht”, per farla franca ed evitare il carcere, ha sparso la voce in giro che la Julia di cui si parla, era in realtà sua sorella, morta molti anni fa. Sophie “Jennifer Newrkla” ne sarebbe rimasta tanto sconvolta da distruggere il proprio fragile equilibrio mentale, arrivando a identificarsi con lei. Julia non riesce a farsi credere da nessuno, anche perché ha raccontato la propria versione con colpevole ritardo, dato che Patrizia l’ha drogata e abbandonata nei boschi. Così Sebastian ha avuto il tempo di giocare tutte le sue carte, e lei è tanto ingenua da crederlo dalla sua parte, al punto da farsi accompagnare da questi, insieme con due agenti dela polizia, nel bel mezzo del bosco per tirar fuori dalla sua tomba la vera Sophie, quella uccisa accidendalmente da Sebastian. Quest’ultimo è particolarmente calmo, forse perché sa qualcos che la ragazza ignora del tutto. Lo scavo non dà gli esiti sperati, dal momento che il corpo non si trova da nessuna parte. La polizia la guarda con sospetto e Julia sa bene che dovrà lottare per evitare d’essere reputata del tutto folle in albergo anche da coloro cui tiene di più. Tutto ciò che sa essere successo a Sophie è uscito dalla bocca di Sebastian e, data la tendenza a mentire del ragazzo, non ci sarebbe da stupirsi nello scoprire che la vera Sophie è in realtà ancora viva e tenuta prigioniera da qualche parte. Niklas “Jan Hartmann” ha sentito entrambe la campane e non sa davvero da che parte schierarsi. Protente per credere a Julia, ma suo padre ha parlato di precedenti di malattie mentali in famiglia, il che potrebbe spiegare perchè tutto ciò stia avvenendo. Questa situazione inoltre non fa che peggiorare lo stato della relazione tra Friedrich “Dietrich Adam” e Charlotte “Mona Seefried”, che paiono giunti a una vera e propria rottura. Si sono già separati fisicamente, vivendo l’uno lontano dall’altra, ma a breve potrebbero decidere di farla davvero finita. Jonas “Sebastian Fritz” continua a discutere con Tina “Christin Balogh” di Larissa “Elinor Eidt”. Lei è preoccupata dal fatto che lui si sia sentito in dovere di tenerle nascosta la relazione. Ritiene che tutto ciò indichi dei sentimenti ancora vivi per lei. A nulla valgono le spiegaizoni dai lui. La gelosia di Tina è ora esplosa e non pare ci sia possibilità di tornare indietro. André “Joachim Latsch” intanto riceve consigli utili da suo fratello Werner “Dirk Galuba” per quanto riguarda la birreria, che pare stentare a partire come l’ex chef sperava. Con la lite tra Friedrich e Charlotte invece Alfons “Sepp Schauer” si ritrova in casa con ben tre donne, Charlotte appunto, Natascha “Melanie Wiegmann” e la sua Hildegard “Sepp Schauer”, e la vita risulta molto difficile essendo in netta inferiorità numerica, e le liti non mancano di certo. Larissa crea un bel po’ di problemi a Jonas. Sa bene che lui sta con Tina, e ora che ogni dettaglio è alla luce del sole, lei pare intenzionata a mettere il bastone tra le ruote ai due piccioncini. Aveva già provato a baciare Jonas, riprendendo da dove avevano interrotto a Berlino. Quella volta però Jonas si era tirato indietro, dicendole appunto di Tina, e di come era felice con lei. E’ chiaro però che ci sia quantomeno una forte attrazione tra i due, che potrebbe, da parte di uno soltanto o di entrambi, nascondere dei sentimenti sopiti. Tina sospetta tutto ciò ed è furiosa di saperla ancora in giro, e di certo non prenderà bene il fatto che Larissa abbia deciso di invitare Jonas al suo prossimo incontro di pugilato. Si tratta di un match importante, facente parte del campionato tedesco di boxe femminile, e l’invito è giunto in maniera specifica a Jonas. Tutto questo porta inevitabilmente a uno scontro verbale e un po’ fisico tra le due giovani. Larissa sostiene di non aver fatto nulla di male, mentre Tina difende il proprio territorio, tutelando la relazione con Jonas. Il litigio tra le due porta a un serio infortunio a una mano da parte di Larissa, che in seguito sale sul ring con questo dolore acuto, e inevitabilmente perde l’incontro. Niklas parla con Julia e le spiega quanto sia preoccupato per le sue condizioni di salute. Lei non riesce a credere che anche lui la stia trattando in questo modo, rifiutando di credere alla sua versione dei fatti, nonostante quello che è chiaro esserci tra loro. Lui le propone addirittura di farsi ricoverare in un istituto privato. In questo modo potrà tenere sotto controllo questa psicosi, evitando che peggiori, e che magari possa arrivare a farsi male a causa di tutto ciò. Julia decide però di prendere la situazione in pugno e così acconsente a farsi ricoverare spontaneamente, ma soltanto a patto che venga effettuato un test genetico con Friedrich, così da dimostrare una volta per tutte che lei non è sua figlia Sophie, bensì Julia. Sia Friedrich che Niklas però non intendono sottoporsi a nessun test di ogni sorta. Sono convinti che lei sia una Stahl e per loro la soluzione migliore è quella di un ricovero immediato. Niklas in particolare teme d’essere responsabile di questa situazione. Crede infatti che il suo rapporto con lei, ai suoi occhi incestuoso, abbia portato allo scatenarsi di questa psicosi. André intanto frega Michael per costringerlo in qualche modo a cantare insieme a Natascha, mentre Alfons esaspera le tre donne in casa. Hildegard ritiene infatti che suo marito trascorra fin troppo tempo in bagno al mattino, rallentando tutte le altre. Occorre dunque un piano.

La nona stagione di Tempesta d’amore torna questa sera con una nuova puntata in cui vedremo Niklas alle prese con i sensi di colpa per quello che sta accadendo a Julia. Il giovane è convinto che sia sua la colpa della pazzia di quella che crede essere la sorella ma, intanto, quest’ultima, continua a cercare le prove per dimostrare che quello che dice è vero. Hildegard, invece, è alla ricerca di un sistema per accorciare il tempo di permanenza del marito…. in bagno! Ci riuscirà? Lo scopriremo questa sera, sempre alle 19 e 50 su Rete 4. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori