APOCALYPSE EARTH/ Su Cielo il film diretto da Thunder Levin con Adrian Paul. Trailer

- La Redazione

Stasera, 19 agosto 2015, su Cielo andrà in onda il film fantascientifico “Apocalypse earth”, una pellicola del 2013 diretta da Thunder Levin con Adrian Paul. Vediamo la trama

logo-cielo
Il film in onda su Cielo
Pubblicità

Va in onda questa sera su Cielo il film d’azione “Apocalypse Earth” di Thunder Levin, con Adrian Paul e Richiard Grieco. Lapellicola racconta la storia di alcuni uomini, capitanati dal tenente Baum, che cercani di fuggire dagli alieni che hanno invaso la Terra. Il gruppo finirà su uno strano pianeta, dove dovrà affrontare creature feroci e ostili. Ecco il trailer del film.

Apocalypse earth è, senza alcun dubbio, un film adatto anche ai più piccoli. Piacevole, nient’affatto noioso ed a tratti anche avvincente piace sia agli adulti che ai bambini. Di sicuro, però, la critica non ha perso l’occasione di fare presente che si tratta di una pellicola non troppo elaborata e, talvolta, priva di una trama coinvolgente tale da tenere incollati gli spettatori al teleschermo. In ogni caso, pur riportando alla mente altri film fantascientifici che si sono occupati della medesima tematica, agli occhi del pubblico non risulta essere una pellicola banale. Il finale, inoltre, consente agli spettatori di riflettere in merito all’esistenza dell’essere umano sul pianeta Terra e, dunque, dona al film un significato particolarmente profondo oltre che molto toccante. Qualche lecito dubbio, invece, è stato palesato anche dal pubblico in merito alle performance degli attori che, secondo alcuni, non si sono dimostrati all’altezza della pellicola. Non sono stati pochi, infine, i critici a dubitare della casa di produzione del film asserendo che, addirittura, “Apocalypse earth” sia una delle pellicole più riuscite.

Pubblicità

Stasera, 19 agosto 2015, su Cielo andrà in onda il film fantascientifico Apocalypse earth, una pellicola del 2013 diretta da Thunder Levin e prodotta dalla casa cinematografica Asylum. Liberamente ispirato ad “After earth” di M. Night Shyamalan, Apocalypse earth è un film pensato per la tv e distribuito solo in versione home video. Ma vediamo, dunque, qual è la trama e chi sono i protagonisti di questo film ai confini della realtà. Il film inizia con una sanguinosa battaglia che affligge la Terra. A tormentare gli umani sono degli esseri alieni che, dopo essere sbarcati sul loro pianeta, hanno deciso di attaccarli senza riserve. Come in tutti i film di questo genere, dunque, a farla da padrone è l’eterna lotta tra gli esseri umani e gli esseri alieni che intendono conquistare il pianeta Terra. Questa volta, però, almeno inizialmente, sembrano avere la meglio gli alieni che non hanno alcuna intenzione di concedere lo spazio di una tregua agli umani sopravvissuti.

Pubblicità

L’unica salvezza per la specie umana, quindi, è quella di raggiungere l’arca spaziale per avventurarsi nello spazio profondo. Le case, infatti, ormai sembrano essere troppo pericolose e la sola via di scampo è la fuga dalla Terra. Solo dopo molto tempo e numerose avversità, gli umani riusciranno ad approdare su un altro pianeta ma, purtroppo, scopriranno che anch’esso è abitato da esseri viventi decisamente molto ostili nei loro confronti. Le difficoltà, quindi, sembrano non essere destinate a terminare anche se la specie umana non è affatto disposta ad arrendersi al corso degli eventi. A capo del gruppo di umani approdati sul nuovo pianeta vi è Frank Baum, un capitano incaricato di tutelare l’incolumità dei fuggitivi. Sarà proprio per merito di Baum se gli umani riusciranno a trovare una via di fuga ed a salvarsi.

L’uomo, infatti, sul nuovo pianeta incontrerà Lea, una donna-camaleonte e se ne innamorerà perdutamente. Nonostante l’ostilità dimostrata dagli indigeni nei confronti degli umani, Lea deciderà di aiutare Frank Baum e gli umani a ripartire per tornare sulla Terra. L’amore, pertanto, sembra trionfare sull’odio e le ostilità ma qualcosa non torna: nel gruppo degli umani qualcuno pare non essere della stessa opinione di Frank Baum ed i piani dell’uomo dovranno fare i conti con non poche difficoltà. Il lieto fine, comunque, non tarderà ad arrivare e, finalmente, gli umani riusciranno a ritrovare la serenità perduta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori