REAZIONE A CATENA/ I Grigliati sono i nuovi campioni. Chi giocherà contro di loro oggi, 7 agosto 2015?

- La Redazione

Oggi, venerdì 7 agosto 2015, va in onda una nuova puntata di Reazione a catena, il game show di Rai 1 condotto da Amadeus. Vediamo gli ascolti registrati ieri e il riassunto della puntata

Reazione_a_catena_Fb_r439
Reazione a catena

Oggi – venerdì 7 agosto 2015 – andrà in onda una nuova puntata di Reazione a catena, il game show di Rai 1 condotto da Amadeus. In attesa di scoprire chi giocherà oggi, diamo uno sguardo agli ascolti della puntata di ieri. Il programma è stato seguito nella fascia L’Intesa Vincente da 2 milioni e 590 mila telespettatori, raggiungendo il 22,82% di share, e nel game da 3 milioni e 925 mila telespettatori con il 27,68% di share. Ecco che cosa è successo: puntata nella quale si scontrano i campioni veneti che arrivano da Padova, ossia Marco Federica e Cristiano che si sono chiamati I Troppa Grazia, e un terzetto di amici piemontesi che giungono dallAlessandrino: si tratta de I Grigliati, Fabio Gianfranco e Graziano. Amadeus avvia il primo gioco di Caccia alla Parola. I campioni paiono in forma, individuando le prime due definizioni ma poi sono i ragazzi piemontesi a fare filotto tanto che passano, doppiandoli, i campioni con un punteggio di 8.000 euro contro 4.000.

Il game fa supporre che si assisterà ad una gran bella battaglia durante le prima Catena Musicale e, infatti, le aspettative non vengono tradite anche se a farne le spese sono i campioni che centrano solo due risposte corrette mentre gli sfidanti ne indovinano quattro conquistando anche il diritto di rispondere al titolo della canzone che, però lasciano ai campioni che non riescono ad individuarla. Anche se entrambe le squadre non hanno saputo dire il titolo (La sua bellezza dei Modà), sono i piemontesi a fare loro la posta e a condurre per 21.000 euro contro 8.000 dei campioni. La seconda manche della Catena Musicale vede ripetersi il successo degli sfidanti durante il gioco con quattro risposte indovinate contro le due dei campioni ma questa volta, sono i campioni a guadagnare lopzione di rispondere o meno sul titolo della canzone; cosa che gli sfidanti avevano già tentato di dire durante lo svolgimento della catena sbagliandolo e credendo che si trattasse de Il tempo se ne va di Celentano anziché la famosa, ma forse dimenticata, Yuppi Du. Il secondo gioco si chiude con 19.000 euro per i campioni contro i 27.000 degli sfidanti.

Nel Dove, Come, Quando e Perché le due squadre si dividono equamente la posta con due soluzioni individuate ma i campioni riescono a piazzare la risposta giusta al primo colpo, guadagnando ben 8.000 euro. Il gap si è ridotto in questo modo: I Troppa Grazia hanno 31.000 euro e I Grigliati 35.000 euro. E il momento di Una tira lAltra e in ambedue le manche i ragazzi di Alessandria mettono prepotentemente la freccia terminando con la ragguardevole somma di 89.000 euro contro i 52.000 euro dei campioni ai quali rimane di affidarsi all Intesa Vincente. Sono i Troppa Grazia ad aver concesso questo grande vantaggio, avendo avuto modo in entrambe le manche di svelare la zip rifiutata dagli sfidanti ma sbagliandola in tutti e due i casi. Durante il gioco che stabilirà quale sarà il trio finalista, i Troppa Grazia avevano già dimostrato di non avere una grande abilità e, infatti, chiudono la prova conquistando 5 punti. Non molto differente la prova degli sfidanti che, pur arrivando a 7 punti vengono penalizzati di uno per una doppia ammonizione ma, seppur di misura, chiudono con la vittoria meritata.

Il gioco finale che vede impegnati I Grigliati ha valore di 125.000 euro e il terzetto di amici, dopo un primo percorso netto si impappina proprio allultima definizione dove una somma di errori fa scendere la borsa a 31.250 euro. La parola che devono indovinare è formata da MOA che deve connettersi con lultima definizione conosciuta che è Talento. Non trovando molte ipotesi, I Grigliati acquistano il terzo elemento che è Divisa e questo gli fa supporre che la parola da trovare sia Mostra. Perdono però la possibilità di vincere il montepremi di 15.625 euro in quanto la soluzione era Moneta che si aggancia a talento che era una moneta del passato e divisa intesa come valuta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori