Tu si que vales 2015/ Seconda puntata, troppi cantanti in stile La Corrida? Video, il backstage con i commenti a caldo

- La Redazione

Tu sì que vales 2015, commento seconda puntata del 19 settembre. Un po’ troppi cantanti improvvista in un mix di trono Over e la Corrida di Gerry Scotti

giudici_tusiquevales_r439
Foto: InfoPhoto

Cos’è accaduto nel backstage della puntata di Tu si que vales andata in ond aieri su Canale 5? Lo scopriamo insieme grazie a un video pubblicato sulla pagina Facebook di Wittytv. Dietro alle quinte c’è chi è pieno d’entusiasmo, chi è soddisfatto dell’esibizione e della reazione del pubblico, chi pensa già a nuovi personaggi e nuove storie, chi trova che il sorriso sia l’unica cosa che conta, chi inventa un nuovo sketch per festeggiare il passaggio del turno, chi gioisce per essere stato salvato sul filo del rasoio e chi cerca di spiegare la propria sconfitta. Clicca qui per vedere il video con tutti i commenti a caldo.

Gli auguri di buon compleanno alla bella Belen Rodriguez, la showgirl argentina che è tornata alla guida di Tu sì que vales e che oggi compie 31 anni, arrivano anche dalla pagina ufficiale Instagram del talent show di Canale 5, dove è stato pubblicato un video in cui viene ripreso uno dei momenti che abbiamo visto in onda ieri sera. In particolare, il programma ha scelto di riprendere lesibizione del mago che ha fatto ricomparire una pallina da golf direttamente dalla sua bocca, lasciando non poco basita Belen. Al termine della clip vediamo infatti largentina che strabuzza gli occhi in segno di stupore, e si fa scappare un sorriso. A queste immagini, è stato anche allegato il messaggio: Da parte nostra e di tutti i pazzi talentiTANTI AUGURI. Clicca qui per vedere il video pubblicato sul profilo ufficiale Instagram di Tu sì que vales.

Continuano gli ottimi risultati per il talent show di Canale 5 in onda il sabato sera, Tu sì que vales. Ieri, 19 settembre 2015, è andata in scena la seconda puntata guidata come sempre da Francesco Sole e Belen Rodriguez, e ancora una volta la rete ammiraglia Mediaset è riuscita ad aggiudicarsi la vittoria in prime time, in termini di audience. La trasmissione, infatti, ha raggiunto il 21.21% di share con circa 3 milioni e 786 mila telespettatori totali. Il diretto competitor, Ti Lascio una Canzone in onda su Rai 1, ha conquistato invece uno share pari al 17.02% con 3 milioni e 201 mila telespettatori. Ancora una volta, i talenti di tutti i concorrenti e la simpatia dei giudici Gerry Scotti, Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Mara Venier hanno saputo attirare una consistente fetta di pubblico. Andrà bene anche la settimana prossima?

Ieri sera è andato in scena il secondo appuntamento con il talent show più simpatico della televisione, Tu sì que vales. Ancora una volta sul palco si sono alternati – sotto gli occhi attenti di Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Mara Venier – diversi talenti, con abilità e storie di ogni genere. Anche il pubblico di casa non è certo rimasto impassibile, e oltre che diventerai davanti al piccolo schermo, è sceso in campo anche sui social network. Su Twitter, infatti, lhashtag #tusiquevales ha mantenuto la prima posizione nei Trend Topic per buona parte della serata ed è riuscito a rimanere tra i primi dieci più utilizzati anche per il resto della notte. Un ottimo traguardo davvero, anche gli ascolti confermeranno il successo? Clicca qui e qui per vedere i tweet direttamente dalla pagina TT di Twitter.

Una puntata di Tu sì que vales con molti cantanti un po’ avanti con l’età come se la De Filippi avesse voluto puntare sul pubblico del suo trono Over e Gerry Scotti ricordare i fasti della sua Corrida. Promossi i concorrenti che hanno dimostrato di avere delle vere qualità come i ballerini del gruppo Junglissimo, veri e propri acrobati, il disegnatore con la tavoletta magica e il ragazzo capace di evoluzioni con un elicottero radiocomandato che ha lasciato a bocca aperta Mara Venier e la giuria popolare. Anche chi ha portato sul palco una storia commovente si è guadagnato il rispetto del pubblico, come Sandro Ungaro che dopo aver raccontato di aver perso la figlia ha impressionato tutti con la sua voce da cantante e fatto commuovere Belen e la De Filippi. Rimandati i concorrenti un po’ improvvisati che giustamente la regia di Tu sì que vales ha raggruppato in un unico filmato: di sicuro alle selezioni del programma si presentano in molti convinti delle proprie qualità senza un reale motivo per crederlo! Curiosa la storia di Gogool chiamato di nuovo per litigare con i giudici. Una scelta simpatica ma speriamo che ora non torni in ogni puntata a discutere sulle sue presunte doti di cantante e lasci spazio a chi ha talento da vendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori