SCONTRO DI TITANI/ Su Rete 4 il film con Ursula Andress e Laurence Olivier

- La Redazione

Scontro di titani, in onda oggi 21 gennaio 2016 su Rete 4, a partire dalle ore 16.35. Un film che narra del re degli dèi Zeus e della lotta di altri titani del suo calibro, la trama

mediaset
La prima serata Mediaset di oggi

La pellicola in onda stasera su Rete 4 alle 16.35 è un film del 1981, diretto da Desmond Davis. Scontro di titani è un film d’avventura ricco di effetti speciali decisamente molto innovativi per l’epoca. La sceneggiatura si deve a Beverly Cross. A rendere la pellicola ancora più speciale è un cast davvero stellare. Alle riprese di Scontro di titani hanno preso parte attori del calibro di Ursula Andress, Maggie Smith e Laurence Olivier. Tra le curiosità che riguardano il film vi è il fatto che alcune delle scene sono state girate nella meravigliosa location di Paestum. Ma vediamo di scoprire i dettagli della trama. 

Nella prima scena del film si vede Acrisio alle prese con una bara. In tale bara si trovano la figlia Danae ed il piccolo Perseo. Nei piani di Acrisio c’è l’idea di gettare in mare la bara. Qualcosa, però, non va secondo i piani. Zeus, infatti, facendo ricorso ad un sortilegio, decide di uccidere Acrisio. Poseidone, dal canto suo, adirato con Acrisio ed intenzionato a vendicarsi, decide di distruggere Argo. Solo in seguito, gli dei riescono a salvare Perseo e Danae facendoli approdare a Serifo. In tale località Perseo diventa grande e forte. Nel frattempo, Zeus sembra essere piuttosto turbato da Calibos, figlio di Teti. Proprio Calibos, infatti, ha rubato i suoi cavalli alati. Per vendetta, Zeus lo trasforma in un mostro. Ovviamente, l’azione di Zeus scatena le ire di Teti che decide di vendicarsi a sua volta su Perseo. Il piano, però, viene messo a repentaglio da Ammon che accoglie di buon grado Perseo a Giaffa, il luogo dove Teti aveva deciso di portarlo. Dopo poco a Perseo vengono dati in dono una spada, un elmo ed uno scudo dotati di super-poteri. A lui, quindi, viene affidato il compito di risolvere i problema di Giaffa.

Ma di cosa si tratta? Pare che lo spirito della bella Andromeda ogni notte venga rapito da un avvoltoio. L’unico modo per riuscire a risolvere la questione secondo Perseo è domare il cavallo alato Pegaso in modo tale da inseguire l’avvoltoio. Durante la sua missione, Perseo riesce a scoprire che Andromeda viene trasportata in una palude molto lontana. Dopo averla salvata, Perseo sposa Andromeda. In occasione delle nozze, però, succede qualcosa di veramente molto difficile da accettare. Cassiopea, infatti, sfoggia la bellezza della figlia mettendo a dura prova la pazienza di Teti. Proprio la dea, a questo punto, decide di dare in pasto Andromeda al Karaken. A questo punto, Perseo deve decidere se tentare di salvare la sua donna. Ovviamente, mette tutto sé stesso per salvare l’amata e, quindi, mette a punto un piano per salvarla che, ovviamente, va a buon fine. Le peripezie che deve superare sono davvero moltissime ma, alla fine, riesce a sposare la sua Andromeda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori