MOTIVE 3 / Anticipazioni del 7 novembre 2016: Vega è malato, ma Angie non sa nulla

- La Redazione

Motive 3, anticipazioni del 7 novembre 2016, in prima Tv su Top Crime. Neville inizia ad indagare su Angie; Vega si sottopone ad una cura, ma fallisce: parlerà con la sua protetta?

motive_3_facebook
Motive 3, in prima Tv su Top Crime

Nella prima serata di oggi, lunedì 7 novembre 2016, Top Crime trasmetterà due nuovi episodi di Motive 3, in prima Tv. Le puntate saranno la settima e l’ottava, dal titolo “Errore del pilota” e “Amore fraterno“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: la squadra deve indagare su una rapina finita male, in cui è il criminale, Lee Ward (Brandon Jay McLaren), ad averci rimesso la pelle, così come la guardia della sicurezza che stava guidando il blindato preso di mira. Betty (Lauren Holly) scopre che la causa della morte del rapinatore è in realtà dovuta ad un farmaco prescritto per il cuore ed ipotizza possa essere legata ad un sovradosaggio involontario. Alcune notti dopo, mentre Betty si trova nell’obitorio, viene attaccata da un ladro armato di coltello. In passato, la fioraia Ella Rollins (Meaghan Rath) è sposata con Blair (Jesse Hutch), ma ha un’avventura con Lee, che sostiene la coppia in un momento di difficoltà economica. Nel presente, Betty scopre che nel sangue di Lee è presente una forte dose di caffè, che porta Angie (Kristin Lehman) a chiedersi se sia stato avvelenato, sospetto confermato dalle analisi successive. Il medico attribuisce infatti l’avvelenamento ad un particolare tipo di pianta, conosciuta come l’albero dei suicidi, e che ha proprietà simili al farmaco risultato nel test precedente. Gli agenti interrogano sia Ella che Blair, ma quando è chiaro che non confesseranno nulla, Angie decide di adottare un inganno, facendo credere alla fioraia di aver ottenuto una confessione dal marito. Nel passato, Ella decide di uccidere Lee per risollevare i problemi economici di famiglia. Un artista di strada sui 30 anni, Perry Doyle (Ashton Holmes), conosciuto come Contagion, lavora in segreto alla Bansky. Anche se è ricco, il ragazzo decide di mettere il proprio talento a servizio di una campagna di marketing. Il killer è il 14enne Wes Hillridge (Brendan Meyer), un artista di strada che si è appena trasferito in città con la madre ed il patrigno. E’ conosciuto come Tricky. Quando gli agenti arrivano sulla scena del crimine, l’omicidio sembra avvenuto per via di un incidente o che Doyle sia stato lanciato al di sotto del cavalcavia su cui stava lavorando. Il primo arresto è il camionista che si trovava sul posto al momento del delitto e che si scopre pagato da Doyle per fargli pubblicità. Dopo aver rilevato le impronte di Herman Castwell (Benjamin Rogers) nell’appartamento della vittima, la squara scopre che il vero Contagion è quest’ultimo e non Doyle. L’attenzione di Angie si dirige invece su un videogames a cui stava giocando l’artista, ed in cui è presente anche il nome di Wes. Dopo aver smascherato le sue bugie, lo arresta per violazione di domicilio. Nel passato, Wes affronta numerose tensioni con la famiglia e si rifugia nell’arte, ma scopre che Doyle non è chi dice di essere ed in un impeto di rabbia lo uccide.

Mentre indaga sull’omicidio di una pasticcera, Chelsea Richmond, Angie si accorge che Vega è sempre più distante. La vittima viene ritrovata all’interno di un congelatore, uccisa mentre era ancora viva. Nel frattempo, qualcuno inizia a scattare foto ad Angie e Vega ed in più quest’ultimo rivela a Cross di avere una patologia che sta curando. Gli chiede tuttavia di non rivelare nulla alla partner.

Flynn e Lucas iniziano a dare la caccia all’assassino di una lettrice di tarocchi, Janelle Mercier, mentre Vega ottiene delle notizie sconvolgenti dal proprio medico. La vittima viene ritrovata dietro il muro di un magazzino, parzialmente mummificata, e risulta scomparsa da un anno. Betty crede che abbia reagito al suo assassino, che alla fine l’ha sia accoltellata che strangolata. Nel frattempo, Neville interroga Maria Snow sull’incontro che ha avuto in precedenza con Angie. Vega invece ha un effetto collaterale dovuto al farmaco che sta assumendo ed alla fine decide di confessare ad Angie che gli è stata diagnosticato il morbo di Graves. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori