Teen Wolf 4 / Anticipazioni puntate 28 e 21 dicembre 2016: lupi mannari sotto assedio, arma biologica contro di loro?

- La Redazione

Teen Wolf 4, anticipazioni del 21 dicembre 2016, in onda su Rai 4. Lydia decifra parte del codice, ma scopre che mancano due chiavi; Peter offre il suo aiuto a Kate Argent. 

teenwolf4_facebook
Teen Wolf 4, in onda su Rai 4

Le avventure dei protagonisti di Teen Wolf 4 torneranno sul piccolo schermo settimana prossima con tre nuovi episodi in prima tv. Le puntate che andranno in onda mercoledì 28 dicembre 2016 sono “Il virus”, “Ora del decesso” e “Lista”, rispettivamente il settimo, ottavo e nono episodio di questa serie. In “Il Virus” vedremo Derek portare Breaden all’ospedale dopo averla trovata nel luogo dove il branco di Satomi è stato sterminato da un virus. Deaton scoprirà che il morbo è stato trasformato in arma biologica da usare contro gli altri licantropi.  – “I.E.D” è il titolo originale del quinto episodio di Teen Wolf 4, il secondo che vedremo in onda stasera su Rai 4. Una delle scene di questa puntata vedrà protagonisti Liam e Brett Talbot. Brett affronterà Liam prima prima del match, affermando che lui e i suoi compagni intendono “spezzarlo in due” durante la partita come sanzione per aver distrutto l’auto del loro coach. Liam proverà a mantenere un atteggiamento remissivo e ad affermare che ha già pagato per quel danno ma la rabbia sarà tale da fargli sanguinare i pugni stretti in cui contrae le mani mentre ascolta il suo avversario. Una volta nella mischia, Brett Talbot manterrà fede alla sua promessa? Clicca qui per vedere la video scena tratta da Teen Wolf 4×05.

La quarta puntata di Teen Wolf 4 andrà in onda questa sera alle 21.05 e sarà seguita dalla quinta e dalla sesta di questa stagione. Come ci viene mostrato nel video promo, la luna piena si avvicina e così anche la trasformazione di Liam. Scott e i suoi amici dovranno aiutarlo ad affrontarla anche se c’è molta incertezza: non solo sull’effettiva trasformazione ma addirittura sulle sue chances di sopravvivenza. Nel video vediamo anche il misterioso assassino senza bocca: costui aggredirà infatti Peter al loft. Quale sarà l’esito dello scontro? Per scoprirlo non ci resta che seguire la puntata di stasera. Clicca qui per vedere il video promo di Teen Wolf 4×04.

Nella prima serata di oggi, mercoledì 21 dicembre 2016, Rai 4 trasmetterà tre nuovi episodi di Teen Wolf 4. Saranno il quarto, il quinto ed il sesto, dal titolo “Il benefattore“, “Disturbi” e “Gli orfani“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Lydia (Holland Roden) e Stiles (Dylan O’Brien) raggiungono il Messico per cercare Derek (Tyler Hoechlin), dopo aver saputo che è stato catturato da alcuni cacciatori. L’accordo prevede un pagamento di varie migliaia di dollari per poter riavere il Mannaro vivo, ma il piano fallisce. Nello stesso momento, Malia (Shelley Hennig), Kira (Arden Cho) e Scott (Tyler Posey) si imbattono prima negli uomini dei cacciatori e poi in questi ultimi stessi, che riescono a sconfiggerli grazie allo strozzalupo. Lydia verrà presa di mira da Araya (Ivonne Coll), una donna del gruppo dei cacciatori che sembra particolarmente interessata ai poteri della Banshee e dell’Alpha. Nonostante questo dovrà ripiegare su Scott per ottenere ciò che vuole. Durante una visione, l’Alpha realizzare che Kate (Jill Wagner) è ancora viva e che cos’è successo a Derek. Riferisce poi tutto al resto del gruppo ed insiem a Braeden (Meagan Tandy) raggiunge un luogo della città in cui trovare Derek. Tuttavia solo l’Alpha e la mentore potranno proseguire e finiranno dritti dal Mannaro, scoprendo tuttavia che è stato riportato agli anni dell’adolescenza. Nel passato, Peter (Ian Bohen) riferisce a Derek che potrà controllare i propri istinti solo grazie all’uso del Triskelion, un particolare manufatto antico. Nel presente, il branco porta Derek alla clinica perché Deaton (Seth Gilliam) possa visitarlo e Lydia rimane con lui. Nel frattempo, Kate uccide un inserviente, ormai fuori controllo dopo la trasformazione. Il giorno successivo, Deaton realizza che Derek riesce a guarire più velocemente del solito e che sembra colpito da un’infezione. Non appena riprende i sensi, il Mannaro attacca il medico e fugge, nascondendosi alla vecchia villa degli Hale. Non ricorda infatti nulla della sua vita attuale e l’unico che può aiutarlo è quindi Peter, ma per convincerlo a collaborare, Scott dovrà prima allearsi nella sua missione di sconfiggere Kate. Ore dopo, il branco si batte nei Berserker, mentre Peter accede alla cripta in cui si trovano anche la Cacciatrice e Derek e rivela che il Triskelion non ha in realtà alcun potere. Durante la lotta successiva, i Mannari vengono storditi dalle granate di qualcuno che ruba una valigetta che si trova nella cassaforte e fugge. Il giovane Sean (Fred Cruz) scopre che tutta la sua famiglia è stata uccisa da una creatura misteriosa. Intanto, Malia inizia a non avere la concentrazione adatta per seguire le lezioni, mentre Kira scopre che i suoi genitori prevedono un trasferimento in un’altra città. Scott e Stiles partecipano invece alle selezioni per entrare a far parte della squadra di Lacrosse, dove si imbattono in un nuovo studente di nome Liam (Dylan Sprayberry). Più tardi, Stiles e Malia scopriranno che in realtà Lydia è ossessionata da una specie di codice, mentre Kira e Parrish (Ryan Kelley) scoprono che nello scantinato della casa di Sean ci sono molti cadaveri. Nello stesso momento, Melissa (Melissa Ponzio) sorprende il ragazzo mentre divora un ufficiale. Subito dopo fugge sul tetto portando con sé Liam, dove verranno raggiunti da Scott. Sean si rivela infatti essere un Wendigo, ma l’Alpha pur di salvare il compagno di scuola sarà costretto a morderlo.

Scott e Stiles avranno un bel da fare per tenere sotto controllo Liam, che inizierà a manifestare le prime conseguenze del morso e che si rivelerà particolarmente senza freni. Nel frattempo, Lydia e Kira analizzeranno il codice scritto dalla Banshee in precedenza. Il tutto si tradurrà in una festa sul lago, in cui accorreranno alcuni amici di Liam e che il branco dovrà tenere in qualche modo lontani. Lydia invece scoprirà qualcosa di più sul codice, risalendo fino ad una lista con i nomi di tutti gli esseri sovrannaturali della città.

Scott e Stiles informano lo Sceriffo delle loro ultime scoperte, ipotizzando che i soldi rubati a Kate servano per finanziare i killer che uccidano le creature di Beacon Hills. Nel frattempo, Lydia scopre che il codice intero è composto da altre due chiavi, ma trovarle sembra impossibile. Il branco conclude comunque che l’assassino è uno studente, individuandolo all’interno della squadra di Lacrosse. I Cacciatori intanto continueranno ad agire indisturbati, attaccando un Mannaro collegato ad Aiden.

Dopo essere ritornato in città, l’agente McCall osserva la foto di Violet e rivela di sapere che appartiene ad un gruppo di assassini seriali conosciuto come gli Orfani. Nel frattempo, Derek e Malia si uniscono in missione per chiedere aiuto ad una delle Mannare più antiche della città, Satomi, l’unica in grado di aumentare il potere del branco. Kate invece agirà ancora indisturbata per un po’ di tempo, rapendo Violet ed uccidendo l’altro cacciatore. Il branco si ritroverà infine a dover combattere ancora con i Berserker e con Kate, che alla fine verrà catturata. Peter inoltre offrirà il proprio aiuto alla Cacciatrice per dominare i propri impulsi, in cambio della sua collaborazione nel rintracciare i soldi perduti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori