Caro zio Joe/ Su Rete 4 il film con Michael J. Fox e Kirk Douglas, le musiche di Randy Edelman

- La Redazione

Caro zio Joe, il film in onda su Rete 4 oggi, lunedì 5 dicembre 2016. Nel cast: Michael J. Fox, Kirk Douglas e Nancy Travis, alla regia Jonathan Lynn. La trama del film nel dettaglio. 

Foto-Mediaset_new
film

Caro zio Joe è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, lunedì 5 dicembre 2016, in prime time. La pellicola dal genere commedia è stata affidata alla regia di Jonathan Lynn, con il soggetto e la sceneggiatura realizzati da Lowell Ganz in collaborazione con Babaloo Mandel. Il film è stato prodotto da Brian Grazer: nel ruolo di direttore della fotografia fu previsto il grande Gabriel Beristan, il montaggio è stato realizzato da Tony Lombardo e le musiche della colonna sonora furono scritte da un grande compositore e musicista come Randy Edelman. Tra gli interpreti principali troviamo Michael J. Fox: l’attore e doppiatore canadese naturalizzato statunitense è noto soprattutto per l’interpretazione di Marty McFly, il protagonista del film della trilogia Ritorno al futuro. 

Caro zio Joe è il film in onda su Rete 4 oggi, lunedì 5 dicembre 2016 alle ore 16.25. Una commedia americana dal titolo originale Greedy, prodotta nel 1994 con la regia di Jonathan Lynn. Nel cast di questo splendido film figurano tantissimi autori che hanno ottenuto un enorme successo in carriera come Michael J. Fox, Kirk Douglas, Nancy Travis, Olivia d’Abo, Phil Hartman, Ed Beagley Junior, Jere Burns, Colleen Camp, Mary Ellen Trainor e lo stesso regista Jonathan Lynn. Caro zio Joe è stato uno degli ultimi film di Kirk Douglas, l’ultimo in cui è stato il principale protagonista. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Il film racconta la storia di un uomo di nome Joe McTeague (Kirk Douglas). L’uomo ha dedicato un’intera vita al proprio lavoro, si è occupato infatti di rottami di ferro, il suo mestiere consisteva in racimolare e commercializzare il ferro rottamato. Questo lavoro gli ha permesso di viver egregiamente la sua vita dal punto di vista economico, perché l’uomo ha sempre saputo risparmiare mettendo via un bel gruzzoletto. Joe McTeague però ha già da un po’ di anni alcuni problemi di salute, infatti l’uomo è costretto a stare su di una sedia a rotelle ma nonostante ciò Joe McTeague non si da per vinto e ha sempre lottato nella propria vita per guadagnare quanto poi alla fine si è meritato. Tuttavia questo è un momento molto particolare per il vecchio Joe, il quale si sta avviando alla vecchiaia e sta prendendo coscienza che sta per scadere il suo tempo per vivere appieno la propria vita. L’uomo allora inizia ad essere riavvicinato da tutti i propri parenti, i quali in tutti questi anni non si sono curati minimamente di lui. Insospettito quindi dalle cure amorevoli dei suoi cari, il vecchio zio Joe si rende conto che questo amore e considerazione dell’ultimo minuto è frutto soltanto del desiderio bramoso di mettere le mani sulla sua ricca eredità. Nel frattempo Joe prende con se una giovane infermiera di cui si innamora perdutamente e sembra sul punto di voler lasciare tutti i suoi averi proprio a lei. Il nipote più giovane di Joe, un ragazzo di nome Daniel (Francis X McCarthy), non sapendo le intenzioni dei parenti ne tanto meno della ricca proprietà dello zio Joe, si reca da lui per chiedergli un prestito. Il ragazzo quando scopre come stanno realmente le cose vorrebbe andar via e non pensare più a questa ereditarietà, ma quando si accorge che la giovane infermiera già ha messo le mani sul cospicuo bottino, decide di giocarsi tutte le carte che ha a propria disposizione per entrare lui stesso in possesso di quella bella eredità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori