ANDREA BIAGIONI / L’inedito ”Il mare dentro” sul palco del talent show musicale (X Factor 2016, Ed.10 semifinale 8 dicembre)

- La Redazione

Andrea Biagioni, l’inedito “Il mare dentro” è pronto ad andare in scena insieme al concorrente degli Over, come sem la caverà stasera? (X Factor 2016, Ed. 10 semifinale 8 dicembre)

xfactor_manuelagnelli_2016
X Factor 2016

Si chiama Andrea Biagioni ed è un cantautore già formato a livelli professionistici. Stasera, giovedì 8 dicembre 2016, andrà in scena alla semifinale di X Factor 2016 con il suo inedito “Il mare dentro“. Amante della musica e convinto fortemente che questa possa trasmettere più delle parole, Andrea è toscano doc, più precisamente di Lucca, dove insegna chitarra. La sua professione lo porta a contatto con tanti aspiranti talenti, con tante storie differenti, ecco perché ha tante cose da raccontare attraverso la sua arte. Sin dai casting ha stupito Manuel Agnelli, che in seguito è diventato il coach della categoria Over, con la sua innata capacità di giocare con la chitarra ad alti livelli. Andrea ha fatto della musica la sua vita, esibendosi sin da giovanissimo nei locali insieme ad una band e poi come solista, riscuotendo un discreto successo. 

Il suo percorso a X Factor è stato in discesa, dal momento che il suo livello è davvero molto alto. Nonostante questo, durante la quinta puntata live, Andrea Biagioni è risultato uno dei tre meno votati della primissima manche. Fortunatamente si è poi risollevato ed ha evitato la fase di ballottaggio. Durante la sesta puntata, Andrea si è invece esibito in un classico della musica europea “Wonderwall” degli Oasis. Questo brano, portato come tema libero, gli ha fatto guadagnare diversi complimenti da tutti e tre i giudici. Da una parte perché con la sua chitarra ha usato la particolare tecnica dello stomp, dall’altra perché ha fatto sua una canzone con la quale è davvero facile cadere in trappola e finire per realizzare una mera cover. Alvaro Soler non si è risparmiato un complimento davvero dal cuore per Andrea, in quanto ha sostenuto che la sua esibizione fosse a dir poco perfetta. Fedez ha sostenuto la tesi che voleva sul palco un cantante vero e non un rischio imitazione, cosa confermata da Manuel Agnelli. Arisa si è mostrata d’accordo, tuttavia ha confessato di avere la sensazione che Andrea interpreti molto bene i brani, ma non sia completamente dentro essi. Andrea Biagioni ha poi portato come brano accompagnato dall’orchestra sinfonica “Please Please Please, Let Me Get What I Want” degli Smiths. Apprezzato sia dai giudici che dal pubblico, sia Manuel che Fedez hanno commentato la performance con entuisiasmo, definendola molto intensa. 

Il bel cantautore toscano si è così guadagnato la semifinale. Ora dovrà vedersela con la sua compagna di categoria Eva Pevarello, con la bravissima Roshelle e con la dotatissima Gaia, oltre che con gli spumeggianti Soul System. In bocca al lupo a tutti questi ragazzi che oltre a tentare di guadagnarsi il primo posto, stanno inseguendo il loro sogno. Per sostenerli ricordiamo esserci la possibilità di televotare da casa. Non resta allora che attendere il prime time per ascoltare finalmente i brani inediti di questi artisti emergenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori