Urban Strangers / Il duo di “Detachment” torna sul palco di Sky Uno. La foto in viaggio (X Factor 2016, Ed.10 semifinale 8 dicembre)

- La Redazione

Urban Strangers, il duo è ospite nello show musicale in onda questa sera su Sky Uno. Presenteranno il loro nuovo album (X Factor 2016, Ed. 10 semifinale, 8 dicembre 2016)  

x-factor-10-giura_Facebook_R439
La giuria di X Factor 2016

Quasi un anno dopo essersi classificati secondi sotto la guida del sapiente Fedez che aveva deciso di puntare su di loro tra i tanti Gruppi visti alle audizioni, gli Urban Strangers tornano dove hanno trovato il grande successo e stasera li vedremo sul palco di X Factor 2016. Il duo formato da Gennaro Raia e Alessio Iodice non sarà l’unico ospite della serata: a fare il suo grande ritorno nel talent show che gli è valso da trampolino di lancio sarà anche il vincitore della scorsa edizione, Giò Sada. Insieme, gli Urban Strangers e il cantante pugliese sono stati ospiti stamane a Radio Deejay e sulla pagina Facebook del duo troviamo una foto che li rivede in viaggio come ai vecchi tempi: clicca qui per vedere lo scatto.

Gli Urban Strangers, all’anagrafe Gennaro Raia e Alessio Iodice, tornano a calcare il palco che li ha resi famosi. Ad un anno dal loro secondo posto ad X Factor, vinto dal loro grande amico Giòsada, assieme al quale hanno fondato un quartetto di artisti identificato dal nome #baell (quartetto di cui fa parte anche il giovane Shorty, arrivato anche lui alla finale del reality targato sky), i due giovani arrivano in qualità di ospiti a quella trasmissione di cui erano concorrenti fino ad un anno fa. Un anno carico di novità per i due giovani ragazzi, che provenendo da un panorama assai limitato, hanno trovato assai sconvolgente l’attenzione a cui si sono visti sottoposti dopo la vittoria. Il duo ha infatti un sound riconoscibile ma poco presente sul panorama musicale italiano, cosa che li ha fatti diventare da subito idoli per quel gruppo di ascoltatori che preferiscono la musica di genere ai soliti suoni passati in radio. Un sound che mescola elettronica e atmosfere dark, ritmi incalzanti e musicalità struggenti e che da vita a quelle emozioni più recondite del genere umano. Più tardi, tornano in scena in occasione della semifinale della decima edizione.

L’ottima riuscita della scorsa edizione del talent è dimostrata dalle alte cifre di vendita raggiunte dai nuovi cd della maggior parte dei concorrenti (vedi Landlord, Moseek, Giòsada e Cranio Randagio). Alte cifre raggiunte anche dai due album degli Urban Strangers: “Runaway”, primo album ad essere inciso dopo la loro uscita dal talent, che riporta loro vecchie tracce, di stampo più melodico e le loro nuove composizioni, ossia le cover messe appunto durante i mesi della trasmissione; e “Detachment” loro ultimo capolavoro. In quest’ultima opera è ben riconoscibile lo spirito di ansia e spiazzamento che i due giovani ragazzi si sono trovati a dovere affrontare dopo il loro improvviso successo. I ragazzi hanno infatti raccontato come l’improvvisa fama li abbia totalmente spiazzati e catapultati in un mondo a loro estraneo, in cui non erano più certi di nulla, un mondo in cui l’amore di una ragazza poteva risultare non una vera emozione ma un subdolo tentativo di entrare in una cerchia di gente famosa. Un clima pesante ben riconoscibile nelle atmosfere dark che pervadono un album carico di suoni nuovi e sperimentali ma che hanno positivamente colpito i fan del duo, che ben si riconosce in questi mood.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori