EROS RAMAZZOTTI/ Sul palco del Teatro Ariston sposa la causa delle adozioni gay (Festival di Sanremo 2016)

- La Redazione

Eros Ramazzotti, il cantante italiano è tra i super ospiti che saliranno sul palcoscenico dell’Ariston per questa 66^ edizione del Festival di Sanremo (Sanremo 2016).

eros_ramazzotti_R439
Eros Ramazzotti - Infophoto

La carica emotiva che porta un ospite italiano, ma allo stesso tempo internazionale, come Eros Ramazzotti è un emozione per tutto il Teatro Ariston. Il cantautore romano è stato il super-ospite italiano della seconda serata del Festival di Sanremo 2016. Lanciato da Carlo Conti e Madalina Ghenea si è presentato sul palco vstito in maniera molto classica e anche molto elegante. Ha cantato un inedito medley di alcuni dei suoi più grandi successi passando nell’arco degli anni della sua immensa carriera. Ha anche raccolto quando gliel’hanno lanciato il fiocco multicolore e ha ricevuto una vera e propria standing ovation da parte di tutti i presenti. E’ stato anche molto difficile per lui parlare con Carlo Conti con i fan che gli urlano: “Ti amo” e non si fermano mai. Il suo racconto è davvero commovente poi della volta quando era molto giovane e si era presentato alla kermesse della canzone italiana: “Sanremo è stata la più bella esperienza che mi ha dato una grande spinta. Mi ha aperto una strada che da altre parti avrei fatto grande difficoltà a incontrare”. Mentre canta inoltre si avvicina a Marica Pellegrinelli con la quale si scambia un bellissimo abbraccio. Arriva anche un messaggio nei riguardi delle adozioni per le coppie omosessuali: “Ognuno fa la famiglia a modo suo ed è giusto crescere insieme e crearla chiunque sia a farlo”. Presenta poi uno dei suoi nuovi pezzi.

Tutti i fans aspettano il momento in cui vedranno Eros Ramazzotti sul piccolo schermo, ospite questa sera al Festival di Sanremo 2016. Anche per il cantante è un grande evento, visto che festeggerà i suoi 30 anni di carriera proprio sul palco dell’Ariston. Sempre attento ai suoi ammiratori, Eros Ramazzoti ha pubblicato di recente sui suoi profili social una foto appena scattata in cui saluta la folla accalcata di fronte al Teatro Ariston. Clicca qui per vedere la foto di Eros Ramazzotti. I commenti dei fans sono alle stelle e tutti descrivono la loro emozione nel vederlo tornare sul palcoscenico, ricordando anche gli anni passati. “Un’emozione per sempre! Ti ho seguito dal primo giorno Eros! E quando mia figlia ora canta le tue canzoni e dice che sei un grande…posso dire che ” più bella cosa non c’è” ! Grande Eros!”; “Il ricordo di te mi riporta a casa mia!!quando tua mamma ti richiamava per farti risalire a casa con un “Eros” che non finiva piu!tanto tempo fa”.

È tra gli ospiti Vip che calcheranno il Teatro dell’Ariston in questa seconda serata del Festival di Sanremo condotto per il secondo anno consecutivo da Carlo Conti. Una presenza quella di Eros Ramazzotti molto gradita non solo dai fans ma anche dagli amanti della buona musica soprattutto considerando le grandi performance che lo stesso Eros Ramazzotti ha offerto negli anni in cui ha partecipato alla kermesse. In attesa di vedere  all’opera Eros Ramazzotti vi segnaliamo un breve video che lo stesso Ramazzotti ha caricato sul proprio profilo Instagram in cui lo si vede alle prese con le prove della canzone Rosa nata ieri che evidentemente verrà proposta durante la propria ospitata. Clicca qui per vedere il video.

Dopo Laura Pausini nel corso della prima serata, tra poche ore, tornerà sul Palcoscenico del Teatro Ariston di Sanremo 2016, Eros Ramazzotti. Cantante italiano molto amato dal pubblico di ogni età. Eccovi a seguire le recentissime dichiarazioni in attesa di tornare a Sanremo non come concorrente ma in qualità di attesissimo ospite. “Sono molto emozionato perché sono passati tanti anni. Devo molto al Festival di Sanremo che è un trampolino di lancio che ha permesso a molti artisti di avere successo come Laura Pausini, Zucchero, Andrea Bocelli”, ha affermato Eros ai microfoni di Radio Italia.  “Oggi ci sono anche i talent – ha affermato il cantautore -, ma negli anni ’80 quando vi ho partecipato, era l’unico evento musicale a cui ambivamo. Sono stato invitato qui a Sanremo perché 30 anni fa ho vinto con ‘Adesso tu’ e salire nuovamente su quel palco, anche per le prove, è sempre emozionante”.

Nella seconda serata del Festival di Sanremo, condotta da Carlo Conti dal palcoscenico dell’Ariston, ci saranno tantissimi ospiti di livello internazionale tra cui il noto cantautore italiano Eros Ramazzotti, che nel corso della propria carriera ha avuto un passato davvero positivo nella storica kermesse canora. Eros Ramazzotti è noto sia a livello italiano che internazionale per le sue canzoni ottenendo in carriera grandi successi anche in termine di vendite superando i 60 milioni di copie vendute, diventando di diritto uno dei cantanti italiani più famosi al mondo.

Al Festival di Sanremo Eros Ramazzotti si è presentato tre volte: la prima, nel 1984, ha partecipato nella sezione “voci nuove”, portando sul palco la canzone “Terra promessa”, che sarà in seguito uno dei suoi cavalli di battaglia. Con questa canzone Eros Ramazzotti si aggiudica la vittoria ed inizia ad avere grande notorietà sia a livello italiano che all’estero. L’anno successivo Eros Ramazzotti si ripresenta sul palco dell’Ariston nella sezione “big”, con un brano intitolato “Una storia importante”, che gli garantisce un sesto posto in classifica, ma ottiene un grande trionfo a livello di vendite in quanto arriva a superare il milione di copie surclassando tutti gli altri brani della rassegna sanremese. La terza partecipazione di Eros Ramazzotti è datata 1986, ancora tra i “big”, e non fallisce la prova, conquistando il primo posto con la canzone intitolata “Adesso tu”, altro suo grande successo. Sia nel 1985 che nel 1986 all’uscita del singolo si accoppia quella dell’album, che in entrambi i casi ottiene molto successo, venendo incisi anche in lingua spagnolo. Nel corso degli anni Eros Ramazzotti ha tenuto molti concerti nelle principali città italiane ed estere, portando al successo brani come “Cose della vita, Un’altra te, Fuoco nel fuoco, Un’emozione per sempre”, tutti venduti in gran numero di copie. L’ultimo album di Eros Ramazzotti, intitolato “Perfetto”, è uscito lo scorso anno. Ramazzotti si è esibito anche in molti duetti insieme a personaggi come Ricky Martin, Max Pezzali, Raf, Andrea Bocelli, Biagio Antonacci,Tina Turner, Luciano Pavarotti, Laura Pausini, Adriano Celentano, Giorgia, Joe Cocker e i Tazenda. Per quanto riguarda la sua vita privata, è stato sposato una prima volta con la showgirl svizzera Michelle Hunziker, con la quale si era conosciuto a Milano, dopo un concerto, e successivamente con la modella Marica Pellegrinelli. Dal matrimonio di Eros Ramazzotti con Michelle Hunziker celebrato nel 1998, è nata la figlia Aurora, mentre da Marica Pellegrinelli ha avuto due figli: Raffaella Maria, nata nel 2011 e Gabrio Tullio, nel 2015. In entrambi i casi Eros Ramazzotti si è sposato dopo la nascita del figlio. Nel corso del 2009 Eros Ramazzotti ha rilasciato una intervista alla rivista Vanity Fair, prendendo una posizione nettamente contrastante nei confronti delle adozioni a favore delle coppie omosessuali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori