A.D. Anno Domini – La Bibbia continua/ Anticipazioni seconda puntata: la persecuzione dei seguaci di Gesù

- La Redazione

A.D. Anno Domini – La Bibbia Continua: abbiamo assistito alla prima serata su Canale 5 della serie tv americana che racconta la storia di Gesù Cristo dalla crocifissione alla resurrezione.

AD-la-bibbia-continua_R439
A.D. La Bibbia Continua

A.D. Anno Domini, la Bibbia continua tornerà in onda domenica 28 febbraio in prima serata su canale 5. La storia, ispirata agli Atti degli Apostoli e alle lettere di San Paolo. Nella seconda puntata saranno trasmessi tre episodi. Nel primo, intitolato “L’ira”, Pilato vendica l’assassinio di un soldato romano con crocifissioni di massa. Caifa, nel frattempo, non riesce a far condannare Pietro e Giovanni mentre i seguaci della Chiesa crescono ogni giorno di più. Nel secondo episodio intitolato “Il primo martire”, Pilato è vicino a trovare l’assassino zelota mentre i discepoli devono affrontare un nuovo processo. Infine, nel terzo episodio, “La persecuzione” vedremo Caifa che, dopo aver fallito nel tentativo di mettere a tacere i discepoli, correrà il rischio di perdere la carica di Sommo Sacerdote e per correre ai ripari autorizzerà Paolo ad iniziare una vera persecuzione contro i seguaci di Gesù.

Abbiamo assistito su Canale 5 alla prima puntata di A.D. Anno Domini – La Bibbia Continua, miniserie tv che ci ha riportato al tempo di Gesù Cristo e della sua crocifissione. Sono tantissimi i commenti che arrivano dal web da parte del pubblico che durante la puntata cercano di commentare la situazione con grande attenzione. C’è chi si ferma sui particolari tecnici: “È un film fatto con classe, quante cose che non sappiamo. Mettiamoci la mano sul cuore e proviamo a credere”. Poi si continua: “Bellissima puntata, a domenica prossima”, “A dir poco spettacolare”, “La nuova serie mi affascina per i segreti che ci racconta”, “Emergono storie davvero interessanti che lasciano riflettere molto”. Un responso davvero ricco di entusiasmo: clicca qui per leggere tutti i commenti del pubblico.

Abbiamo assistito alla prima puntata della serie americana A.D. Anno Domini – La Bibbia Continua su Canale 5. La serie ci ha raccontato la storia di Gesù Cristo dalla crocefissione alla resurrezione. La cosa interessante è che nel dettaglio si va a scoprire la storia del Nazareno senza per forza addentrarsi nella scelta di fede, ma con un taglio che può interessare anche a chi non è credente oppure che crede in altro. Infatti ci troviamo di fronte a una serie che non parla solo ed esclusivamente di religione, ma che racconta dei fatti in maniera dettagliata. La serie ha un taglio forse troppo televisivo rispetto ad altri prodotti simili che puntano più sull’effetto cinematografico, ma il messaggio arriva forte e chiaro coinvolgendo il pubblico dalla prima all’ultima inquadratura. Ora ci aspettiamo di vedere come verranno sviluppati i fatti e come ci troveremo all’interno di quelle che sono le altre situazioni legate agli Apostoli e alla diffusione del Verbo. Di certo però siamo di fronte a un prodotto interessante per molti aspetti nonostante alcuni difetti ci siano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori