Sanremo 2016 / Festival, diretta e scaletta: Your song e blue wonderful al pianoforte. Cantanti big, ospite Elton John (Rai 1, oggi 9 febbraio)

- La Redazione

Festival di Sanremo 2016, prima serata 9 febbraio: diretta, concorrenti, cantanti, brani in gara. Gli ospiti saranno: Maitre Gims, Elton John, Aldo, Giovanni e Giacomo e Laura Pausini

carlo_conti_2
Carlo Conti

Sanremo 2016, Festival: diretta: Elton John e l’importanza di fare beneficienza (Rai 1, oggi 9 febbraio) – Elton John racconta sul palco di Sanremo 2016 della sua fondazione e di quanto sia importante raccogliere dei fondi quando si ha la fortuna di essere famosi. Poi si esibisce con Blue wonderful al pianoforte e, al termine del brano, saluta tutto il pubblico dell’Ariston e lascia il palco con l’omaggio floreale che Carlo Conti ha pensato per lui. Fra il pubblico “I coniugi salamoia”, Marta e Gianluca, poi Gabriel Garko presenta  il nono cantante in gara, Rocco Hunt, che canta Wake up, brano di Rocco Pagliarulo, Vincenzo Catanzaro, Simone Benussi. Poi fa il suo ingresso sul palco Madalina Ghenea con un abito gioiello.

Sanremo 2016, Festival: diretta: Elton John canta “Yuor song” sul palco dell’Ariston (Rai 1, oggi 9 febbraio) – Sul palco del Festival di Sanremo 2016 è tornata Virginia Raffaele con l’imitazione della sua Sabrina Ferilli che, con le sue canzoni romane, mette in imbarazzo il Presentatore. Subito dopo Carlo Conti presenta la star più attesa e discussa di questa edizione, Elton John che, seduto al pianoforte, si esibisce con la sua “Your song” in un’atmosfera suggestiva che incanta tutti. Poi qualche domanda sulla sua carriera e il divo racconta che si diverte ancora molto, il tutto grazie al pubblico che lo segue nel suo percorso. Subito dopo si esibisce con “Sorry seems to be hardest word”, sempre suonando al pianoforte.

Sanremo 2016, Festival: diretta: sul palco Aldo, Giovanni e Giacomo, premiati per i 25 anni di carriera (Rai 1, oggi 9 febbraio) – Madalina Ghenea torna sul palco di Sanremo 2016 sulle note di Maitre Gims. Indossa un elegante abito a sirena nero con voilant. L’attrice Presenta il settimo big in gara, Enrico Ruggieri, con “Il primo amore non si scorda mai”, brano di cui è autore. Subito dopo Carlo Conti torna sul palco per la premiazione del trio di comici, Aldo, Giovani e Giacomo che hanno scelto il palcoscenico dell’Ariston per festeggiare i 25 anni di carriera, poi un omaggio alla Liguria. E’ Gabriel Garko, subito dopo, a presentare i Bluvertigo che, capitanati da Morgan, gareggiano con il brano dal titolo “Semplicemente”, scritto da Marco Castoldi.

Sanremo 2016, Festival: diretta: sul palco Arisa e il trio di comici Aldo, Giovanni e Giacomo (Rai 1, oggi 9 febbraio) – Sul palco di Sanremo 2016 Gabriel Garko e Carlo Conti presentano Arisa, il sesto big in gara che canta la sua “Guardando il cielo”, brano di Giuseppe Anastasi. Arisa, che ha abituato i fan ai suoi look insoliti, oggi sfoggia un taglio cortissimo rosso ramato, un vestito grigio molto semplice, velato di nero nella parte inferiore e sandali neri. Subito dopo Carlo Conti presenta Aldo, Giovanni e Giacomo che fanno il loro ingresso per la prima volta sul palco di Sanremo per raccontare, con un siparietto simpatico, il mondo prima dell’Ariston.  Per loro una montagna da scalare e abiti in stile “vichinghi”. 

Sanremo 2016, Festival: diretta:  La Pausini duetta con la Laura del 1993 (Rai 1, oggi 9 febbraio) – Sul palco di Sanremo, Laura Pausini racconta la sua emozione nel tornare nel posto che nel 1993 l’ha lanciata. Poi Carlo Conti le porta la giacca nera che indossava il giorno della sua vittoria e la invita a esibirsi cantando il suo primo brano, La solitudine. Ne nasce un emozionante duetto fra la Laura di oggi e quella di ieri. “Io sono molto simile a quella bambina lì”, dice Laura, poi ringrazia Carlo Conti e si esibisce nel suo ultimo singolo “Simili”. Prima di andare via non può fare a meno di esclamare “Carlo Conti è un figo!”, poi lascia lo studio e fa il suo ingresso Virginia Raffaele con la sua bizzarra Sabrina Ferilli. E’ la Raffaele a presentare i quinti big in gara, gli Stadio, con la canzone “Un giorno mi dirai”, brano di Grandi, Chiaravalli e Curreri.

Sanremo 2016, Festival: diretta: l’ingresso di Gabriel Garko, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato e Laura Pausini (Rai 1, oggi 9 febbraio) – Sul palco di Sanremo fa il suo ingresso Gabriel Garko. L’attore racconta di non aver detto a nessuno, in un primo tempo, della sua “convocazione” a Sanremo. Ed è sempre lui, elegantissimo nel suo completo nero, a presentare Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, quarti ad esibirsi sul palco dell’Ariston con il brano “Via da qui” scritto da Giuliano Sangiorgi, cantautore e fondatore dei Negramaro. Poco dopo Madalina Ghenea e Gabriel Garko presentano Laura Pausini, definita al donna dei record, che fa il suo ingresso sul palco dell’Ariston con una stravagante giacca rock che sotto nasconde un meraviglioso vestito rosa e nero. La Pausini si esibisce in un medley dei suoi successi: Invece no, Strani amori, Vivimi e, fra una canzone e l’altra, si lascia scappare un “buonasera casa mia!”.

Sanremo 2016, Festival: diretta: l’esibizione di Noemi, l’ingresso di Virginia Raffaele e i Dear Jack (Rai 1, oggi 9 febbraio) – Madalina Ghenea ha da poco fatto il suo ingresso sul palco di Sanremo 2016. L’attrice e modella, che indossa un meraviglioso abito di Alberta Ferretti oro e nero, presenta Noemi, seconda fra i big in gara, con “La borsa di una donna”, canzone che ha fra i suoi autori Marco Masini. Terminata la sua esibizione, Carlo Conti presenta un’eccellenza italiana del cinema: Sabrina Ferilli, ma sarà davvero lei? Svelato l’arcano: sul palco dell’Ariston fa in suo ingresso Virginia Raffaele nelle vesti della famosissima attrice, che intrattiene il pubblico con la sua frizzante ironia. E’ proprio l’insolita “Sabrina Ferilli” a presentare i prossimi big in gara: fanno il loro ingresso sul palco di Sanremo 2016 i Dear Jack con il brano “Mezzo respiro” di Paviani, Balbo, Riflessi e Corradini. Subito dopo, Carlo Conti presenta l’atleta Giuseppe Ottaviani, classe 1916.

Sanremo 2016, Festival: diretta: La storia del Festival e il primo big in gara, Lorenzo Fragola (Rai 1, oggi 9 febbraio) – E’ appena iniziato il sessantaseiesimo Festival di Sanremo con la storia della kermesse raccontata dai big che, con le loro vittorie, hanno scritto le pagine più importanti della musica italiana. Ad accogliere il pubblico un ineguagliabile Carlo Conti, che entra sulle note di una versione orchestrale della famosa “star man” di David Bowie al quale, evidentemente, si è scelto di fare un tributo. Conti, infatti, si definisce come “uomo delle stelle” che porterà in casa le star della musica italiana (e non solo). Una breve presentazione  del regolamento, che prevede il 50% dei voti del pubblico e il 50% della critica, poi l’ingresso in studio Lorenzo Fragola con la sua “Infinite volte”, canzone che ha come autori Fragola, Di Benedetto,  Canale, Ferraguzzo, Filippelli. Subito dopo fa il suo ingresso sul palco dell’Ariston Madalina Ghenea.

Sanremo 2016, Festival: diretta: l’attesa per Elton John fra entusiasmo e polemiche  (Rai 1, oggi 9 febbraio) – Fra pochi minuti avrà inizio il Festival di Sanremo 2016, giunto alla sua sessantaseiesima edizione, che vedrà sfilare sul palco del Teatro Ariston celebrities italiane e internazionali. Grande attesa per l’arrivo di Elthon John, ma anche per il ritorno di Laura Pausini che, nel 1993, ha iniziato la sua carriera musicale proprio nella kermesse sanremese. E poi Maitre Gims, Beppe Fiorello e Aldo, Giovanni e Giacomo che hanno scelto il palcoscenico dell’Ariston per festeggiare i 25 anni di carriera. Come ogni anno, l’attesa di Sanremo si fa sentire e gli utenti commentano sui social con entusiasmo e dedizione: “Sanremo è come la pasta o la pizza per gli italiani e per il nostro Paese…”,”sarà sicuramente un gran Festival di musica di qualità, divertimento e allegria”. Ma ci sono anche numerosi commenti di chi è preoccupato che un ospite come Elton John, accompagnato da suo marito David Furnish, possa influenzare, con la sua presenza, il dibattito sulle unioni civili e la stepchild adoption.

Dire che manca poco all’inizio del Festival di Sanremo 2016 sarà banale in questo momento ma è tremendamente reale: la curiosità, la febbre da commento – che spesso supera quella per la gara – gli abiti e gli ospiti, oltre alla prova per i 4 conduttori da superare a tutti i costi, tutto questo è il Festival dei fiori, della musica italiana e dell’intera tv che di fatto “si ferma” per la grande occasione di casa Rai 1, con la contro programmazione che anche quest’anno sembra essere pari a zero. Ebbene, come ci anticipa il direttore di Rai 1, Giancarlo Leone, è ormai tutto pronto e… anche le luci sono in dirittura d’arrivo. Volete scoprire un frammento del palco dell’Ariston a pochissimo dall’esordio di questa 66esima edizione? Nessun problema, il buon Leone l’ha twittata poco fa, eccola qui; anche da lui e dalla sua scelta di confermare l’ottimo Carlo Conti dello scorso anno, passa la responsabilità per un evento di così grande portata, con oneri e onori annessi.

Per la prima volta in Italia, Twitter introduce in occasione del Festival di Sanremo 2016 una Twitter Emoji dedicata, per rendere ancora più coinvolgenti e divertenti le conversazioni su questo appuntamento. Chiunque, infatti, twitterà con l’hashtag #sanremo2016 vedrà comparire un simbolo grafico legato alla kermesse nel proprio Tweet: la “S” di Sanremo incisa su un vinile. E per tutta la settimana, Il Festival ospiterà la Blue Room di Twitter, uno spazio in cui gli utenti potranno interagire con gli artisti presenti nella Blue Room attraverso l’hashtag #SanremoBlueRoom. Grazie alla Q&A app di Twitter i cantanti potranno replicare direttamente in video alle domande selzionate, attraverso l’account @SanremoRai. A intrattenere gli ospiti e a “moderare” ci saranno alcuni famosi digital creator. La Blue Room di Sanremo sarà una versione portatile dell’ormai celebre Blue Room di Twitter, che ha ospitato artisti come Marco Mengoni, Gianna Nannini, gli Skunk Anansie e molti altri.

La febbre sale, il Festival di Sanremo 2016 sta per cominciare: il Teatro Ariston è prontissimo, il pubblico non attende altro e la scaletta è già quasi tutta pubblicata (manca solo capire quando arriveranno gli ospiti). Questa sera va in scena l’inizio della gara canora più famosa d’Italia, con i primi dieci cantanti big in scena (domani sera i restanti altri 10); ma il Festival non è solo questo, è anche abiti, gag, sketch e grandi ospiti. Chi attendete di più? Ce n’è per tutti i gusti oggi, con Laura Pausini, Elton John dal lato musicale e… Aldo Giovanni e Giacomo, proprio loro il trio milanese tra i più amati dal pubblico, sono prontissimi per andare in scena. Su loro account ufficiale Twitter hanno da poco postato l’immagine del loro camerino con l’invito stuzzicante e divertente per tutti i fan: «Ci stiamo preparando per voi! Quale dei nostri personaggi vi sembra più adatto per il palco di Sanremo 2016?», e i fan si scatenano. Dall’Onorevole Nullazzo, a Pdor, da Nico e i fratelli sardi fino…al migliore di tutti che risponde “tutti, basta che non cantiate!”. Clicca qui per vedere il tweet di Aldo Giovanni e Giacomo, tra poco al Festival di Sanremo.

Scrittore, concorrente di Pechino Express che si getta su Sanremo 2016: come? Il Festival ancora non è cominciato e già le prime polemiche iniziano ad alzarsi; dopo l’annunciata e “ingombrante” presenza di Elton John stasera ad aprire i grandi ospiti del Festival in un momento dove in Italia si discute in Parlamento la legge sulle unioni civili (scelta casuale?) arrivano le parole sui social di uno delle personalità del mondo omosessuale sempre più in vista.

Lo scrittore ed ex concorrente di Pechino Express, Antonio Andrea Pinna, ha da poco scritto nelle sue molto seguite “Le perle di Pinna” questo preciso pensiero: «Sarebbe belo se stasera a Sanremo gli artisti indossassero tutti un richiamo arcobaleno per far presente alla nostra classe politica che l’amore ha gli stessi diritti per tutti. È una protesta comune contro le disuguaglianze, che non ha partito né colore, se non quello dell’amore». E giù polemiche, con le dichiarazioni che hanno fatto un certo clamore: il problema, che spesso ci si dimentica, è che il Festival di Sanremo dovrebbe essere una gara canora molto seguita e amata in tv.

Punto, tutta la costruzione nazional popolare, i temi da scegliere e da indirizzare verso il pubblico ancor più non dovrebbero entrare così nel profondo, eppure capita. Pretendere che i cantanti si adeguino ad una lotta, quella per le unioni civili, appare di primo acchito come una svolta ideologica, a prescindere dal contenuto. Siamo sicuri che queste siano considerabili “perle”? Clicca qui per vedere il post completo.

È terminata l’ultima conferenza stampa del Festival di Sanremo 2016 prima del grande inizio di questa sera: Carlo Conti in grande spolvero ha presentato il Dopo Festival, come potete vedere qui sotto con Nicola Savino, Gialappa’s Band e Max Giusti, e poi ha elencato le varie novità di questa sera. Per prima cosa svelata la scaletta della prima giornata di gara sanremese, e il primo ad esordire sul palco dell’Ariston sarà Lorenzo Fragola. Ecco nel dettaglio tutti gli altri cantanti big, nell’ordine di apparizione: Noemi, Dear Jack, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, Stadio, Arisa, Enrico Ruggeri, Bluvertigo, Rocco Hunt e chiuderà il tutto Irene Fornaciari. Il festival durerà circa 4 ore, partendo alle 20.30 con un omaggio speciale a tutti vincitori di tutte le edizioni dal 1951 fino ad oggi: “all’inizio della gara vedrete un carosello con in pochi minuti di video tutti gli spezzoni con le canzoni e i cantanti vincitori dalla prima edizione di “Grazie dei fiori” fino al Volo dello scorso anno. Inoltre vedrete anche un omaggio a David Bowie, nel corso della serata: ci sembrava un gesto decoroso e giusto”, afferma Carlo Conti a fine conferenza stampa, andata in onda anche in diretta streaming sul sito Rai.tv. Per vedere la scaletta aggiornata e ufficiale, basta cliccare qui.

Partita la conferenza stampa del Festival di Sanremo 2016, con Carlo Conti che presenta tutte le ultime novità a poche ore dall’inizio della grande gara canora su Raiuno: 4 ore di diretta, confermate dalle 20.30 fino alle 00.30 e poi… via al DopoFestival con Nicola Savino, la Gialappa’s Band e il mitico Max Giusti per le imitazioni. Subito scatenato il gruppo: Savino, “come ci sono le interviste dopo partita, ci saranno quelli dopo Festival”, Santin “sì ma chi farà Mancini allora?”, Savino “siamo sempre su Rai1, però è anche vero che saremo alle 2 di notte!”. Clima subito effervescente, con Conti che legge le ultime novità di questa sera e svela… un attimo di pazienza e arriveremo anche con quelle. Intanto vi sveliamo chi partirà questa sera la super gara di Sanremo: sarà Lorenzo Fragola.

Manca poco all’inizio del Festival di Sanremo 2016, al via da questa sera su Rai 1. Ma già da questo pomeriggio si potrà cantare anche ascoltando Radio 2. Partono infatti alle 15 le dirette dal truck di Radio2, la radio ufficiale del Festival di Sanremo: si potrà ascoltare (e vedere) il rapper Maitre Gims che sarà ospite de ‘I sociopatici’, programma condotto da Andrea Delogu, Francesco Taddeucci e Fabrizio Biggio. ‘Radio2 Social Club’ per l’occasione in versione “aperitivo”– tra le 17.30 e le 19 – rigorosamente live, schiererà tra gli ospiti in piazza i “Perfetti Sconosciuti” Paolo Genovese, Marco Giallini ed Edoardo Leo, il rapper Clementino, Laura Pausini e la nuova proposta Miele. Luca Barbarossa e Andrea Perroni  faranno cantare proprio tutti i loro ospiti, e nelle versioni più uniche e originali. Le serate del Festival saranno poi “on air” su Radio2 direttamente dal backstage dell’Ariston con Pif, Andrea Delogu e Michele Astori che – in anteprima assoluta – intervisteranno i cantanti un attimo dopo la loro esibizione sul palco. E Radio2,, aumenterà il suo apporto alla kermesse musicale più importante d’Italia. E lo farà mandando in diretta, con il commento di Massimo Cervelli, anche il Dopofestival che Rai1 proporrà al pubblico televisivo per tutta la settimana. 

La kermesse musicale più famosa d’Italia a breve aprirà i battenti: la 66esima edizione del Festival di Sanremo 2016 è proprio dietro l’angolo. A partire dalle 20.30 circa, su Rai 1, Carlo Conti presenterà la nuova edizione del Festival direttamente dal Teatro Ariston. Eccovi a seguire tutte le informazioni riguardanti la scaletta, il programma, gli ospiti, le canzoni dei primi 10 cantanti big in gara e le istruzioni su come visionare il programma in diretta streaming anche da Personal Computer e dispositivi mobili attraverso il sito ufficiale di Rai.Tv.

Quali saranno gli ospiti della 66esima edizione del Festival di Sanremo 2016 che aprirà i battenti stasera, 9 febbraio? Salirà sul palco l’amatissima Laura Pausini che, per l’occasione eseguirà un medley e canterà il nuovo singolo ‘Simili’. Oltre alla Pausini spazio anche agli ospiti internazionali, è segnalata la presenza di Elton Jonh, il rapper francese Maître Gims autore della hit internazionale del momento ‘Est-ce que tu m’aimes’ che ha scalato le classifiche delle canzoni più trasmesse in radio. Non mancheranno come ogni anno anche ospiti non collegati direttamente al mondo della musica, infatti è confermata la presenza sul palco di Sanremo 2016 dell’atleta di quasi 100 anni Giuseppe Ottaviani che durante la sua carriera sportiva ha conquistato 46 titoli italiani e ben 13 record MM95 (Master Mondiali 95). Ci sarà spazio anche per la cominicità contagiosa del trio Aldo, Giovanni e Giacomo che ieri in conferenza stampa di apertura del Festival di Sanremo tramite Carlo Conti ha voluto precisare che devolveranno interamente il loro compenso stabilito con la Rai in beneficenza.

Per vedere la prima serata di Sanremo 2016 anche in diretta streaming, vi basterà collegarvi al sito ufficiale di Rai.Tv e cliccare successivamente su ‘Rai 1’, stessa identica cosa potrete fare scaricando l’applicazione ufficiale gratuita di ‘Rai.Tv’ per dispositivi mobili (prensente sia tablet che smartphone) in modo da guardare la prima puntata del 9 febbraio 2016 anche in mobilità ovunque voi siate.

Il Festival di Sanremo 2016, dopo aver fatto – come sempre – parlare a lungo di sé, è pronto per partire oggi, 9 febbraio, con la prima delle cinque serate in programma sul palco dell’Ariston. Il direttore artistico di questa 66esima edizione alle griglie di partenza sarà ancora Carlo Conti, che anche quest’anno ha scelto chi lo affiancherà in questi primi giorni di febbraio. Non solo ‘vallette’, così come il gergo del Festival impone: più appropriato sarebbe infatti chiamarli co-conduttori. Con il presentatore ci sarà la simpaticissima Virginia Raffaele, che ha già conquistato il pubblico del piccolo schermo con le sue imitazioni, ma anche l’affascinante Madalina Ghenea, modella e attrice rumena. Infine, last but not the least, l’amatissimo Gabriel Garko, conosciuto specialmente dal pubblico femminile per il suo talento e per la sua partecipazione a diverse fiction.

Come sempre articolato il programma di tutte le cinque serate del Festival di Sanremo, per questa edizione del 2016: si parte oggi, 9 febbraio 2016, con l’esibizione dei primi 10 Big in gara, per lasciare l’Ariston agli altri 10 nella serata di domani, mercoledì 10 febbraio. Se dunque martedì sera si comincerà orfani della categoria delle Nuove Proposte, c’è poco da disperarsi, dal momento che quattro di loro andranno in scena durante il secondo appuntamento e gli altri quattro durante il terzo (11 febbraio). Venerdì 12 febbraio conosceremo il nome del vincitore di categoria, dopo i faccia a faccia diretti tra i concorrenti. Per quanto riguarda i Big, invece, giovedì 11 febbraio dedicheranno il loro talento alla serata della cover, per esibirsi di nuovo tutti insieme venerdì, giorno in cui cinque di loro verranno eliminati definitivamente (uno tra questi con possibilità di ripescaggio). La finale è fissata per sabato 13 febbraio 2016.

Saranno dieci in tutti i cantanti big a calcare il palcoscenico dell’Ariston nella prima serata del Festival di Sanremo 2016 prevista per oggi, 9 febbraio. Vediamoli in ordine alfabetico, così come sono stati annunciati da Carlo Conti alla conferenza stampa di ieri, 8 febbraio: si parte con Arisa, in gara con il brano “Guardando il cielo”, e a seguire ci saranno anche i Bluevertigo (“Semplicemente”), Deborah Iurato e Giovanni Caccamo (“Via da qui”), i Dear Jack (“Mezzo respiro”), Lorenzo Fragola (“Infinite volte”), Irene Fornaciari (“Blu”), Noemi (“La borsa di una donna”), Rocco Hunt (“Wake Up”), Enrico Ruggeri (“Il primo amore non si scorda mai”) e gli Stadio (“Un giorno mi dirai”).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori