THE VOICE OF ITALY 2016 / Anticipazioni e news: Max Pezzali sulla poltrona girevole, è lui il giudice più amato? (Oggi, 9 febbraio)

- La Redazione

The Voice of Italy 2016, anticipazioni e news: la nuova edizione del talent show di Raidue prenderà il via il prossimo 24 febbraio ma sarà un successo o un flop?

thevoiceofitaly
The Voice of Italy 2016

Sono abbastanza discordanti i pareri dei fan di The Voice of Italy in merito ai giudici di questa edizione. Raffaella Carrà non convince troppo, mentre i pareri su Emis Killa e Dolcenera non sono sempre favorevoli. Il giudice più amato al momento sembra essere Max Pezzali, gradito anche dal pubblico non più giovanissimo. L’ex cantante degli 883 ha pubblicato nella sua pagina Facebook ufficiale il video di presentazione del programma nel quale è seduto sulla poltrona rossa girevole dei giudici. I commenti positivi nei suoi confronti non mancano: ‘Era ora, ogni tanto in giuria sale anche un vero artista’,’Quest’anno il programma sarà più bello perché ci sei tu, una persona semplice e sincera, una persona vera’,’Finalmente qualcuno con il viso pulito’. Clicca qui per vedere il video.

Mancano solo poche settimane all’esordio della nuova edizione di The Voice of Italy, che si preannuncia come una delle più contradditorie di sempre. I cambiamenti in giuria, infatti, non hanno suscitato il gradimento dei fan che non rinunciano a criticare il nuovo quartetto formato da Dolcenera, Raffaella Carrà, Max Pezzali ed Emis Killa. Mentre la prima è impegnata nel Festival di Sanremo, è compito di Max ed Emis promuovere nelle loro pagine Facebook il talent show nel quale saranno impegnati. Ecco che entrambi hanno postato la foto dell’autobus numero 60 con la gigantografia dei giudici e la scritta The Voice of Italy, con tanto di data d’esordio della trasmissione. Clicca qui per vedere la foto.

The Voice of Italy 2016 prenderà ufficialmente il via su Raidue il prossimo 24 febbraio. Tante le novità del talent show, a partire dalla giuria che, quest’anno, sarà composta da Emis Killa, Dolcenera, Raffaella Carrà e Max Pezzali. Un azzardo, dicono i fans, puntare su nomi che non hanno un grande ascendente sul pubblico. The Voice, a differenza di X Factor che anche quando veniva trasmesso dalla Rai incollava milioni di persone davanti ai teleschermi, non ha mai avuto grandissimo successo. Lo dimostrano anche le carriere dei vincitori del talent che non sono riusciti ad affermarsi, nonostante l’evidente talento. La nuova edizione di The Voice of Italy, dunque, sarà un successo o un flop? Difficile fare pronostici anche se i quattro coach dovranno essere brani a mantenere viva l’attenzione del pubblico e a movimentare lo show anche con siparietti simpatici. Ci riusciranno?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori