POMERIGGIO 5 / Di cosa si parlerà oggi, giovedì 24 marzo 2016, nel salotto di Barbara D’Urso? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Pomeriggio 5: oggi, giovedì 24 marzo 2016, alle 17.00 circa va in onda un nuovo appuntamento con il programma condotto da Barbara D’Urso dal salotto di Canale 5.

domenica5_barbara-dursoR115
Micol Olivieri, aggiornamenti da Pomeriggio 5

Torna oggi, 24 marzo, l’appuntamento con il salotto condotta da Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 sulle frequenze di Canale 5. La trasmissione è molto seguita dagli italiani che ne apprezzano lo stile e anche il passare da argomenti tragici e molto dolorosi ad altri magari più leggeri. Si parlerà sicuramente ancora della strage degli ultimi giorni a Bruxelles, che inviterà a riflessioni molto accurate. Ci sarà però anche spazio per l’Isola dei Famosi 2016 e per le ultime novità sui naufraghi di Cayo Paloma. Prima di vedere cosa accadrà nella puntata di oggi andiamo a vedere cosa è successo ieri.

Riassunto: Quella di martedì a Bruxelles è stata una giornata di terrore. L’inviato in diretta dalla capitale belga ha aperto la puntata di Pomeriggio 5 spiegando che tra le macerie dell’aeroporto appena tre ore prima dell’inizio della trasmissione è stato trovato un altro corpo. Le vittime sono dunque salite a 32. All’ospedale militare sono stati invece convocanti tutti i parenti delle persone che risultano scomparse. La situazione al momento è fortemente blindata e i soldati hanno elmetti in testa ed armi da guerra. L’aeroporto è stato completamente circondato, è ancora chiuso ed è sotto controllo militare. Antonio Bartolomicci si è collegato dall’ospedale militare, dove si sta stilando la lista delle vittime e ci sono anche i parenti di Patricia, la donna italiana che risulta scomparsa. Barbara D’Urso ha mostrato le prime pagine dei più importanti quotidiani e poi ci ha raccontato chi è Patricia Rizzo, la dispersa che probabilmente prendeva spesso la metropolitana per andare a lavoro e che non risponde da ieri ad amici e familiari che stanno cercando invano di contattarla. Patricia era funzionaria del Parlamento Europeo e la Farnesina ha confermato che al momento sono in corso le procedure per l’identificazione, che potrebbero essere molto lunghe, perché lo stato dei corpi versa in condizioni drammatiche. Per ora alla famiglia è stato chiesto di riempire un questionario. Certo, molti elementi combaciano, perché il tragitto che la donna compiva ogni giorno è quello che passava per quella fermata dove è scoppiata la bomba. Molte sono le storie legate agli attentati di ieri, come quel papà che si è salvato perché si era allontanato dal desk per andare a prendere le sue due gemelline, mentre la moglie è morta. E poi c’è quel bambino che era caduto a terra da una carrozzina e che è stato salvato da un uomo che è stato immortalato anche dalle telecamere dell’aeroporto. Abbiamo ascoltato anche un testimone oculare, Michael, che è passato con la sua bicicletta di fronte all’uscita della metropolitana.

All’inizio lui aveva pensato a un incidente stradale vedendo una persona che usciva insanguinata, poi invece gli hanno spiegato cosa era realmente accaduto. All’indomani della strage, un’inviata si è recata proprio presso la fermata della metropolitana, dove l’attentato ha provocato più di 100 feriti. Una sopravvissuta della metro, la signora Fiorella, è stata intervistata e ha raccontato di essersi salvata semplicemente per aver essere arrivata in ritardo alla fermata della metropolitana e per non essere riuscita a salire. La paura in città è molto forte e la gente ormai non vive più tranquilla come prima. Da una tragedia all’altra, nella seconda parte della trasmissione si è parlato anche della morte delle studentesse Erasmus in Spagna ed è intervenuta in collegamento telefonico la mamma di Annalisa Riba, una delle ragazze rimaste ferite. Adesso la giovane verrà sottoposta a un intervento chirurgico. Annalisa era molto amica di Serena, che invece nell’incidente è stata più sfortunata perché ha perso la vita.

Sul finale si è parlato di argomenti più leggeri, con le ultime notizie arrivate dall’Honduras. In nomination c’è Fiordaliso, che invece di sentirsi spronata da tutto ciò pare che si sia buttata giù ancor più di prima. Barbara D’Urso fa il tifo per Cristian, che ha appena fatto pace con la sua Tara e che è stato anche ospite in trasmissione, a Pomeriggio 5, più di una volta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori