JOSHUA JACK/ Il serale sempre più lontano per il cantante? (Amici 2016, Ed.15 pomeridiano 5 marzo)

- La Redazione

Il cantante Josha Jack è sempre più demoralizzato e il sogno del serale per lui sembra allontanarsi sempre di più… (Amici 2016, Ed.15 pomeridiano di oggi 5 marzo)

amici2016_amici15_amiciclasse
Amici 2016

Che fine ha fatto Joshua Jack? In quest’ultimo periodo, ad Amici 15, Joshua Jack appare un po’ defilato all’interno della scuola. Dopo essere entrato in maniera trionfale ad Amici, battendo la band Metrò, e aver fatto guadagnare alla sua squadra un punto decisivo durante una sfida, il giovane cantante sembra nel bel mezzo di una crisi esistenziale. Ultimamente le prestazioni di Joshua risentono delle sue insicurezze, il ragazzo ha un blocco che non gli permette di “sentire” i pezzi, farli suoi e tirare fuori le sue emozioni. Il fatto di non essere stato messo in squadra nelle ultime puntate ha sicuramente giocato un ruolo importante. Non si esibisce da tanto tempo e questo gli fa persino mettere in dubbio la sua presenza nella scuola di Amici. Inoltre, i pezzi assegnatigli dai professori per le esibizioni di sabato 27 febbraio non lo convincono più di tanto, soprattutto Viva la vida dei Coldplay.

Il giorno prima della puntata il professor Braga incontra Joshua per verificare a che punto è con la preparazione dei brani. Durante l’esecuzione di Viva la vida il professore lo stoppa subito, il brano cantato da Joshua non lo convince perché pensa che il ragazzo non ci stia mettendo niente di suo, invece con il pezzo You will never know di Imany le cose vanno meglio. Joshua stesso ammette che quest’ultimo brano riesce a sentirlo e a metterci dentro un po’ della sua anima, mentre in quell’altro non si riconosce. La puntata del 27 febbraio di Amici è la prima di questa stagione che si è svolta senza la consueta sfida a squadre. C’è stata la presentazione dei nuovi direttori artistici, che quest’anno sono quattro: Emma, Elisa, J-Ax, Nek. Alcuni ragazzi si sono esibiti davanti a loro però, a parte il ballerino Gabriele, nessuno ha avuto il via libera per il serale. Joshua non ha avuto purtroppo l’opportunità di esibirsi, nonostante fosse stato sfidato sia dai Nevenera con il pezzo Hotline bling, sia da Nick con You will never know. Joshua è stato anche indicato da entrambi come candidato per l’eliminazione.

Nei giorni successivi la puntata del 27 febbraio, in un incontro in sala canto è sollecitato dal professor Carlo Di Francesco a “venir fuori”, a mettere da parte le sue insicurezze, che gli stanno procurando grossi problemi, e mettono a rischio la sua partecipazione al serale. Gli è stata attribuita la canzone Liberi tutti dei Subsonica, ma durante l’ascolto Joshua ha una faccia perplessa, ritiene che la canzone non faccia per lui. Il professor Di Francesco si arrabbia e gli dice che dovrebbe smetterla di sentirsi uno schifo, il serale è vicino, i posti sono pochi, se lui già parte in partenza con l’idea di non essere all’altezza è rovinato. Joshua ammette di sentirsi perso e di non trovare la chiave giusta per affrontare i brani. Se continuerà su questa strada, difficilmente si apriranno per lui le porte per il serale. Dovrebbe ritrovare lo spirito iniziale, quando affrontava i pezzi con gli occhi brillanti e il forte desiderio di mettersi in gioco. È un bravo cantante, ma nelle sue ultime interpretazioni questo non viene fuori, e la concorrenza all’interno della scuola è alta, gli altri cantanti stanno maturando più in fretta di lui. Ora Joshua è spento, si trascina in maniera poco convinta dalla sala relax a quella di canto, ha perso smalto, i dubbi che non ce la faccia ad arrivare al serale sono tanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori