Stefania Rocca/ Lacrime e commozione per la sua Caterina di Abbraccialo per me. I premi e le nomination (Verissimo, puntata 23 aprile 2016)

- La Redazione

La puntata di Verissimo in onda oggi vedrà tra gli ospiti Stefania Rocca. L’attrice torinese è tornata al cinema questa settimana nel film Abbraccialo per me che la vede protagonista

verissimo-2013-toffanin
Silvia Toffanin, a Verissimo

Tra gli ospiti dello studio di Silvia Toffanin a Verissimo c’è l’attrice Stefania Rocca protagonista di ”Abbraccialo per me”. La donna in carriera ha ricevuto tanti riconoscimenti, vicnendo un Globo d’oro nel 2001 come ”Miglior attrice rivelazione” per ”Rosa e Cornelia” e nel 2011 un Roma Fiction Fest come ”Miglior attrice per la categoria Tv Movie” con ”Edda Ciano e il comunista”. Le nomination sono invece sei: due al David Di Donatello come protagonista nel 2003 per ”Casomai” e come non protagonista nel 2006 per ”La Bestia nel cuore”, tre Nastri d’argento di cui due come protagonista nel 1999 per ”Viol@” e nel 2002 con ”Casomai” e come non protagonista nel 2004 per ”La vita come viene”, infine per Casomia aveva preso anche la nomination al Globo d’oro.

Stefania Rocca è tra gli ospiti della puntata di Verissimo in onda oggi. L’attrice è tornata giovedì nei cinema grazie al suo ruolo da protagonista nella pellicola Abbraccialo per me. Si tratta di un film drammatico diretto da Vittorio Sindoni che parla di una madre, Caterina, e del suo figlio Ciccio, costretto a convivere con un deficit intellettivo. Tra i due c’è un rapporto quasi indissolubile, con lei che lo difende da tutti i pericoli provenienti dall’esterno. La Rocca ha recentemente dichiarato di essersi commossa dopo aver visto la sceneggiatura del film, molto struggente e toccante. Parla di Caterina come un personaggio che non è in grado di ammettere a se stessa la malattia del figlio e che cerca di fare qualsiasi cosa per non vergognarsi davanti al resto della società. 

Nella puntata di questo pomeriggio della trasmissione Verissimo in onda su Canale Cinque per la conduzione di Silvia Toffanin c’è anche l’attrice Stefania Rocca, protagonista del recente film Abbraccialo per me. In attesa di ascoltare l’intervista della Rocca, vi segnaliamo come la stessa attrice sarà protagonista a Bologna nell’ambito della Biennale del disegno. Un appuntamento al quale la Rocca prenderà parte insieme al regista Vittorio Sindoni per parlare proprio del film Abbraccialo per me, in cui l’attrice veste i panni di una coraggiosa madre pronta a tutto per il bene del figlio che purtroppo è alle prese coon un disturbo mentale che non gli permette di vivere al meglio la quotidianità.

La puntata di Verissimo in onda oggi vedrà tra gli ospiti Stefania Rocca. L’attrice torinese, considerata tra le più brave del panorama nostrano, sarà intervistata dalla conduttrice Silvia Toffanin e metterà a nudo la sua anima e le proprie sensazioni. Stefania Rocca nasce a Torino il 24 aprile del 1971 ed esordisce nel mondo dello spettacolo nel 1994 grazie al cortometraggio Effetto, seguito un anno dopo dal film TV Palermo Milano solo andata insieme a Raoul Bova. Dopo il grande successo di Nirvana, esordisce nella televisione con Totem, programma condotto insieme ad Alessandro Baricco su Rai Due.

Negli anni seguenti consolida la sua fama grazie alle pellicole Casomai, Il cartaio, L’amore è eterno finché dura e Commediasexi. Viene apprezzata anche nella serie televisiva Tutti pazzi per amore, nella quale recita al fianco di Emilio Solfrizzi. Prende parte a diversi film e fiction e si fa apprezzare sempre più dal grande pubblico grazie a interpretazioni nelle quali sa sempre mettersi in gioco. Nel corso della sua carriera, la Rocca ha vinto un Globo d’Oro nel 2001 per Rosa e Cornelia e un Roma Fiction Fest come miglior attrice per Edda Ciano e il comunista. Può vantare anche due candidature al David di Donatello e tre ai Nastri d’Argento. Dal 21 aprile è nelle sale cinematografiche il film Abbraccialo per me, diretto da Vittorio Sindoni, che la vede protagonista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori