Harry ti presento Sally/ Su Rai Movie il film con Billy Cristal e Meg Ryan, gli errori della pellicola

- La Redazione

Harry ti presento sally, in onda oggi (27 aprile 2016) su , a partire dalle ore 21.15. Andiamo a scoprire la trama di questo film, il cast e tutti i dati salienti della pellicola.

Foto-Mediaset
Mediaset

Andiamo a scoprire un paio di notizie sul film in onda oggi su alle ore 21.15, Harry ti presento Sally. Qualche errore del film non è sfuggito agli occhi attenti dei frequentatori del sito specializzato bloopers.it, ne riportiamo un paio: in una scena i protagonisti sono presso il Lago Shore e vengono superati da una Ford Taurus, un’automobile uscita nel 1984 per la prima volta. Impossibile dunque che il mezzo si trovasse lì, dal momento che il film è ambientato negli anni ’70. Inoltre, un insegna di un autogrill cita la carta di credito VISA, che in realtà esiste solamente dal 1979. Inoltre, nella scena in cui Sally scopre che il suo ex è in procinto di convolare a nozze, piange e getta fazzoletti su tutto il pavimento della sua camera: gli stessi fazzoletti che poco dopo spariscono.

La pellicola in onda oggi su Rai Movie alle 21.15 è un film del 1989, diretto da Rob Reiner. Harry ti presento Sally (titolo originale “When Harry met Sally“) è una commedia sentimentale statunitense. Scritto da Nora Ephron il film è interpretato da Billy Cristal nel ruolo di Harry, Meg Ryan nel ruolo di Sally, Bruno Kirby e Carrie Fisher. La pellicola racconta il rapporto fra i due protagonisti principali dal 1977 al 1989, un rapporto fatto di incontri casuali e che, dopo una grande amicizia, si trasforma infine in un grande amore. Nel 1977, una volta terminati gli studi universitari a Chicago, Harry Burns e Sally Albright devono entrambi trasferirsi a New York dove hanno trovato lavoro. I due entrano in contatto grazie ad Amanda, la fidanzata di Harry che è anche amica di Sally, e decidono di intraprendere un viaggio in macchina verso New York durante il quale hanno occasione di conoscersi meglio, conversando sui più vari argomenti.

Harry sostiene una particolare teoria, ossia che non possa esistere una sincera amicizia fra uomo e donna poiché l’uomo desidera sempre qualcosa di più dalla donna. Sally non è affatto d’accordo con questa teoria e rimane poi stupita ed anche un po’ contrariata quando Harry le confessa di trovarla molto attraente, ma il viaggio in auto termina presto ed i due si salutano, credendo che sarà difficile incontrarsi di nuovo in futuro in una grande città come New York. Tuttavia, cinque anni più tardi, Harry, diventato nel frattempo un consulente politico e prossimo al matrimonio, intravede in aeroporto Joe, un vecchio amico, mentre bacia una ragazza che scopre essere proprio Sally. Inizialmente Harry non riconosce Sally, che ha intrapreso la carriera di giornalista e che vive insieme a Joe, ma il caso vuole che debbano entrambi viaggiare sullo stesso aereo e possoni in questo modo informarsi sulle reciproche esistenze. Passano altri cinque anni ed i due si incontrano nuovamente per caso in una libreria. Entrambi sono stati lasciati dai rispettivi partner ma, mentre Harry soffre tantissimo, Sally sembra piuttosto rilassata e non si dispera affatto di essere tornata single. Seduti al tavolo di un bar, davanti ad un caffè, i due parlano delle loro diverse esperienze nel campo dell’amore ed arrivano a conversare su un argomento particolare, ossia la possibilità che la donna finga l’orgasmo. Ancora una volta si trovano in disaccordo e, mentre Harry sostiene di saper riconoscere se una sua partner finge, Sally decide di dimostrargli praticamente come sia facile per una donna fingere e gliene da la prova simulando un orgasmo davanti a lui in mezzo a tutti gli avventori del locale. Da quel momento Harry e Sally diventano amici, trascorrono assieme il Capodanno e si ripromettono di trascorrere insieme, se ancora single, anche il seguente. Entrambi hanno delle storie occasionali mentre i loro rispettivi amici, Marie e Jess, si innamorano. Quando poi Sally viene a sapere che il suo ex fidanzato Joe, che con lei non era voluto andare oltre la convivenza, è sul punto di sposarsi ha una crisi improvvisa e chiama disperata Harry, pronto a consolarla. La notte stessa finiscono a letto ma il mattino dopo entrambi sono convinti dche quanto accaduto sia uno sbaglio. Al matrimonio di Jess e Marie, inoltre, i due hanno un acceso litigio in seguito al quale Sally si rifiuta di rispondere alle telefonate di Harry. Arriva presto un nuovo Capodanno e Sally si reca da sola ad una festa ma, annoiata ed infelice, decide poco dopo di andare via quando ecco che incontra Harry. Anche lui fino a quel momento stava trascorrendo da solo la notte di Capodanno, in giro per le strade di New York, rendendosi conto di amare la ragazza. Harry si dichiara così a Sally ed i due si scambiano un lungo bacio, parlando poi del loro matrimonio, da svolgersi entro tre mesi dopo Capodanno. Il film si conclude con i ricordi di una serie di coppie sposate e di coppie di anziani che raccontano agli spettatori il giorno del loro primo incontro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori