UN POSTO AL SOLE / Anticipazioni: Ersilia conquista tutti, e adesso? (puntate 6 e 5 aprile)

- La Redazione

Anticipazioni Un posto al sole del 5 aprile: Chiara e Nunzio sono scomparsi causando grave apprensione nei loro cari. Gli uomini di Maiorano sono decisi a fare del male alla coppia?

upas-franco
Un posto al sole

La signora Ersilia è riuscita a conquistarsi il ruolo di baby sitter della piccola Irene nelle attuali puntate di Un posto al sole. Nonostante gli iniziali dubbi di Filippo, alla fine la simpatica donna è riuscita a dimostrare di essere all’altezza della situazione, facendosi voler bene sia dal figlio di Roberto che, e soprattutto, dalla bambina. Anche i fans della soap partenopea provano gran simpatia nei confronti di Ersilia, come confermato dai positivi commenti verso la donna presenti sui social network: ‘Evvai Ersilia, sei bravissima e dolce’ , ‘Com’è bella Irene tranquilla in braccio di Ersilia’ , ‘ Sono proprio conteta che alla fine Ersilia sia riuscita a farsi accettare, spero di vederla a lungo a UPAS’. Tra le tante opinioni positive, c’è anche qualche voce fuori dal gruppo, secondo la quale Ersilia alla fine si dimostrerà poco affidabile, rivelandosi persona con problemi mentali. Le trame della soap partenopea riusciranno a sorprenderci?

Sarà all’insegna della suspense la puntata di Un posto al sole in onda oggi su Rai 3 a partire dalle ore 20,40. Le sorti di Chiara e Nunzio saranno appese ad un filo e crescerà la preoccupazione delle famiglie Bruschi e Petrone. La coppia, infatti, non ha dato segni di maturità decidendo di non fare attenzione alle minacce di Maiorano e finirà proprio tra le grinfie degli uomini del terribile boss. La situazione per loro, infatti, si farà particolarmente pericolosa. Riusciranno ad evitare il peggio? Mentre i telespettatori della soap partenopea vivranno dei momenti concitati a causa di questa trama avvincente, ci sarà spazio anche per i primi giorni di lavoro di Ersilia in qualità della piccola Irene. La bambina continuerà ad essere conquistata dalla dolcezza della sua baby sitter e anche Filippo sarà felice di avere fatto la scelta giusta (speriamo che si riveli tale anche in futuro!). Se tutto sembrerà andare per il verso giusto in famiglia, ci sarà qualcuno che comincerà a nutrire un po’ di gelosia nei confronti della bambinaia. Si tratterà di Teresa, proprio colei che a fianco di Andrea aveva incoraggiato Filippo affinché desse una possibilità ad Ersilia. Le nuove intromissioni di Teresa finiranno per causare problemi alla ritrovata felicità all’interno della famiglia Sartori – Cirillo?

Le vicende legate alla vendetta di Maiorano nei confronti di Nunzio e Chiara e dell’intero clan Bruschi – Vintariello, stanno appassionando i telespettatori di Un posto al sole. La soap partenopea, infatti, ieri ha totalizzato ottimi ascolti pari all’8,53% di share e 2.286.000 persone davanti ai teleschermi. Si tratta di un dato ancor più positivo se paragonato al già buonissimo 8,38% di share e 2.114.000 telespettatori con i quali UPAS aveva concluso la scorsa settimana. I colpi di scena non mancheranno anche i prossimi giorni ed è grande l’attesa di capire se Chiara e Nunzio riusciranno ad uscirne senza gravi conseguenze. 

Le riprese di Un posto al sole non conoscono pausa per l’attrice Nina Soldano, che da anni presta il volto all’amatissima Marina Giordano. L’interprete, che fra pochi giorni convolerà giuste nozze a New York con il suo storico fidanzato Teo, si trova a Napoli per prendere parte ad alcune riprese in esterna (clicca qui per vedere lo scatto). E’ lei stessa a tenere informati i fans sulla sua pagina Facebook ufficiale, nella quale non rinuncia a pubblicare costantemente foto o post: ‘Pronti ad andare in esterna #ciaksigira #upas #instaday #naples’. In molti hanno augurato alla brava Nina una buona giornata, notando come per lei la vita sia particolarmente impegnativa, fin dalle prime luci del mattino. E non manca chi si complimenta con l’attrice per la sua bravura e per la costante disponibilità nei confronti dei fans.

Nelle ultime puntate di Un posto al sole, Nunzio (Vincenzo Messina) e Chiara (Alessandra Masi). Mentre la sua famiglia voleva convincerlo ad ogni costo ad accettare di entrare a far parte del programma di protezione testimoni, visto che suo nonno Nunzio Vintariello (Antonio Pennarella) ha deciso di collaborare con la giustizia, il ragazzo ha infatti elaborato un piano diverso. Pur di non doversi separare per chissà quanto tempo dalla sua fidanzata, le ha proposto di fuggire insieme. Lei, dopo un iniziale tentennamento, ha deciso di accettare, lasciando solo un laconico biglietto d’addio a suo padre Giancarlo (Roberto Alpi). la fuga d’amore dei due giovani sembra andare a gonfie vele, mentre a casa sono tutti preoccupati. Giancarlo è talmente in pensiero per sua figlia da disertare un’importante riunione alla radio; Franco (Peppe Zarbo) avverte subito il magistrato Nicotera (Paolo Romano), che promette che i suoi uomini si metteranno subito alla ricerca dei fuggiaschi. Anche Angela (Claudia Ruffo), Giulia (Marina Tagliaferri) e Renato (Marzio Honorato) sono molto in ansia per Nunzio; ma quella che sta più sulle spine è certamente sua madre Katia ( Stefania De Francesco) che non sa darsi pace per non aver compreso in tempo le intenzioni di suo figlio. Alla radio, anche Viola (Ilenia Lazzarin) è un po’ preoccupata per Chiara, che non si è presentata al lavoro e non risponde al telefono. Michele (Alberto Rossi) invece è in ansia per l’incontro con dei possibili investitori per la pubblicità n radio con cui si sarebbe dovuto incontrare Giancarlo Petrone. L’uomo però, angustiato per la sorte di sua figlia, non si fa vedere ed è Michele a dover gestire la situazione. Lo fa a modo suo, presentando la radio, i programmi e i collaboratori, ma è molto scettico dell’efficacia del suo intervento. Alla fine, lui e Viola capiscono che c’è qualcosa che non va con Giancarlo e Chiara, e si chiedono di cosa si tratti. La signorina Ersilia (Beatrice Orlandini) inizia il suo lavoro come baby sitter di Irene, la figlia di Serena (Miriam Candurro) e Filippo (Michelangelo Tommaso). I due genitori sono molto apprensivi e non la lasciano mai da sola con la piccola, ma lei riesce a cavarsela egregiamente. Ersilia ora ha un altro problema, ed è Andrea (Davide Devenuto). Infatti Ersilia nota come lui stia tornando a fare il donnaiolo, apparentemente dimentico di sua moglie Arianna (Samanta Piccinetti) di cui Ersilia è molto amica. Decide allora di tenerlo d’occhio e di fargli capire come deve comportarsi, iscrivendosi al suo corso di fotografia… Nunzio e Chiara vengono interrotti nella loro fuga da un guasto alla moto, e vengono costretti a fermarsi e a cercare un meccanico. Il meccanico però dice loro di non poter aggiustare il mezzo fino al mattino successivo, così i ragazzi si cercano un posto per la notte, un po’ contrariati ma non preoccupati. in realtà però il meccanico a cui si sono rivolti è colluso con la malavita e, scoperta l’identità di Nunzio dalla sua patente, avvisa i suoi capi affinché possano prendere lui e la sua ragazza. Intanto Franco, nonostante le promesse di Nicotera e il suo ammonimento a restare calmo, non ce la fa a restare con le mani in mano e, nonostante le proteste di Angela e Katia, decide di andare alla magistratura per sapere cosa stanno facendo per ritrovare Nunzio. Nell’atrio del palazzo, però, incontra Giancarlo, che lo attacca pesantemente, accusandolo di esser un delinquente come suo figlio, e di essere responsabile per la sorte di Chiara. Franco va su tutte le furie, e sembra esser sul punto di colpire Petrone… Nunzio e Chiara sono in grave pericolo. Riusciranno gli uomini della magistratura a trovarli prima che sia troppo tardi? E i rapporti tra Franco e Petrone si deterioreranno in modo irreparabile?

L’episodio di Un posto al sole andato in onda ieri su Rai 3 ha scatenato la discussione nei social network tra sostenitori di Franco e chi, al contrario, ritiene più adatto il comportamento di Giancarlo. I due preoccupati ‘genitori’ hanno avuto una brutta discussione, dettata principalmente dai timori che a Nunzio e Chiara possa essere accaduto qualcosa di grave. Sono in molti a ritenere che Franco abbia avuto ragione e che molto presto sarà proprio lui a mettersi sulle tracce di Nunzio: ‘Secondo me Franco non va da Nicotera, alla fine sarà lui a trasformarsi in eroe salvando Nunzio e Chiara’ , ‘ Franco ha messo il giubbotto in pelle, ora passa all’azione’. Di diverso avviso, sono i fans di Giancarlo, consapevoli di quanto il proprietario della radio sia preoccupato per la figlia: ‘Petrone ha ragione, Nunzio è un irresponsabile che ha messo nei guai Chiara’ , ‘ Altro che investigatore, questa volta Franco sta sbagliando di grosso’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori