WARCRAFT – L’INIZIO/ Da oggi al cinema il film di Duncan Jones, il trailer, video (1 giugno 2016)

- La Redazione

Warcraft, è il film che esce oggi, mercoledì 1 giugno 2016, nelle sale cinematografiche italiane. Diretto dal egista Duncan Jones,tra gli attori Paula Patton, Dominic Cooper, la trama

Cinema_SalaR439
Il film al cinema (Infophoto)

Esce oggi, 1 giugno 2016, il film ”Warcraft – L’inizio’‘ diretto da Duncan Jones. La pellicola porta sullo schermo un noto videogioco che negli anni novanta è diventato un vero e proprio cult. Un film fantasy che in molti aspettavano da tempo, ma che almeno a sentire i primi commenti della critica ha per il momento un po’ deluso le aspettative. Staremo a vedere quali saranno le risposte del pubblico di fronte a un cinema molto innovativo che però sembra puntare più sui colpi di scena visivi che su quelli della sceneggiatura. Clicca qui per il video del trailer.

Anche se dalle prime recensioni cinematografiche, Warcraft -L’inizio non sembra aver entusiasmato troppo gli esperti, il film è sicuramente molto atteso, soprattutto perché il regista che ha deciso di portare sul grande schermo uno dei più grandi giochi di ruolo al mondo (Warcraft conta circa 12 milioni di iscritti) è Duncan Jones, figlio del celebre David Bowie, recentemente scomparso. Proprio a proposito di suo padre, il regista ha detto: “Gli ho mostrato un premontato di Warcraft e alcuni effetti. Per il resto del mondo lui era David Bowie, una star, ma per me, era semplicemente mio padre. E ha sempre mostrato un fortissimo interesse per il mio lavoro. Così gli ho mostrato l’ultimo film che stavo girando, e ricordo che era felice per me ed eccitato all’idea che suo figlio stesse facendo ciò che amava”.

Una sfida difficile, quella di riadattare in versione cinematografica un classico dei videogiochi, quella che il regista Duncan Jones ha accetto dirigendo le riprese del film in uscita l’1 giugno nelle principali sale italiane, Warcraft – L’inizio. Con questa pellicola il figlio di David Bowie si cimenta nella realizzazione di un lungometraggio che potrebbe diventare il primo di una saga fantasy basata sui personaggi e le ambientazioni di un videogame che fa registrare milioni di utenti in tutto il mondo: per un’opera simile è stato richiesto l’aiuto degli stessi sceneggiatori che si occupano di creare le avventure del titolo di Blizzard Entertainment, una garanzia per tutti coloro che conoscono Warcraft. Per portare in scena la lotta tra orchi e umani che ormai da vent’anni appassiona gli amanti dei giochi di ruolo in versione digitale è stato scelto un cast di tutto rispetto, composto da attori come Paula Patton che interpreta Garona, Dominic Cooper nei panni di Llane Wrynn, Robert Kazinsky che è l’orco Ogrim, Toby Kebbell per Durotan e Travis Fimmel, già visto nella serie Vikings, che questa volta veste i panni del guerriero Anduin Lothar. 

1 giugno 2016Il film, come suggerisce il titolo, narra le vicende del primo episodio del videogioco di Warcraft: le origini dell’epica battaglia tra bene e male, le alleanze e anche le strategie messe in atto da uno o l’altro schieramento per la salvezza dei popoli e della terra di Azeroth. In seguito dell’intervento di un demone il clan degli orchi vive un periodo di crisi interna che culmina in lotte che devastano il territorio in cui questa popolazione risiede; un mago propone alle mostruose creature di risolvere il problema conquistando il mondo in cui abitano gli umani: per farlo viene aperto un portale che permette agli orchi di raggiungere Azeroth dove cominciano gli scontri con gli eserciti del re Llane Wrynn. Dopo numerose battaglie i leader delle due fazioni, Anduin Lothar e Durotan cercano la via del dialogo per evitare di annientarsi a vicenda: a sostenere il loro progetto anche l’orchessa Garona.  

Negli Stati Uniti il film di Jones ha ricevuto delle critiche non del tutto positive, legate soprattutto alla mancanza di una trama vera e propria che impedisce alla pellicola di essere veramente coinvolgente. Gli appassionati di Warcraft possono comunque apprezzare la pellicola per gli effetti speciali e l’utilizzo della grafica digitale che trasforma attori in carne e ossa in mostruosi orchi. Le scene di battaglia sono verosimili e nel film le ambientazioni ricreano nei minimi dettagli quelle del videogame: in particolare, nella locanda del “Il fiero leone” si possono trovare moltissimi dei particolari che nel gioco sono funzionali al proseguimento dell’avventura. Anche i villaggi degli uomini e degli orchi sono stati realizzati fedelmente sul set: il trailer presente su molti siti Internet offre un’anticipazione di un film che nasce soprattutto come omaggio a un cult del mondo dei videogames a cui è appassionato anche il regista Jones. Per invogliare gli amanti di Warcraft a vedere la pellicola, online è presente una promozione speciale: fino al 5 giugno, acquistando anche in rete il biglietto per il cinema si ottiene un codice che permette di provare gratis per un mese al videogioco (www.warcraft-prevendite.it).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori