Conspiracy – La Cospirazione/ Il peggior film di sempre con Al Pacino e Anthony Hopkins? (15 giugno 2016)

- La Redazione

Conspiracy – La cospirazione, è il film che esce oggi, mercoledì 15 giugno 2016, nelle sale cinematografiche italiane. Tra gi attori Al Pacino ed Anthony Hopkins, la trama del film

Cinema_SalaR439
Il film al cinema (Infophoto)

Da oggi al cinema Cospiracy – La Cospirazione, il film di Shintaro Shimosawa che vanta nel cast la presenza di due mostri sacri del cinema internazionale come Al Pacino e Anthony Hopkins. Nonostante questi due grandi nomi, però, all’esordio in Gran Bretagna La Cospirazione è stato un autentico flop con un critico che ha definito addirittura questo film come “il peggior film che Anthony Hopkins e Al Pacino abbiano mai fatto”. Se negli USA il film ha raccolto soltanto 15mila dollari nel corso del weekend di apertura, in Gran Bretagna La Cospirazione ha fatto molto peggio raccogliendo soltanto 141 sterline (sebbene proiettato solo in 5 sale). Un autentico flop. dunque, in attesa di verificare quelli che saranno i risultati al box office italiano. 

A partire da oggi, mercoledì 15 giugno 2016 sarà anche sugli schermi cinematografici italiani il film statunitense Conspiracy – La cospirazione, girato dal regista di origini giapponesi Shintaro Shomosawa. Il titolo originale del film è Misconduct. La pellicola è distribuita in Italia da Lucky Red. Il cast può a buon diritto definirsi all star. Infatti per la prima volta recitano insieme due grandi attori dello star system hollywoodiano, Al Pacino ed Anthony Hopkins. Con loro ci sono anche Josh Duhamel, Alice Eve, Malin Akerman e Julia Stiles. Conspiracy appartiene al genere drammatico e negli USA è uscito al cinema il 5 febbraio 2016, e quasi contemporaneamente sulle piattaforme on demand. 

Ben Cahill (Josh Duhamel) è un giovane avvocato molto ambizioso e privo di molti scrupoli pur di raggiungere i suoi obiettivi. Ben è sposato con Charlotte (Alice Eve) ma non resiste alla tentazione di tradirla con Emily (Malin Akerman), con la quale un tempo è stato insieme. Emily coinvolge Ben in una situazione che potenzialmente potrebbe diventare molto pericolosa. Infatti gli consegna dei files al cui interno ci sono le prove che incastrano Arthur Denning (Anthony Hopkins), il proprietario di una grande e potente industria farmaceutica. Nei file si dimostra come i suoi farmaci abbiano causato la morte di molte persone. L’ambizione di Ben ha la meglio, e decide così di intentare una causa per fronde contro Denning, spalleggiato al capo dello studio legale per cui lavora, Charles Abrams (Al Pacino). Le cose si fanno subito molto complicate e il giovane avvocato capirà ben presto di essersi imbarcato in un’impresa più grande di lui. 

Questo è il primo film in cui Anthony Hopkins e Al Pacino recitano insieme. Questi attori hanno entrambe vinto un premio Oscar: Hopkins per Il silenzio degi innocenti nel 1992, e Pacino nel 1993 con il film Scent of a woman. In realtà in Conspiracy non appaiono entrambe che per pochi minuti, verso la fine del film. Josh Duhamel, il giovane protagonista, è conosciuto soprattutto per aver recitato nei tre capitoli della saga dei Transformers. Il regista Shintaro Shimosawa è alla sua prima regia cinematografica; in precedenza ha lavorato come produttore e ha diretto la serie tv The following. Il titolo originale del film, Misconduct, in gergo giuridico indica un atteggiamento scorretto, non consono alla professione esercitata, fraudolento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori