MASTERS OF MAGIC 2016/ Terza puntata, scendono gli ascolti del programma con Gerry Scotti. Le polemiche sul commento tecnico

- La Redazione

Masters of Magic, terza puntata: Gerry Scotti ci presenta numeri incredibili, ma sono molte le polemiche del pubblico sul commento della voce tecnica che anticipa quello che accadrà

gerryscotti_sfondorossoR400
Gerry Scotti (Fonte: Infophoto)

La rete ammiraglia Mediaset ieri, giovedì 16 giugno 2016, ha mandato in onda la terza puntata di Masters of Magic, lo show dedicato al campionato di magia e condotto da Gerry Scotti. Lo share ottenuto, confrontato con i risultati della settimana scorsa, è sceso parecchio: in particolare, ieri Masters of Magic ha ottenuto il 7.29% di share, con 1 milione e 710mila telespettatori raccolti davanti al video; mentre invece la settimana scorsa aveva raggiunto il 12.03%, (con 2 milioni e 287mila spettatori) con una perdita percentuale di quasi cinque punti. Bisogna in ogni caso sottolineare che gli Europei 2016 sono cominciati e che Rai 1 ieri sera ha trasmesso un altro match della competizione: la partita Germania – Polonia ha raggiunto portato a casa il 29.17% di share (con più di 7 milioni): ma la settimana prossima Masters of Magic riuscirà a recuperare un pochino? Staremo a vedere.

La terza puntata di Masters of Magic, che ha preso il via giovedì 16 giugno 2016, ha visto premiare il bravissimo Pierric con tanti applausi e una dedica finale ai genitori da brivido. Il pubblico italiano ha commentato su Twitter con l’hashtag #MastersofMagic con pareri comunque discordanti. Alcuni si lamentano del commento tecnico al fianco di Gerry Scotti: “Gerry per favore spegni il commentatore”, “Che senso ha parlare durante i numeri di magia e dire quello che andranno a fare?”, “Mi da fastidio che parlano mentre ci sono i numeri e non posso godermeli in pace”, “Mamma mia ora metto il muto”. Ci sono altri però che gradiscono il format e i numeri con complimenti ai vari artisti che si sono esibiti: “Yu-Ki è pure bellissimo oltre ad essere bravo”, “Ma come fanno a fare queste cose”, “Sono davvero bravi, vorrei vederli più spesso in televisione”. Come andrà la prossima settimana, in occasione dell’appuntamento finale?

Gerry Scotti ha presentato la terza puntata di Masters of Magic che ha visto tra i protagonisti anche due ospiti d’eccezione come Mago Forrest e Raul Cremona. Questi ultimi due hanno usato la magia per diventare dei comici, ma sul palcoscenico della trasmissione si alternano dei ragazzi davvero di grandissimo talento. La curiosità arriva poi dal fatto che siano sempre uomini a fare i numeri e nessuna donna a presentarsi al programma. Sono poi incredibili le polemiche che arrivano dal web dove il pubblico si lamenta per i commenti tecnici della seconda voce che accompagna i numeri insieme al famoso conduttore. Spesso infatti il meccanismo non funziona, perchè di fronte a quella che dovrebbe essere la meraviglia di un numero di illusione c’è l’anticipazione continua di quello che accadrà. Tolto questo particolare, non indifferente, la trasmissione sicuramente funziona anche se il format potrebbe essere migliorato, e non poco, con alcuni piccolissimi accorgimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori