CHICAGO FIRE 4 / Anticipazioni del 3 giugno 2016: Severide provoca altri problemi a Boden

- La Redazione

Chicago Fire 4, anticipazioni di venerdì 3 giugno 2016 in prima Tv su Premium Action. Severide sospetta che un pompiere abbia ferito un collega, Herrmann farà l’addio al celibato a Mouch?

chicago_fire_2_R439
Chicago Fire 4, su Premium Action in prima Tv assoluta

Nella prima serata di oggi, venerdì 3 giugno 2016, Premium Action trasmetterà due nuovi episodi della serie Chicago Fire 4, in prima Tv assoluta. Le puntate che andranno in onda sono la quindicesima e la sedicesima, dal titolo originale “Bad for the soul” e “Two ts“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: l’alcolismo di Chili (Dora Madison) continua a creare problemi, soprattutto dopo che Brett (Kara Killmer) le ha rivelato di sapere che è stata mandata via dalla Caserma precedente per lo stesso motivo. Chili si presenta subito dopo da Boden (Eamonn Walker) e richiede di avere un altro partner per incompatibilità con Brett, minacciandolo anche di scavalcarlo se non farà qualcosa. Intanto, Casey (Jesse Spencer) impone a Becks (Armand Schultz) di risolvere l’ammanco dei fondi, minacciandolo di far sapere tutto alla stampa. Dopo aver scoperto tutto, Brett affronta Chili, attirando l’attenzione di Casey e Boden con le proprie urla. Il Comandante decide di indagare a fondo e scopre che Chili ha inviato numerose lamentele su di lui al sindacato. Nel frattempo, la Caserma deve gestire diversi focolai in città che hanno a che fare con degli attentati terroristici. Più tardi, Brett e Chili rispondono ad una chiamata e finiscono per doversi nascondere da un cecchino pericoloso. Casey e la sua squadra sono bloccati all’interno, ma il Tenente decide di agire per facilitare l’entrata della SWAT. L’episodio avvicina molto Chili a Brett ed alla fine è disposta ad ammettere di aver bisogno di un aiuto. La Caserma si prepara per la battaglia di distintivi contro la squadra di Antonio (Jon Seda), mentre Chili sembra essersi ripresa. Severide (Taylor Kinney) però nutre dei dubbi ed inizia a tenerla sotto controllo. Intanto, Casey riceve la proposta di candidarsi come Consigliere per contrastare Becks, ma inizialmente rifiuta. Più tardi, la Caserma interviene in una fabbrica di addittivi chimici, ma un uomo muore a causa delle esalazione di ammoniaca. Herrmann (David Eigenberg) istruisce Jimmy (Steven R. McQueen) perché batta Roman (Brian Geraghty), ma scopre che dovrà sfidare l’imbattibile Antonio. Dopo il primo pugno fortunato, Jimmy viene messo al tappeto. Durante l’incontro, Severide si accorge che Chili non è presente e la sorprende negli spogliatoi. Le dice apertamente di capire che c’è qualcosa che non va, ma Chili nega tutto. Gabriela (Monica Raymund) invece convince Casey a candidarsi perché crede che sia la persona giusta. Qualche ora dopo, Severide coglie in flagrante Chili che nega anche l’evidenza. Il Tenente le impone però di parlare con Boden, dandole la possibilità di dare la sua versione. Anche se il Comandante si dimostra comprensivo, è costretto a licenziarla. Chili è furibonda ed anche se i colleghi cercano di sostenerla, ha un ulteriore scatto d’ira. Dopo averci pensato a lungo, chiama Severide e gli chiede di accompagnarla ad un centro di riabilitazione.

Casey inizia la campagna e la squadra decide di aiutarlo a raccogliere le firme. La squadra interviene su un incidente in cui un altro pompiere sembra essere caduto dalla scala per i soccorsi, ma Cruz ha dei dubbi. Severide è convinto che Richter non abbia mentito, ma poi si convince del contrario quando scopre che l’amico aveva problemi personali con l’altro pompiere. Intanto, Jimmy prende il posto di Chili a causa di riduzione del personale di un’altra Caserma.

Herrmann scopre che l’addio al celibato di Mouch verrà organizzato dal fratellastro di Tudy e cerca di opporsi in ogni modo. Becks inizia ad usare le proprie amicizie per danneggiare Casey, arrivando anche a compromettere alcuni eventi legati alla Caserma. Casey decide di reagire quando Becks diffonde dei volantini in città con riportate alcuni suoi fatti privati. Intanto, Brett e Jimmy intervengono per salvare un paziente intrappolato in un’auto in cui c’è anche un bambino. Brett prende molto a cuore la situazione, tanto che un presentimento la spinge a richiedere al Chicago PD informazioni sulle impronte digitali dell’uomo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori