CADUTA LIBERA/ Rudy Zerbi non porta a casa il premio: chi giocherà oggi, 3 luglio 2016? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Caduta Libera torna sul piccolo schermo di Canale 5 anche oggi, domenica 3 luglio 2016, per una nuova puntata: in attesa di scoprire chi giocherà, ecco come è andata ieri…

Gerry_Scotti
Gerry Scotti (LaPresse)

Anche stasera, domenica 3 luglio 2016, non mancherà sul piccolo schermo di Canale 5 una nuova puntata del game show condotto da Gerry Scotti, Caduta Libera. Dalle 18.45 conoscere nuovi concorrenti: in attesa di scoprire chi giocherà più tardi, diamo uno sguardo a quello che è successo ieri. Una puntata speciale quella trasmessa su Canale 5: Caduta Libera continua a tenere compagnia ai telespettatori italiani e Gerry Scotty ha invitato tanti colleghi e amici per la raccolta fondi in onore della Fabbrica del Sorriso. Al centro, come “campione” temporaneo, Rudy Zerbi, volto noto della nostra televisione. Tanti sorrisi e tante battute, per una giusta causa. La prima sfida vede Maurice Perez, atleta e volto noto della tv. Una bella sfida, che appassiona il pubblico e gli altri concorrenti. Perez rischia su una domanda relativa a Roma e a Lisbona, ma cade poi sulla domanda dell’inchiostro simpatico. Intanto Zerbi scherza sulla sua “capigliatura”, molto simile a quella del primo sfidante.

Tra i sorrisi e le battute, Maurice inizia ad urlare per la paura di cadere, scatenando l’ilarità di tutto il pubblico. Nella prima casella Zerbi trova solamente 1.000 euro, ma il percorso è solamente all’inizio. Nella seconda manche è il turno di Loredana Lecciso, che comunque si difende bene. Infatti la compagna di Albano risponde correttamente a molte domande, mettendo in difficoltà il giudice di Italia’s Got Talent. Ma la Lecciso cade sulla domanda dei “visi pallidi”: altra scelta per Zerbi, che però trova solamente 5.000 euro. Tutto facile invece nella terza manche, dove Rudy sfida Costantino: l’ex volto di Uomini e donne sbaglia alla seconda domanda, facilitando la cavalcata verso le ultime dieci domande. Nella quarta manche è il momento di Roberta Giarrusso: una bellissima sfida tra i due, che rispondono colpo su colpo uno all’altro. Ed è proprio qui che Zerbi perde una vita: la Giarrusso infatti risponde bene alla domanda relativa ad Arsenio Lupin e al suo nemico storico, ovvero l’ ispettore Zenigata. Nella stessa sfida Rudy perde ancora una vita, ma è la Giarrusso a cadere nella botola. È il momento di Alvin nella quinta manche ed anche qui entrambi danno vita ad una bellissima sfida. Zerbi però riesce a non cadere, ma pecca nella scelta. Ancora nero, ancora un montepremi davvero esiguo: 500 euro nella casella e solamente 8.000 in totale. Nella sesta manche è il momento di Rebecca, personaggio televisivo venuto alla ribalta per la vittoria del Grande Fratello.

Ma la sfida tra i due dura davvero poco. Infatti la gieffina cade sulla domanda relativa alla stampa a caratteri mobili, invenzione di Gutenberg che segnò profondamente l’editoria moderna. Anche in questo caso poca fortuna per Zerbi, che riesce a toccare quota 15.000 nel montepremi finale. Settima ed ultima sfida della serata con Fabio Troiano: l’attore ha la possibilità di rubare il posto a Zerbi, ma cade subito sulla prima domanda, ovvero il simbolo di Genova, la Lanterna. Gli ultimi dieci passi vengono affrontati con 28.000 euro, ma purtroppo Zerbi non riesce a rispondere a tutte le domande. Il giudice sbaglia solo due domande, una relativa all’ Arca dell’Alleanza e l’altra relativa all’affermazione di Giuseppe Garibaldi durante la battaglia di Bezzecca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori