Proposta indecente/ Su Paramount Channel il film diretto da Adrian Lyne con Demi Moore, i Razzie Awards

- La Redazione

Proposta indecente è il film che verrà trasmesso oggi, lunedì 15 agosto 2016, su Paramount Channel dalle 23.00: una pellicola con Robert Redford e Demi Moore, ecco la trama

Paramount-Channel_R439
film prima serata

Più tardi, nella seconda serata di Paramount Channel, prenderà il via il film diretto da Adrian Lyne, Proposta indecente: la pellicola non è stata molto apprezzata dalla critica, tanto che nel 1993 il titolo ha gareggiato (e si è aggiudicata dei premi) all’interno dell’edizione dei Razzie Awards. In particolare, Proposta indecente ha portato a casa il non tanto ambito premio per il Peggior film, per il Peggior attore non protagonista a Woody Harrelson e per la Peggiore Sceneggiatura. Ma Proposta indecente è stata candidata anche nelle categorie Peggior attore protagonista a Robert Redford, Peggior attrice protagonista a Demi Moore, Peggior regista a Adrian Lyne e anche Peggior canzone originale per (You Love Me) In All The Right Places. 

Su Paramaount Channel, oggi 15 agosto 2016, vedremo un film con Robert Redford e Demi Moore come volti principali e quello di Woody Harrelson come attore non protagonista più importante. Il film è Proposta indecente, opera del 1993 tratta da un romanzo e che ha Adrian Lyne alla regia. Il genere si può definire drammatico: andiamo a vedere la trama nel dettaglio.

David e Diana sono sposati e innamorati perdutamente l’uno dell’altro. La coppia si sta recando a Las Vegas con una speranza precisa: quella di vincere una grossa somma per poter sviluppare l’idea immobiliare di lui. Tuttavia le cose vanno male e i due si ritrovano senza un soldo. A questo punto fanno la conoscenza di un famoso miliardario. Il nome di quest’uomo facoltoso è John Gage. Marito e moglie percepiscono subito un forte interesse da parte dell’uomo per Diana. Il miliardario si è effettivamente invaghito della ragazza e decide di giocare una grossa somma di denaro al tavolo e di dare a lei il compito di lanciare i dadi. La ragazza lancia i dadi e l’uomo vince. A questo punto la voglia di avere Diana cresce ancora di più ed ecco che il miliardario avanza la sua proposta: darà loro un milione di dollari se in cambio avrà la possibilità di passare una notte, una soltanto, con Diana. Inizialmente la coppia rifiuta con decisione questa proposta, ma nei giorni successivi le posizioni di entrambi cambiano e alla fine si trovano concordi sull’accettare. Scopriamo quindi come il facoltoso uomo d’affari abbia addirittura fatto predisporre un contratto, che la coppia firma senza esitazione alcuna. A questo punto l’uomo conduce Diana sul suo panfilo. Lo spettatore non vede ciò che avviene all’interno, ma si può supporre che l’accordo si sia in quella circostanza andato a concretizzare. Tuttavia, quanto accaduto ha delle conseguenze molto profonde sulla stabilità della coppia. Diana e David infatti hanno perso quella sintonia che aveva contraddistinto la loro unione. Inoltre lui è sempre più geloso e possessivo nei confronti della moglie. A muoverlo è la paura che lei possa essere attratta dal miliardario. Alla fine tutto va a rotoli per entrambi e al termine dell’ennesima lite condita con una scenata di gelosia molto violenta da parte di lui, arriva la separazione. John viene a sapere di questa novità e quindi si rifà vivo con Diana. Inizialmente la donna è titubante e cerca di tenerlo a distanza, ma alla fine si lascia irretire e comincia a costruire un rapporto con lui. Nello stesso tempo David sta cercando di rifarsi una vita, ma ben presto deve fare i conti con una situazione che gli è chiara: quella di non riuscire a stare senza sua moglie. A questo punto vorrebbe tornare con lei e non getta la spugna nemmeno quando la donna gLi presenta l’istanza di divorzio. Il miliardario percepisce e vede con i proprio occhi il modo in cui la donna guarda quello che in teoria sta per diventare il suo ex marito e si rende conto abbastanza velocemente che il loro rapporto non potrebbe mai raggiungere quel grado di intesa e complicità. Quindi decide di fare una cosa che probabilmente nessuno spettatore si aspetterebbe, vedendo come si è sviluppato il suo comportamento nel corso del film. Comincia a trattare Diana in un modo molto scostante, arrivando a farle capire chiaramente che lei è stata una delle tante per cui ha pagato. In pratica sta cercando di far passare l’idea che sia una tra tante. Questo atteggiamento voluto e cercato ha l’effetto di far infuriare Diana, che alla fine decide su due piedi di lasciarlo. Giunto a questo punto la vediamo fare ritorno dal quasi ex marito e quasi come un cerchio che si chiude, si incontrano dove lui anni prima le aveva fatto la proposta di sposarlo e si tengono dolcemente la mano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori