SCREAM QUEENS / Anticipazioni e video promo del 16 agosto 2016: le Chanel rinchiuse in manicomio! (finale di stagione)

- La Redazione

Scream Queens, anticipazioni di martedì 16 agosto 2016, in prima Tv assoluta su Fox. Hester riesce a salvarsi accusando le Chanel, ma esiste un terzo Red Devil? Finale a sorpresa. 

scream_queens_facebook
Scream Queens 2, in prima Tv assoluta su Fox

L’ultima puntata di Scream Queens andrà in onda questa sera su Fox. Nel tredicesimo episodio vedremo la Kappa Kappa Tau decisamente cambiata senza le Chanel e grazie agli sforzi della presidentessa Zayday, della vice-presidentessa Grace e della tesoriera Hester. Nel 2016, vedremo la preside Munsch diventata un’autrice di libri a tematica femminista e Chad a capo della fondazione per onorare la memoria dei suoi amici morti. Come ci viene mostrato nel video priomo non mancheranno i colpi di scena e scopriremo l’identità del secondo Red Devil. Clicca qui per vedere il video promo del season finale.

Nella prima serata di oggi, martedì 16 agosto 2016, Fox trasmetterà l’ultimo episodio di Scream Queens, in prima Tv assoluta. La puntata che andrà in onda è la tredicesima, dal titolo “E vissero…“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti la settimana scorsa: nel suo racconto delirante, Pete (Diego Boneta) ammette di aver sostenuto il piano diabolico dei Red Devil perché le confraternite come quella di Chad (Glen Powell) e le Kappa hanno dimostrato di essere il male sceso in terra. Ammette di aver ucciso Dodger (Austin Rhodes) per stare dalla parte del giusto e di aver fatto fuori Boone (Nick Jonas) perché anche se Gigi (Nasim Pedrad) era la mente, lui era le braccia. Secondo Pete ha fatto tutto per Grace, perché lei per prima aveva ipotizzato che i Red Devil fossero dalla parte del giusto. Grace prova solo disgusto per ciò che gli ha confessato e decide di andarsene, ma rimane sulla soglia solo per scoprire che il secondo assassino è una delle Kappa. Torna dentro per saperne di più e Pete le rivela di aver fatto il test del DNA a tutte le Chanel, ma quando sta per rivelarle il nome, il Red Devil esce dall’armadio e lo uccide. In seguito lottano ed il killer la tramortisce. Intanto, Chanel (Emma Roberts) inizia a pensare al suicidio a causa della pubblica umiliazione a cui è stata sottoposta. L’email di insulti verso le consorelle è stata inviata infatti dal Red Devil a tutti i suoi contatti ed ora per tutto il mondo Chanel è diventata la persona più odiata d’America. Zayday (Keke Palmer) però interrompe il suo piano, anche perché il serpente scelto per uccidersi è del tutto innocuo. Le propone di unire le forze per far risalire la Kappa, ma vengono attaccate dal Red Devil. Zayday riesce a disarmarlo ed in più viene morso dal serpente. Solo dopo averlo trascinato dalle altre consorelle, scoprono che è un semplice fattorino della pizza e che il Red Devil gli ha piazzato dell’esplosivo addosso. Le ragazze riescono a fuggire in solo 4 secondi, ma Chanel 5 (Abigail Breslin) è sconvolta dall’esperienza appena vissuta. Chanel però vuole che tutte si concentrino sul piano più importante: ripristinare la sua reputazione. Intanto Grace, sopravvissuta in modo inspiegabile, concorda con Wes (Oliver Hudson) un piano per ottenere più informazioni sulle consorelle. L’unica è scendere a compromessi ed occuparsi di uno di loro: il Decano Munsch (Jamie Lee Curtis). Mentre Wes seduce la Munsch, Grace e Zayday accedono al suo pc e scoprono chi è la bambina della vasca. In quel momento, Chanel decide di chiedere scusa a Melanie, l’ex Kappa sfregiata, ma Hester (Lea Michele) rimane alla sede per fare man bassa del suo guardaroba e Chanel 5 si allontana con una scusa. Chanel d’improvviso attacca Melanie Dorkus (Brianne Howey), credendo che sia l’assassina, ma Zayday la ferma e le rivela che in realtà Red Devil è Hester. Tornate alla Kappa, scoprono stranamente che Chanel 5 è lì e che Hester è stata uccisa da un tacco a spillo, conficcatole in un occhio. La ragazza però riapre gli occhi ed accusa Chanel 5: è lei il Red Devil.

Hester ha messo a punto un piano geniale, ottenendo la nomina come tesoriere della Kappa. Non è stato difficile per lei, con tutti gli anni in manicomio alle spalle per progettare la propria vendetta, colpirsi all’occhio senza toccare i punti vitali. Chanel e le Minion sono state incastrate con grande abilità e con la complicità dei genitori di Chanel 5, decisi a sbarazzarsi della figlia, oltre che dei finti genitori di Hester. Convincere Denise della loro colpevolezza è stato un gioco da ragazzi, anche se il sospetto che Zayday possa essere coinvolta le è rimasto. Hester può così condurre la sua vita in tutta tranquillità, mentre Zayday e Grace hanno rimesso in piedi la Kappa secondo valori più alti. Tuttavia, rinchiusa in manicomio, Chanel riceve la visita del Red Devil…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori