HELIX 2 / Sbarca su Infinity l’ultima stagione con Billy Campbell. Anticipazioni del 21 settembre 2016: tutta la verità su Caleb!

- La Redazione

Helix 2, anticipazioni delle puntate disponibili su Infinity il 21 settembre 2016. Ilaria inizia a lavorare pr Julia; Amy è ancora viva; Alan diventerà un immortale?

helix_facebook
Helix 2, interamente disponibile su Infinity dal 21 settembre 2016

Giornata fantastica per tutti i fan di Helix 2: la nuova stagione sarà disponibile oggi, mercoledì 21 settembre 2016, su Infinity. I tredici episodi di questo secondo capitolo saranno pubblicati tutti sulla piattaforma streaming di Mediaset e ci racconteranno dell’ultima avvenuta della squadra del CDC. La trama ci rivela che il nostro team dovrà combattere contro una nuova epidemia che li condurrà verso il Nord del Pacifico. Qui entreranno in contatto con un culto misterioso ed inquietante che potrà svelare alcuni punti interrogativi. Confermati tutti i protagonisti, da Billy Campbell, alias Alan, fino a Hiroshi Hatake che tuttavia assumerà un ruolo ricorrente e non farà parte del cast principale. Presente anche Julia, volto dietro cui si nasconde l’attrice Kyra e una new entry: Matt Long si unirà alla squadra come il dottor Kyle Sommers. Giro di vite anche per i ruoli ricorrenti. Vedremo di più Michael, ovvero Steven Weber, ed anche Alison Louder con la sua Sorella Amy.

Il successo della prima stagione di Helix purtroppo non ha avuto un seguito e ad appena due puntate prima del gran finale, l’emittente madre Syfy ha deciso di ricorrere alla cancellazione dello show. I telespettatori erano infatti scesi a 560 mila, come riporta Deadline, una discesa che si è rivelata fatale. Un bel colpo per tutti i fan che non si aspettavano di sicuro una ghigliottina simile. L’accelerazione sarà ancora più evidente con l’ultimo episodio, dove il telespettatore avrà la sensazione di stare sulle montagne russe, in picchiata dopo la ruota della morte. La ritmica narrativa subirà infatti un drastico aumento che metterà in campo diversi fattori illustrati con più parsimonia durante tutte le nuove puntate. Evidente anche una mancanza di tecnicismo per l’uso della telecamera e dei diversi punti di vista, molto particolare e significativo nella prima stagione, ma assente nella seconda.

Scontenti anche tutti gli ammiratori dei villain che in Helix 2 non potranno vedere troppi sviluppi di nuovi personaggi. Tre prospettive possibili verranno dati da Eli/Peter, ovvero Neil Napier, oppure Amy o Michael, ma l’azione verrà un po’ a mancare, segno che ormai la serie era agli sgoccioli. Nel finale di stagione la produzione ha però voluto esagerare, gettando in pasto al pubblico diverse rivelazioni. Scopriremo infatti che Caleb è diventato Soren da adulto e che il suo sangue è la cura per il virus che ha ucciso gli immortali, gli stessi che Alan aveva contribuito a creare. Si scoprirà anche che Amy non è mai morta, ma era rimasta solo sfigurata in seguito all’attacco con le sostanze chimiche. Ad Alan in particolare lo attende poi un destino senza pari: Sarah prenderà infatti una decisione drastica nei suoi confronti e non senza un pizzico di ironia. Nel 13esimo episodio, “O Brave New World”, rivedremo inoltre un po’ di dinamiche già vissute nel finale precedente. L’unica differenza è che non c’è chiusura nelle storie dei personaggi, soprattutto per ciò che accadrà a Julia. La serie si chiuderà infatti con uno sguardo al futuro e ci viene mostrato come Sarah accetterà l’offerta di Julia di dare un lavoro ad Ilaria. Dopo che l’infertilità è diventato un problema importante, Ilaria ha inoltre creato quella che sembrava una versione avanzata della fabbrica messa in piedi da Micheal all’Abazia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori