MASTERCHEF ITALIA 6/ Ed. 2017, eliminate Barbara e Maria nella sesta puntata: Masaharu Morimoto ospite la prossima settimana, video

- La Redazione

Masterchef Italia 2017, gli eliminati della sesta puntata sono Barbara e Maria. Daniele è stato risparmiato e la cosa non ha convinto tutti i telespettatori di SkyUno

Masterchef_6_Giudici_Concorrenti_comunicato
MasterChef Italia 6

Si è chiuso il sipario sulla sesta puntata di MasterChef Italia 6: ieri sera, giovedì 26 gennaio 2017, sono state eliminate Barbara e Maria, e i concorrenti in gara sono rimasti in 12. Lo sottolinea anche il video promo del prossimo appuntamento condiviso sulla pagina Twitter di Sky Uno, il canale che ospita il cooking talent. Si prospetta un appuntamento davvero interessante, in cui molto sperano che i più agguerriti – Giulia, Loredana, Valerio, Gabriele e gli altri – riescano a prevalere e a brillare: in un frame si possono vedere i quattro giudici – Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Bruno Barbieri – in balconata… chi occuperà dunque il loro posto davanti ai banconi? Le immagini svelano anche chi sarà sul prossimo, grande ospite di MasterChef Italia 6. Si tratta dello chef Masaharu Morimoto. Clicca qui per vedere il video promo della settima puntata del cooking talent dalla pagina Twitter di Sky Uno.

Due nuovi addii nelle cucine di MasterChef Italia 6: durante il sesto appuntamento andato in scena ieri sera, Barbara D’Aniello è stata la prima a dover salutare i suoi compagni. Barbara è caduta all’Invention Test, con un capitombolo che ha fatto subito storcere il naso al maestro Iginio Massari. L’aspirante chef ha infatti aggiunto dei fiori come decorazione del suo profiteroles, cosa affatto gradita al super ospite della serata. Anche Mariangela e Michele Ghedini, all’Invention Test, non hanno fatto una gran figura: il primo ha presentato dei bignè crudi, ma è stato subito mandato al posto dai quattro giudici, mentre la seconda non ha rispettato le regole e la limitazione che le era stata imposta da Giulia, e inoltre si è beccata un’altra sfuriata da Carlo Cracco per aver presentato anche la ciotola sporca dove aveva cucinato la crema. Alla fine, però, è stato l’errore di Barbara ad essere imperdonabile, e la concorrente ha dovuto lasciare la cucina di MasterChef Italia 6. “Ciao Barbara, in bocca al lupo #MasterChefIt @MasterChef_It” ha twittato in saluto Mister Bastianich. A seguirla, poi, è arrivata anche Maria… Clicca qui per vedere il post di Joe Bastianich direttamente dalla sua pagina Twitter ufficiale.

Iginio Massari conquista sempre tutti: è stato lui, un po’ a sorpresa, il super ospite del sesto appuntamento con MasterChef Italia 6, e ha messo alla prova i 14 concorrenti ancora in gara (ormai, con le eliminazioni di Barbara e Maria, il numero è sceso a 12) con il profiteroles. La sua entrata in scena ha stupito e appassionato tutti, dagli aspiranti chef al pubblico a casa, che si è scatenato su Twitter: “Iginio Massari che entra con la colonna sonora di #HarryPotter, volo #MasterChefIt” ha ammesso qualcuno, e altri hanno aggiunto: “#MasterChefIt l’entrata di @iginioMassari in stile il “padrino” il top!!”, “La musica di #HarryPotter per l’entrata di #IginioMassari #adoro #top #MasterChefIt”. Il maestro pasticcere è infatti comparso da una torta rotante posta appena dietro i quattro giudici, in sottofondo il jingle di Harry Potter. In generale, la sua presenza – che tanto è costata a Barbara D’Aniello e ai fiori di erba cipollina utilizzati per decorare il suo dolce – è stata molto, molto apprezzata dai telespettatori, “La prova migliore è quella dove c’è Lui… @iginiomassari #MasterChefIt”. Chi sarà il super ospite della prossima settimana?

Saluti da parte di Antonino Cannavacciuolo dopo l’ultimo appuntamento con MasterChef Italia 6: “La sfida diventa sempre più dura! Ci vediamo giovedì prossimo. Buonanotte #masterchefit @SkyUno @MasterChef_It” ha cinguettato ieri sera lo chef che dall’anno scorso ha affiancato i tre giudici di sempre. E ha ragione: i posti tra i banconi del cooking talent show si riducono di volta in volta, ed è arrivato il momento di dimostrare quanto si vale, pena l’eliminazione. È stata anche questa la strategia di Giulia, quando ha potuto sfruttare il suo vantaggio per l’Invention Test: la concorrente ha scelto Michele Pirozzi (insieme a Barbara e Loredana) e ha affidato loro una penalità, ovvero riuscire a farci stare 50 bignè in un diametro di 20 centimetri, costruendo una piramide. Gli altri avevano invece a disposizione 24 centimetri. Se Barbara (poi eliminata) e Mariangela non hanno rispettato le regole, Michele lo ha fatto e ha colto al volo la sfida lanciata dalla collega e compagna di banco dimostrando tutto il suo talento. In seguito, si è trovato alla guida di una brigata e l’ha portata alla vittoria. Ieri sera, a MasterChef Italia 6, Michele Pirozzi ha tirato fuori le unghie: continuerà così? Clicca qui per vedere il post di Antonino Cannavacciuolo direttamente dalla sua pagina Twitter ufficiale.

Un altro appuntamento con MasterChef Italia 6 si è concluso sul piccolo schermo di Sky Uno, e il pubblico ha dovuto dire addio a due nuovi concorrenti: Barbara D’Aniello e Maria Taccagni hanno tolto i loro grembiuli e lasciato i banconi del cooking talent. La prima ha fatto un passo falso cimentandosi nella preparazione dei profiteroles nell’Invention Test, la seconda invece ha fallito al Pressure Test (anche se in molti erano convinti che Daniele Cui meritasse l’eliminazione, innanzitutto per non aver rispettato le regole imposte dai giudici). Pian piano, il numero di concorrenti si riduce, e gli occhi iniziando ad indirizzarsi su coloro che sembrano più meritevoli di arrivare alle battute finali: tra questi, c’è certamente Loredana Martori, che spesso e volentieri presenta dei piatti in grado di convincere Cannavacciuolo, Cracco, Barbieri e Bastianich. È anche vero che la concorrente non sembra affatto aver catturato le simpatie di chef Barbieri, che ha subito individuato il suo carattere e il suo atteggiamento da ‘maresciallo’, come lei stessa li ha definitivo. Ma la bravura di Loredana è davvero innegabile: arriverà in finale nonostante tutto? Staremo a vedere cosa succederà nelle prossime puntate di MasterChef Italia 6…

La sesta puntata di MasterChef ha visto uscire di scena Barbara e Maria. Nel primo caso non c’erano molti dubbi, forse solamente Mariangela avrebbe potuto rischiare di essere eliminata al suo posto. Le due, infatti, non avevano pienamente rispettato la penalità imposta loro da Giulia: realizzare una piramide di profiteroles partendo da una base di soli 20 centimetri. Tuttavia Barbara aveva utilizzato anche dei fiori come elementi decorativi e Iginio Massari non l’ha preso tanto bene, visto che non pensava certo di mangiarseli, come del resto la concorrente stessa si è rifiutata di fare. Quanto all’eliminazione di Maria, non tutti i fan di Masterchef l’hanno presa benissimo, più che altro perché Daniele non si è comportato molto bene. Nella prova del pressure test, infatti, aveva rivelato ai suoi compagni di squadra che piatto voleva realizzare, dando così loro una grossa mano poiché teoricamente avrebbero dovuto continuare a cucinare al suo posto senza sapere che cosa avesse voluto preparare. I giudici lo hanno sì richiamato e punito, dandogli gli ingredienti di partenza di modo che non potesse fare quello che aveva in mente, e l’uomo si era giustificato dicendo che non aveva cercato di fare il furbo. Tuttavia quando ha iniziato a cucinare aveva anche il compito di scrivere su un foglio il piatto che intendeva realizzare e ha scritto “carni a contorno”, definizione assolutamente vaga. Per questo forse sarebbe stato da punire con l’eliminazione. I giudici hanno preso una decisione diversa, ritenendo anche che il pressure test dovesse mostrare la resistenza alla pressione che Maria, invece, non ha avuto, dato che è scoppiata in lacrime. Daniele ha di certo rischiato molto, vedremo se sarà messo “sotto osservazione” da Cracco, Bastianich, Cannavacciuolo e Barbieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori