Margherita / La concorrente di Palermo, studentessa di giurisprudenza ma col sogno della cucina (Masterchef italia 6, 5 gennaio 2017)

- La Redazione

Margherita, concorrente a Masterchef Italia 6, studentesssa di giurisprudenza a Palermo, la giovane ha la passione per la cucina e non vuole rinunciare al suo sogno, come è andata finora?

MasterChef_Italia_r439
masterchef italia 6

Questa sera a Masterchef Italia 6, su Sky Uno, ritroveremo Margherita, concorrente siciliana che ha conquistato un posto fra i venti concorrenti del talent culinario.Margherita ha 28 anni e viene da Palermo. E’ una studentessa presso la facoltà di Giurisprudenza ma, come confessa lei stessa, non è davvero appassionata del mondo dell’avvocatura. Le sue passioni sono altre e, proprio per questo ha deciso di tentare la strada di MasterChef. Come tutti non credeva in fondo d’arrivare fin qui ma, una volta superati i primi ostacoli, ora intende arrivare fino in fondo. Si definisce una persona timida ma, una volta scioltasi, è in grado di parlare a lungo, senza fermarsi un attimo.  Tra i fornelli si è specializzata nella cucina tradizionale della sua città, ricca di ricette tramandate di madre in figlia. La svolta moderna è però giunta nel momento in cui ha scoperto d’esere intollerante al glutine. Non è nulla di drastico, anzi. Si tratta di una leggera intolleranza, che però l’ha portata a sperimentare altre ricette, diciamo alternative.  Se l’aspetto universitario della sua giornata non l’entusiasma, le scatta un gran sorriso sul volto ogni volta che ha la chance di mettersi ai fornelli.

Il suo sogno è quello di poter diventare uno chef, aprendo un proprio ristorante un giorno, magari che sappia fondere le sue due anime in cucina. Segue spesso i ricettari, così da eseguire al meglio i piatti della tradizione sicula ma, al tempo stesso, si diverte a sperimentare e creare di sana pianta. Sa bene cosa vuol fare nella propria vita ma le manca il coraggio per farlo. Vorrebbe lasciare l’università e dedicarsi anima e corpo alla cucina. Teme però che questo possa essere un azzardo eccessivo. Spera dunque che MasterChef possa indirizzarla in tal senso. Durante la selezione iniziale il suo piatto ha conquistato lo chef napoletano Cannavaccioulo, che al momento del responso gli ha dato un grande sì, anche Cracco ha avuto delle buone parole per lei sostenendo che la base da cui partire è molto buona. La susa strada si è un po’ complicata durante la seconda parte delle selezioni, il suo piatto cotto al vapore, gamberi con una crema di pomodori, datterini, basilico sale e pepe, non ha convinto lo chef Cracco, che infatti l’ha rimandata ai fornelli per la seconda parte della prova: il pesto. Margherita non demorde e, come confessa lei stessa, in quel pesto mette tutta se stessa, dal momento che ne va del suo sogno e infatti questa volta conquista l’ambito posto in pedana, che significa l’accesso nella cucina di Masterchef insieme agli altri diciannove concorrenti.

Margherita è la concorrente siciliana in gara stasera a Masterchef Italia 6, di lei Barbieri dice che a dovrà darsi una mossa se vorrà dire la sua, piccola e gracile, il suo aspetto non deve ingannare, Margherita dimostra una forza di volontà e un carattere molto forti. Col tempo si è specializzata nel cucinare il pesce e, come ammette, le riesce molto bene la preparazione delle sarde a beccafico. Col tempo ha individuato due chef cui ispirarsi e uno è proprio nella giuria. Si tratta di Cracco, al quale affianca Pino Cuttaia. Se deve trovare un gran difetto nella sua cucina, è la mancanza di un’estetica ben curata, cosa che potrebbe penalizzarla in questa gara. Questo suo punto debole sarà il suo tallone d’Achille nelle prove di questa sera? Riuscirà a presentare dei piatti in grado di sbaragliare la concorrenza e garantirle di proseguire la gara e, magari, ambire al titolo di sesto Masterchef d’Italia?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori