The Aviator/ Curiosità sul film con Leonardo DiCaprio e Cate Blanchett su Rai Movie (oggi, 17 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

The Aviator, il film in onda su Rai Movie oggi, martedì 17 ottobre 2017. Nel cast: Leonardo DiCaprio e Cate Blanchett, alla regia Martin Scorsese. La trama del film nel dettaglio.

the_aviator_film
il film biografico in seconda serata su Rai Movie

Una pellicola di genere biografica che è stata affidata alla regia di Martin Scorsese mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati curati da John Logan. La casa di produzione che ha finanziato il progetto è la Appian Way Productions mentre la distribuzione del film in Italia è stata eseguita da dall’azienda 01 Distribution. Il montaggio del film è stato realizzato da Thelma Schoonmaker con gli effetti speciali che sono stati effettuati da R. Bruce Steinheimer e con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Howard Shore + AA.VV., la scenografia è stata ideata e prodotta da Dante Ferretti. Il film è stato prodotto negli Stati Uniti d’America nel 2004 con la durata che si estende per ben 170 minuti. Il film The Aviator ha ottenuto ben 11 candidature agli Oscar, riuscendo ad aggiudicarsene ben cinque e DiCaprio, oltre ad interpretare il ruolo di Hughes, fu anche produttore esecutivo del film. Martin Scorsese chiese a Kete Blanchette di visionare oltre dieci film interpretati da Katherine Hupburn, in modo tale da assimilarne al meglio gesti e movenze. La pellicola fu un vero e proprio successo al botteghino. Riuscì, infatti, ad incassare oltre 213 milioni di dollari, a fronte di un budget di circa 110 milioni. Uscì nei cinema americani nel dicembre del 2004, battendo ogni record d’incassi già dalla prima settimana di programmazione.

NEL CAST LEONARDO DICAPRIO

Il film biografico The Aviator va in onda su Rai Movie oggi, martedì 17 ottobre 2017, alle ore 22.35. La pellicola del 2004 è stata diretta da Martin Scorsese e interpretata da Leonardo DiCaprio, Cate Blanchett, Gwen Stefani, Kate Beckinsale e John C. Reilly. La trama è interamente dedicata a Howard Hughes, noto attore e aviatore americano che costruì uno straordinario impero imprenditoriale, sia nel settore cinematografica che dell’aviazione. Nel cast è anche presente Gwen Stefani, nota attrice e cantante americana di origini italiane. Ma vediamo insieme la trama del film nel dettaglio.

THE AVIATOR, LA TRAMA DEL FILM BIOGRAFICO

Dopo la morte di suo padre, Howard Hughes eredita diversi milioni di dollari. Intenzionato a far fruttare quest’ingente fortuna, decide di dar vita ad una propria attività imprenditoriale. Grande appassionato di cinematografia e di tutto ciò che riguarda l’aviazione, a soli 22 anni diventa famoso, dirigendo il fortunato film muto dal titolo Gli angeli dell’inferno. Quando diverso tempo dopo, verrà distribuito il primissimo film sonoro, deciderà di modificare il suo primo film, trasformandolo in pellicola sonora. La sua scelta, che per molti parve avventata, gli procurò un successo straordinario. Nonostante gli ottimi risultati, però, Hughes decide di realizzare da capo il film Gli angeli dell’inferno. Nel frattempo, l’uomo si lega a Katharine Hepburn, un’attrice di successo dell’epoca che cerca di mitigare i catastrofici effetti del disturbo compulsivo di cui soffre Hughes. Ma col passare del tempo e col crescere della notorietà delll’uomo, Katharine diventa sempre più gelosa. Hughes è infatti continuamente circondato da donne avvenenti in cerca di fortuna. Poco dopo, Hughes decide di appropriarsi delle quote di maggioranza della Transcontinental, appagando così la sua passione per l’aviazione. Diversi anni dopo, l’uomo cerca di battere il record del mondo, effettuando il giro del mondo in aereo in soli quattro giorni. Tutto il successo conseguito da Hughes genera profonde gelosie nell’animo di Juan Trippe, il proprietario della seconda azienda di trasporto aereo più importante degli Stati Uniti. L’uomo cerca di intralciare il lavoro di Hughes e della sua azienda tentando di far approvare una legge che monopolizzi il trasporto aereo americano, concentrandolo nelle mani della sua azienda, la Pan Am.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori