MIRKOEILCANE/ Video, verrà presentata la canzone “Stiamo tutti bene” (Sarà Sanremo 2018)

- Francesco Agostini

Video, Mirkoeilcane presenterà il brano ‘Stiamo tutti bene’ per la preselezione del Festival della canzone italiana, inaugurata con il programma ‘Sarà Sanremo’.

Mirkoeilcane_web_2017
Mirkoeilcane (web) a Sarà Sanremo 2018

Mirkoeilcane sarà uno dei prossimi concorrenti del programma televisivo ‘Sarà Sanremo‘ condotto dalla oramai veterana della televisione Ambra Angiolini. In questo 2017 la novità assoluta sarà che anche le preselezioni di Sanremo potranno essere rese fruibili al grande pubblico che, di conseguenza, potrà rendersi conto immediatamente di quali sono le canzoni che arriveranno poi nella edizione finale, quella di Febbraio 2018. Sarà una selezione molto dura quella di Sarà Sanremo, dato che sul palco si esibiranno la bellezza di 18 nuovi nomi, pronti a darsi battaglia per un posto in finale. Posto in finale che spetterà soltanto a 6 di loro e da questo comprendimo a fondo quanto sia dura una selezione del genere. Tra i partecipanti di questo interessante e innovativo programma televisivo ci sarà anche Mirkoeilcane, all’anagrafe Mirko Mancini, che porterà la canzone ‘Stiamo tutti bene’; andiamo quindi alla scoperta di questo nuovo cantante e, soprattutto della sua canzone in gara che promette già da ora di fare scintille.

IL BRANO DELLA CANZONE DI MIRKOEILCANE

Stiamo tutti bene è certamente un brano serio, profondo, che mira a far comprendere a tutti che i bambini, benché non abbiano ancora gli strumenti adatti per percepre al 100% la realtà delle cose, in verità riescono a farlo. A modo loro, chiaramente, come è tipico dei bambini, ma sono consci di tutto quello che gli accade intorno. E così, in ‘Stiamo tutti bene’, Mirkoeilcane mira a mettere sul piatto una serie di situazioni, anche drammatiche, viste però con lo sguardo di un bambino che vela tutto quanto con la sua innata ingenuità e incoscienza. E’ un brano che mira a far riflettere, a smuovere le coscienze e che di certo si pone con una certa distanza dal tema tipico di Sanremo, ossia l’amore. Musicalmente il pezzo prevede un parlato e non un cantato, alla stregua del genere rap, anche se il tutto viene quasi trascinato e manca di quella violenza verbale e fisica dei cantanti americani. L’arrangiamento di base è un crescendo di suoni, a volte un po’ angoscianti, che però si sposa bene con il significato generale della canzone. Insomma: con ‘Stiamo tutti bene’, Mirkoeilcane ci fa capire che, in realtà, tanto bene non è che stiamo, anzi. Qui potete vedere il video.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori