Paola Cortellesi/ “I tempi della scuola? Sempre pronti a dirmi che ero sbagliata” (Panariello sotto l’albero)

- Fabiola Iuliano

Paola Cortellesi questa sera sarà fra gli ospiti di Giorgio Panariello per lo spettacolo di Rai Uno dal titolo “Panariello sotto l’albero”. Ecco tutte le info sulla serata…

Paola Cortellesi in uno scatto con Laura Pausini
Paola Cortellesi in uno scatto con Laura Pausini (Web, 2019)

C’è anche Paola Cortellesi tra gli ospiti del primo appuntamento con Panariello sotto l’Albero. Recentemente intervistata da Vanity Fair, l’attrice, comica ed imitatrice ha parlato di come la sua non sia stata un’infanzia sempre semplice, soprattutto a scuola. «Capitava a scuola. Alcuni compagni di classe alle medie mi prendevano in giro. Erano sempre pronti a dirmi che ero sbagliata, proprio come mi sentivo. – ha raccontato la Cortellesi, per poi aggiungere – Riservata, timida, davo del lei: devo essere sembrata un tipo “strano”. A ricreazione ci scappava il dispetto, lo spintone, lo schiaffo, mentre io avrei solo voluto divertirmi. – ha così concluso – Me li ricordo benissimo, quei momenti. Succede. Sempre, ancora, in ogni zona e ambiente. Con epiloghi spesso tragici e insensati». (Anna Montesano)

LA VERSIONE “ROMANACCIA” PIACE AL PUBBLICO

Paola Cortellesi, stasera ospite a Panariello sotto l’albero, è stata di recente protagonista del nuovo cortometraggio degli Actual insieme ad Antonio Albanese, anche lui presente sul palcoscenico di Rai Uno. La donna sta raccogliendo molti consensi per la sua versione ”romanaccia” all’interno del video ”Innamorarsi a Roma nord e Roma sud“. In questo veste i panni di una donna di periferia, madre di un ragazzo che si è innamorato di una coetanea milanese trapiantata a Roma nord e figlia del personaggio interpretato da Antonio Albanese. Paola Cortellesi si presenta con i capelli tinti di color rosso che tende all’arancione e un tatuaggio con un fiore molto vistoso sul collo. La donna parla in romanesco, accentuando tutte le principali caratteristiche tipiche della calata romana. Il pubblico si è innamorato di questa versione di Paola Cortellesi e tutti i complimenti sono per lei. (agg. di Matteo Fantozzi)

TUTTI I SUOI NUOVI PROGETTI

Ospite di Panariello sotto l’albero, Paola Cortellesi avrà la possibilità di incontrare il suo pubblico e presentare tutti i suoi nuovi progetti, fra i quali ricordiamo il film in uscita il prossimo 28 dicembre dal titolo “Come un gatto in tangenziale”. Nella pellicola, l’attrice interpreta il ruolo di Monica, madre di un ragazzo di periferia che cresce nel disagio di una vita spesso ai margini della società. “E ne vado orgogliosa. Vengo da Massimina, tra Malagrotta e Boccea, una delle tante periferie lontane da tutto, estranee alla città. Conosco il sentirsi un po’ isolati – ha ammesso Paola Cortellesi parlando delle sue origini in un’intervista rilasciata a VanityFair – Quando sei giovane e non hai accesso a un sacco di cose che un contesto confortevole dà. E da un lato ne soffri. Dall’altro ne vai fiero. Allora fai gruppo e scatta quell’orgoglio di avere saputo imparare a difenderti”. Nei suoi racconti, anche un passato da vittima dei bulli, una situazione che l’ha resa più forte, soprattutto grazie al contributo dei suoi genitori.

VIDEO, PAOLA CORTELLESI È LA VOCE DI “CACAO MERAVIGLIAO”

Forse non sono in molti a saperlo, ma Paola Cortellesi, all’età di 13 anni, è stata la voce di uno dei brani più amati e cantati di sempre: Cacao Meravigliao. A rivelare questo dettaglio, nell’ultima puntata di Che tempo che fa, è stato Fabio Fazio, che in vista del successo del remake di “Indietro tutta trenta e l’ode”, programma condotto su Rai due da Renzo Arbore e Nino Frassica, ha ripercorso tutti grandi successi lanciati dal noto show delle reti Rai. A causa della giovane età, ha sottolineato Paola Cortellesi, non ha avuto la possibilità di ritirare il disco d’oro, mentre per registrare il brano, inciso sulle tracce, non ha mai incontrato colui che duetta insieme a lei: “Nino Frassica”: “Sul disco c’è scritto Nino Frassica e Paola Cortellesi”, ha infatti rivelato l’artista, che però, nonostante l’enorme successo del brano, non ha mai avuto la possibilità di incrociare il noto comico. Se vi siete persi il tavolo di che tempo che fa, potete cliccare qui e rivederlo direttamente su Youtube. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori