Mari del Sud/ Su Canale 5 il film con Diego Abatantuono diretta da Marcello Cesena: curiosità sul regista

Mari del sud, il film in onda su Canale 5 oggi, venerdì 17 febbraio 2017. Nel cast: Diego Abatantuono, Victoria Abril, alla regia Marcello Cesena. La trama del film nel dettaglio.

17.02.2017 - La Redazione
Foto-Mediaset_new
film

Mari del sud è il film che andrà in onda su Canale 5 oggi, venerdì 17 febbraio 2017, in seconda serata. Una pellicola di genere commedia che è stata affidata alla regia di Marcello Cesena, che ha firmato anche la sceneggiatura. Il soggetto è stato invece esteso da Thomas Bahman. Marcello Cesena, in carriera, si è messo spesso in luce anche per le proprie qualità di attore soprattutto a teatro. In totale, ha diretto tre film, ed in particolare Peggio di così si muore, uscito nel 1995 nel quale ha recitato Maurizio Crozza e Carla Signoris, e Il cosmo sul comò con il trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. Inoltre, in tv si è occupato della regia di alcune trasmissioni di successo come Avanzi, Cocktail d’amore, Mai dire Gol dal 2005 al 2009 e Quelli che nella stagione 2012 – 2013. Infine, ha recitato nei film Una gita scolastica uscito nel 1983, Impiegati del 1984, U domenica sì del 1986, Storia di ragazzi e ragazze del 1989, Magnificat del 1993.

, il film in onda su Canale 5 oggi, venerdì 17 febbraio 2017 alle ore 23.30. Una pellicola di genere commedia realizzata in Italia nel 2001 con la regia di Marcello Cesena e remake del film tedesco Suedsee, eigene Insel uscito due anni prima con soggetto scritto da Thomas Bahn e la cui sceneggiatura è stata adattata alla nuova versione dallo stesso regista Marcello Cesena. Nel cast sono presenti Diego Abatantuono, Victoria Abril, Giulia Steigerwalt, Antonio Stornaiolo, Vivian De la Cruz, Barbara Bouchet, Ezio Iacchetti, Enzo Cannavale e Clara Modugno. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio. 

Il film vede come protagonista la famiglia Brogini, in particolar modo il signor Alberto (Diego Abatantuono) il quale vive una vita agiata e lussuosa grazie al suo lavoro di consulente finanziario. La ricchezza e la possibilità di avere a propria disposizione un bel po’ di risparmi fa sì che Alberto, sua moglie Sabina (Victoria Abril) e la loro figlia Sandra (Giulia Steigerwalt) conducono la loro vita in maniera apatica e noiosa senza un vero legame d’affetto tra loro. Alberto in particolar modo si appresta ad organizzare viaggi su viaggi, nello specifico in questo momento è impegnato ad organizzare una splendida vacanza ai Tropici in compagnia di sua moglie e di sua figlia. Proprio quando tutto è pronto per partire, il destino fa un brutto scherzo ad Alberto. Infatti, proprio loro da sempre abituati a vivere nella ricchezza più assoluta si ritrovano a conoscere per la prima volta la povertà. Alberto viene quindi a sapere di essere stato truffato e che quelli che erano i suoi risparmi sono tutti persi. I loro piani devono a questo punto necessariamente cambiare, infatti non solo la famiglia Brogini non può più partire per la sua vacanza da sogno ma deve cercare di mantenere questa notizia quanto più è possibile segreta. Soprattutto Alberto vuole cercare di non perdere la reputazione di fronte ai vicini di casa e ai propri colleghi, così convince sua moglie Sabina e sua figlia Sandra a passare le due settimane che avrebbero dovuto passare ai tropici, nella loro cantina così che nessuno possa sospettare niente. Questa situazione giorno dopo giorno inizia a provocare una serie di vicissitudini comiche ed allo stesso tempo disperate che mostrano quanto si è disposti a fare per non perdere quella che ciascuno ritiene la propria reputazione. Per i Brogini, però questa vicenda, darà loro modo di ragionare su come fino a quel momento avevano condotto la propria vita e di riaggiustare il tiro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori