HOUSE OF LIES 3 / Anticipazioni puntata 27 febbraio 2017: Jeannie e Marty saranno di nuovo un team!

- La Redazione

House of Lies 3, anticipazioni del 27 febbraio 2017, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic. Clyde si trasferisce a casa di Monica; Roscoe e Lex si baciano, Doug ritorna da Marty.

houseoflies_facebook
House of Lies 3, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic

Nella seconda serata di oggi, lunedì 27 febbraio 2017, Sky Atlantic trasmetterà gli ultimi tre episodi di House of Lies 3, in prima Tv assoluta. Saranno il terzo ed il quarto, dal titolo “Boom” e “Nuovi soci“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo rimasti: Marty (Don Cheadle) continua a fare degli incubi in cui immagina solo dolore e distruzione. Il nuovo lavoro non va per il meglio, soprattutto perché il team non crede che potrà superare il distacco da Jeannie (Kristen Bell). Quest’ultima, senza più Marty al suo fiancco, sta avendo diversi problemi a procacciare i clienti. In particolare punta verso un cliente, che alla fine si rivolge all’ufficio di consulenza di Marty. Nel frattempo, Christy (Milana Vayntrub) inizia a lavorare con Monica (Dawn Olivieri), ma le cose non vanno esattamente come avrebbe creduto. La manager ha delle idee molto chiare su cosa dovrebbe fare per ottenere clienti ed anche se Clyde (Ben Schwartz) cerca di farla rinsavire, l’ex collega lo accusa di essere uno stupratore, nonostante l’assoluzione piena in tribunale. Quella sera, Roscoe (Donis Leonard Jr.) rivela al padre di essere interessato sia ad un ragazzo che ad una ragazza, lasciandolo senza parole. Marty raggiunge poi Jeannie e le rivela di volerle lasciare il cliente. Un altro incubo per Marty, questa volta una scena apocalittica. Più tardi, Roscoe rivela al padre di essere entrata nella squadra di basket ed anche di aver conosciuto un ragazzo. Per poter sgominare la concorrenza, Jeannie decide invece di rivelare al capo che uno dei suoi collaboratori più stretti la odia, sapendo quale sarebbe stata la sua reazione. Nel frattempo, Doug (Josh Lawson) scopre che la moglie ha smesso di avere la pillola perché vorrebbe un bambino e dopo un momento iniziale di confusione, decide di accettare. Mentre Jeannie spinge il capo a licenziare Gil (John Carroll Lynch), Marty innesca una battaglia a colpi di basket con Lex (Bex Taylor-Klaus), il ragazzo transgender che piace al figlio. Alla fine del match si informa per sapere qualcosa di più della sessualità del figlio, confuso riguardo alla reazione che dovrebbe avere a riguardo. Doug cerca invece un appoggio da parte degli amici per la situazione che sta vivendo all’interno del suo matrimonio, ma senza troppo successo. Quella sera, dopo una sfuriata di Monica a tutto il team, Christy va nel panico e le conficca il coltello su una coscia. Nonostante lo accusi di cospirazione Monica non intende però licenziare Clyde, convinta che soffrirà di più al suo fianco. Jeannie decide invece di presentarsi a casa di Marty ed i due stabiliscono di non pestarsi i piedi a vicenda per trovare nuovi clienti.

La posizione di Jeannie all’interno dello staff è adesso a rischio, ma iventa uno squalo quando scopre che potrebbe avere un vantaggio da uno socio di Marty. Il Rainmaker non le dà infatti tregua e le promette di rendere la sua carriera ad un misero zero. Jeannie deciderà quindi di infomare la stampa su una irregolarità al Galweather per quanto riguarda i conti del Dipartimento della Difesa. Marty rimane invece deluso nel vedere che l’ex fiamma ha distrutto il loro piano di rimanere entrambi lavorativamente in piedi. Intanto, Clyde fa un passo ulteriore all’interno del proprio lavoro: starà a casa di Monica.

Mentre l’ufficio è in fiamme per via di una fuga di notizie, Jeannie e Doug si uniscono alla fine alla Kaan & Associati, dove il nuovo pod sta supervisionando una società di abbigliamento HipHop di successo, la DollaHyde. I proprietari però non sono d’accordo sul futuro da dare alla loro azienda. Intanto, Clyde inizia a perdere il controllo di se stesso e non va a lavorare per tre giorni consecutivi. Nonostante il rapporto ricucito a livello professionale, Marty e Jeannie discutono della possibilità di diventare soci alla pari. Nel cuore della notte, Clyde viene arrestato dalla Polizia e chiama Marty perché lo liberi, mentre Roscoe finisce per baciare Lex.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori