JUNIOR BAKE OFF 2 / Finale, vincitore Mattia! Si aggiudica il titolo con il suo cornetto gigante (oggi, 3 febbraio 2017)

- La Redazione

Vincitore Junior Bake Off Italia 2, finale oggi 3 febbraio 2017: concorrenti, eliminati della seconda edizione. Si sfidano Irene, Camilla, Arianna e Mattia sotto gli occhi dei giudici…

Junior_Bake_Off_r439
Junior Bake Off Italia

Sono Mattia e Arianna i due finalisti di Junior Bake Off Italia 2, per loro ci sarà dunque un’ultima difficile sfida, la prova Wow nella quale dovranno preparare un dolce a scelta, che dovrà essere semplicemente spettacolare. Solo così potranno vincere una vacanza di tre giorni a Gardaland e un viaggio negli Stati Uniti in compagnia della propria famiglia. A correre in loro aiuto è arrivata Joyce, la vincitrice dell’ultima edizione della versione per adulti. L’ex concorrente potrà aiutare sia Mattia che Arianna per una sola volta, per dieci minuti a testa. Arianna dedica la sua torta ad Irene e la chiama la torta dell’amicizia, composta da più Pan di Spagna. Per Mattia invece il dolce è un cornetto gigante che dovrà poi farcire con una crema aromatizzata allo zenzero. E’ il momento delle decorazioni e Arianna chiede l’aiuto di Joyce che le dà i consigli giusti per farcire la propria creazione. Il tempo è scaduto, quali saranno le opinioni dei giudici? Si comincia con il dolce di Arianna, considerato quasi perfetto. L’unica pecca è che avrebbe dovuto bagnare di più il Pan di Spagna, ma niente di grave! Si passa a Mattia con il suo cornetto gigante che può vantare di una lievitazione perfetta. Solo complimenti per lui e per la sua idea. Il conto alla rovescia per la proclamazione comincia: è Mattia il nuovo vincitore di Junior Bake Off Italia 2!

Junior Bake Off Italia 2 continua con la prova tecnica, nella quale ci sarà un ingrediente principale ovvero la mela da utilizzare per tre dolci diversi e molto difficili da realizzare, vista la giovane età dei concorrenti. Le difficoltà non mancano, soprattutto a causa degli ingredienti delle torte a loro assegnate, tanto che anche la finalista più grande ovvero Camilla, sembra avere perso il controllo per la prima volta. Rischierà di uscire prima dello scontro finale? La sbucciatura delle mele causa più di qualche problema, così come la loro cottura insieme alla cannella. La confusione regna sovrana nella cucina del format dedicato a bambini e ragazzi, ma non c’è rivalità, soprattutto tra Irene e Arianna, diventate amiche inseparabili. Il tempo è scaduto ed è il momento dei giudizi dei giudici. Il muffin di Arianna non è perfetto, ma nel compenso è positivo. Camilla propone un maffin crudo, mentre nel caso di Irene è la frolla a non essere cotta. La sua apple pie è invece una delizia. Mattia è il migliore, con tre proposte riuscite quasi perfettamente. E’ senza dubbio lui il migliore! Ma non c’è più tempo per l’attesa: i giudici devono fare i nomi dei due bambini che si contenderanno il titolo di miglior piccolo pasticcere amatoriale d’Italia. I fortunati finalisti saranno Mattia e Arianna!

Si comincia con una sorpresa per i quattro finalisti di Junior Bake Off Italia 2 che ritrovano una cucina suddivisa in quattro coloratissime stagioni. Ogni bambino può scegliere il bancone di quella che considera la propria stagione preferita: per la prova creativa ognuno di loro dovrà preparare un dolce che sappia ispirarsi alla stagione scelta. Clelia D’Onofrio vorrà riconoscere con un solo sguardo a quale periodo dell’anno ogni bambino ha pensato, mentre Antonio Lamberto Martino vuole capirlo attraverso il sapore. Il tempo a disposizione per portare a termine la prima creazione del giorno è di dure ore e mezzo. Chi la spunterà? Irene prepara una torta primavera con salsa alle fragole, Mattia si ispira all’inverno creando un igloo ricoperto di marshmallows, creme e cioccolato saranno gli ingredienti anche per Camilla e Arianna. Per Camilla, favoritissima del giorno, le cose si mettono male, dato che il pan di Spagna non cuoce come dovrebbe ma anche per i colleghi non mancano i piccoli inconvenienti. La prova non è affatto facile e i giudici scendono in campo con i loro consigli. Il tempo è scaduto e Irene riceve i complimenti dei giudici anche se la base è troppo dura. L’estate di Arianna è buonissima, mentre Camilla riceve grandi complimenti per la decorazione. Si conclude con l’igloo di Mattia, perfetto per la stagione da lui scelta. 

Sono partiti in 16 ma questa sera saranno solo in quattro i giovani pasticceri che si conteneranno il titolo di vincitore di Junior Bake Off 2. Dopo aver salutato con grande dispiacere Pietro e Giuseppe, i telespettatori del programma assisteranno fra poco allo scontro tra Arianna, Mattia, Irene e Camilla che cercheranno di superare le difficili prove che saranno loro assegnate. Cominceranno in quattro ma dopo la preparazione di un primo dolce, uno di loro dovrà abbandonare la speranza di vittoria. A quel punto proseguiranno in tre, ma anche in questo caso un aspirante giovane pasticcere verrà eliminato, lasciando campo libero alla finalissima a due. Chi riuscirà ad avere la meglio? I pronostici della vigilia indicano in Camilla la possibile vincitrice, anche perché la giovane concorrente potrà contare sul grembiule blu. Ma sarà meglio non dare nulla per scontato… prepariamoci dunque a seguire l’attesissima puntata in onda su Real Time, nel canale 31 del digitale terrestre.

Per Antonio Lamberto Martino, giudice a Junior Bake Off Italia per la prima volta, è stata un’esperienza davvero ricca di emozioni: stasera, venerdì 3 febbraio 2017, sul piccolo schermo di Real Time andrà in scena la finalissima, che decreterà il vincitore tra Camilla, Mattia, Irene e Arianna, coloro che si sono guadagnati un posto per l’ultima puntata. Proprio questa mattina, il giudice del cooking talent show è intervenuto sulla propria pagina Twitter ufficiale e ha pubblicato uno scatto che vede i giovanissimi protagonisti di Junior Bake Off Italia 2 tutti su una mini car, di quelle che si usano probabilmente sui campi da golf, insieme a lui. “Ai miei silenzi avete dato voce, alla timidezza coraggio, ma è stata ritornare bambino la vostra magia più grande. A stasera bimbi e non!” ha aggiunto Antonio Lamberto Martino come messaggio, e dedica dolcissima a tutti i partecipanti. Clicca qui per veder il post del giudice di Junior Bake Off Italia 2 direttamente dalla sua pagina Twitter ufficiale. – Si stanno per spegnere i riflettori sulla seconda stagione di Junior Bake Off Italia: stasera, venerdì 3 febbraio 2017, andrà in onda la finale, che decreterà il vincitore del cooking talent. Saranno in quattro a contendersi il primo posto del podio, e tutti e quattro – Camilla, Mattia, Irene e Arianna – sono stati immortalati in uno scatto condiviso poi sulla pagina Twitter ufficiale di Real Time. “Che squillino le trombe: alle 21.10 scopriremo il nome del vincitore di #JuniorBakeOff nella puntata finale!” è il messaggio social accompagnato all’immagine, che vuole ricorda a tutti i followers l’imperdibile appuntamento atteso in prime time. Ma chi è il favorito tra i giovani aspiranti pasticceri che parteciperanno alla finale di Junior Bake Off Italia 2? Sicuramente Camilla parte avvantaggiata, anche grazie al grembiule blu che è riuscita a portare a casa la settimana scorsa, in grado di regalarle una spinta in più stasera: in molti sono convinti che sarà lei a vincere. Andrà davvero così o Irene, Mattia o Arianna riusciranno a strapparle il titolo all’ultimo?

Siamo arrivati alla conclusione del percorso dei piccoli pasticcerei che hanno preso parte alla seconda edizione di Junior Bake Off Italia su Real Time: oggi, venerdì 3 febbraio 2017, andrà in onda in prima serata la finale del cooking talent, che decreterà il secondo vincitore del contest. La settimana prova le prove non sono state semplici per tutti i concorrenti: se Camilla è riuscita nuovamente a brillare di fronte agli occhi dei giudici Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Antonio Lamberto Martino, non è stata la stessa cosa per Giuseppe e Pietro, eliminati ad un passo dall’ultimo appuntamento. Più tardi, dunque, il pubblico avrà occasione di ritrovare Arianna, Mattia, Irene e naturalmente Camilla, pronti a contendersi il primo gradino del podio cimentandosi in una prova tecnica e una prova creativa. Il pubblico di Junior Bake Off Italia 2 ha detto addio a malincuore ai due eliminati, specialmente al piccolo Pietro: “Pietro” ha scritto un utente su Twitter, aggiungendo un cuoricino, e c’è chi aggiunge “Pietro che si appiccica la pasta di zucchero sulla fronte MERAVIGLIA ASSOLUTA”, “Dopo l’eliminazione di Pietro e Giuseppe la mia vita non ha più un senso. #JuniorBakeOff”, “ma cosa vuol dire che ieri a #JuniorBakeOff mi avete eliminato PIETRO e GIUSEPPE?!”. Per chi tiferà il pubblico in prime time?

In attesa di scoprire come se la caveranno i concorrenti nella nuova, ed ultima, puntata di Junior Bake Off Italia 2 che prenderà il via sul piccolo schermo di Real Time stasera, diamo uno sguardo a quello che è successo la settimana scorsa. La prima prova tecnica consisteva in un dolce ispirato ai sapori di paesi lontani. Infatti, l’esempio di torta si chiamava Singapore. Si tratta di un dolce che Ernst Knam ha inventato quando si è recato a fare un viaggio con Gualtiero Marchesi in Asia. L’ospite a sorpresa era Sergio, vincitore della precedente edizione di Amici. Ha raccontato ai bambini la sua vita e che lui è cresciuto in una famiglia molto melting pot, e soprattutto con la cucina messicana, quindi abbastanza speziata e piccante. Ad ogni concorrente sarebbe stato assegnato un ospite a sorpresa, proveniente da un altro paese, ognuno con una valigetta con ingredienti tipici. Una ragazzina egiziana ha lavorato assieme a Pietro, un ragazzo nigeriano con Mattia, un ragazzino boliviano con Giuseppe. La bella cinese Giulia ha scelto Camilla, una ragazza dello Sri Lanka con Irene, dunque Sergio è andato in coppia con Arianna. Le coppie avevano due ore e mezza per preparare il proprio dolce creativo. Pietro ha fatto una torta d’ispirazione egiziana con datteri e cannella, Giuseppe ha fatto una salsa al mango e dei muffin al cacao e al pepe rosa. Arianna ha fatto una ganache con il cioccolato fondente e il peperoncino avvolta da pasta frolla e ricoperta da una gelè di mirtilli rossi. La frolla però ha avuto un problema, in quanto si è frantumata e Arianna ha dovuto ricomporla. Camilla ha avuto qualche problemino con il dragon fruit, che ha inserito come ingrediente della cheese cake assieme all’anice stellato. Mattia ha fatto una sacher che ha farcito con confettura di tamarindo e chiodi di garofano. Irene ha fatto una torta con crema di cardamomo e l’ha guarnita con fette di carambola. La prova si è avviata alla conclusione, ma i bambini avevano problemi di tempo visto che dovevano ancora completare le rispettive decorazioni delle torte. Alla fine hanno aiutato tutti Camilla che non aveva completato il proprio dolce creativo. Tutti hanno ricevuto i complimenti della giuria, visto che si trattava di una prova molto difficile ma sono riusciti ad interpretarla nel migliore dei modi. Nella prova tecnica l’argomento erano le emoticon e bisognava eseguire una ricetta di Ernst Knam in soli cento minuti; un pan di spagna a tre strati da farcire con crema pasticcera alla vaniglia e bagna alle fragole. Giuseppe ha cominciato ad entrare in crisi perché il pan di spagna ha cominciato a colare mentre era in forno nella tortiera. Lo stesso problema lo ha avuto Pietro, ma la conduttrice Benedetta Parodi lo ha aiutato a rimediare. Giuseppe non è riuscito a concentrarsi a dovere ed era convinto che sarebbe stato lui a dover lasciare il gioco prima del tempo. Il suo pan di spagna effettivamente era molto basso e Giuseppe è scoppiato a piangere. Benedetta lo ha consolato, dicendo che tutto il resto doveva essere perfetto per sorprendere i giudici. La torta di Arianna si è rotta, ma la bambina ha detto che sarebbe riuscita a rimediare facendo un dolce più piccolo rispetto agli altri. Subito dopo con la pasta di zucchero i bambini hanno preparato le emoticon con cui hanno ricoperto le rispettive torte, con le quali dovevano rappresentare ed esternare le loro emozioni. Con soli cinque minuti sul cronometro i bambini avevano praticamente completato la prova. Poi i giudici hanno effettuato l’assaggio al buio. In particolare è stata esaltata la passione con cui i giovani pasticcieri hanno preparato i loro dolci. Camilla ha vinto il primo posto nella prova creativa. Ad andare in finale sono stati Arianna, Camilla, Mattia e Irene, mentre Pietro e Giuseppe sono stati eliminati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori