Piazzapulita/ Diretta streaming e ospiti: Mosul e Isis (23 marzo 2017)

- Linda Irico

Piazzapulita, anticipazioni e ospiti puntata 23 marzo 2017: si parlerà della guerra a Mosul, la capitale irachena dell’Isis, con Alessandro Di Battista e Federico Rampini            

piazzapulita_facebook_2017
Piazzapulita su La7

I dibattiti di Piazzapulita tornano protagonisti questa sera, giovedì 23 marzo 2017, alle 21.10 su La7. In questa puntata del tal show condotto da Corrado Formigli vedremo il reportage sulla guerra a Mosul e scopriremo quanti ci vili sono stati uccisi e quanti terroristi sono sopravvissuti. I morti sono tanti e la città è piena di cecchini e mine nascoste. Nonostante l’esercito iracheno ostenti ottimismo, vieta però di filmare scene nocive per la propaganda. Dell’enorme tragedia umanitaria in corso a Mosul e della guerra contro il Califfato Nero si parlerà insieme ad Alessandro Di Battista, Federico Rampini, Alessandro Sallusti, Carlotta Sami, Erri De Luca e Marco Damilano. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Piazzapulita sintonizzandovi su La7, potrete seguire il talk show anche in diretta streaming sul sito dell’emittente tv di Urbano Cairo, cliccando qui. (Aggiornamento di Linda Irico).

S’intitola “I giorni della vendetta” la puntata di Piazzapulita in onda oggi, giovedì 23 marzo 2017, su La7 a partire dalle ore 21.10. A Londra si contano le vittime e si indaga sull’attacco di ieri ma questa sera Corrado Formigli ci darà una nuova prospettiva sul Califatto Nero portandoci a Mosul, capitale irachena dello Stato Islamico, che da quando è cominciata la guerra si è trasformata in una gigantesca fabbrica di profughi. Il giornalista si è recato proprio in quei luoghi sventrati dal conflitto e stasera vedremo il suo intenso reportage. Tra gli ospiti della puntata di stasera di Piazzapulita ci sarà anche Alessandro Di Battista ma il conduttore discuterà dell’enorme tragedia umanitaria in corso sul fronte iracheno anche con il giornalista e scrittore Federico Rampini, la portavoce in Sud Europa dell’agenzia Onu Carlotta Sami, il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti, il vice direttode de L’Espresso Marco Damilano e lo scrittore Erri Deluca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori