Tullio Solenghi/ L’attore ospite di Silvia Toffanin: la sua scelta sul cibo (Verissimo, puntata 4 marzo 2017)

- La Redazione

Tullio Solenghi, il noto attore e comico italiano è tra gli ospiti della puntata di Verissimo in onda questo pomeriggio su Canale 5. Ha scelto di non mangiare più carne e pesce

Tullio_Solenghi_r439_LaPresse
Tullio Solenghi (LaPresse)

Tra gli ospiti della puntata di Verissimo in onda questo pomeriggio su Canale 5 ci sarà anche Tullio Solenghi. L’attore è sposato con Laura Frianda e a Il Secolo XIX ha raccontato come abbia deciso di smettere di mangiare carne e pesce seguendo proprio l’esempio della moglie, che è crudista. Solenghi ha spiegato che oggigiorno non serve più mangiare gli animali, che vengono uccisi in misura maggiore rispetto al necessario per una pura logica commerciale. L’attore ha anche ricordato che ci sono studi che mostrano come non sarà possibile in un futuro nemmeno troppo lontano per la Terra riuscire a reggere l’impatto di una dieta carnivora. Ai chi mangia carne consiglia poi di recarsi almeno una volta nella vita in un mattatoio, per  diventare consapevole di cosa c’è dietro quello di cui si nutre.

Questo pomeriggio va in onda su Canale 5 un nuovo appuntamento con il rotocalco televisivo Verissimo condotto da Silvia Toffanin. Tra i tanti ospiti annunciati figura anche il nome del noto attore e comico genovese Tullio Solenghi protagonista dell’ultima edizione del programma Tale e quale show condotto da Carlo Conti su Rai 1. In attesa di ascoltare la lunga intervista che Solenghi rilascerà alla Toffanin, è da sottolineare come nell’ultimo periodo l’artista sia stato piuttosto attivo in teatro al fianco di Massimo Dapporto per un tour che sta toccando diverse città italiane per un successo davvero travolgente. In particolare si tratta dello spettacolo Quei due, per la regia di Roberto Valerio, le scene curate da Massimo Bellando Randone, le musiche Brentmont, i costumi di scena ideati e realizzati da Moris Verdiani per una produzione firmata Star Dust Show. L’ultima tappa del tour è avvenuta lo scorso giovedì 2 marzo al Teatro Moderno di Grosseto raccogliendo ancora una volta un tutto esaurito.

Tullio Solenghi è nato a Genova nel marzo del 1948. Da sempre grande appassionato di teatro a soli 17 anni inizia a frequentare la scuola del Teatro Stabile del capoluogo ligure dove peraltro farà la conoscenza di un altrettanto giovanissimo Massimo Lopez con cui avrà modo di collaborare lungamente. Lavorerà per sette anni con il teatro genovese per poi esordire in televisione nel 1976 nel programma di Pippo Baudo, Chi. L’anno seguente collabora con Beppe Grillo in uno spettacolo per poi ritornare in Rai lavorando nell’ambito dei programmi Gran Canal e Luna Park. Dal 1982 fonda Il trio assieme a Massimo Lopez e Anna Marchesini. Lavoreranno in diverse trasmissioni tra cui anche tre edizioni del Festival di Sanremo. Nel 1990 hanno messo in scena la versione comica dello sceneggiato I promessi sposi. Il Trio si scioglierà nell’anno 1994 dopo 12 anni di collaborazione. Solenghi ha anche avuto delle esperienze nel mono del cinema recitando in La moglie in vacanza… l’amante in città di Sergio Martino, Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica di Lina Wertmuller e Che bella giornata di Gennaro Nunziante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori