BIG LITTLE LIES/ Anticipazioni puntata 19 aprile 2017: atmosfere fiabesche alla serata trivial(ultima puntata)

- Morgan K. Barraco

Big Little Lies, anticipazioni del 19 aprile 2017, in prima tv assoluta su Sky Atlantic. Perry scopre che Celeste ha un appartamento. La serata dei giochi si conclude con un omicidio

nicole_kidman_01_bilittlelies_facebook_2017
Big Little Lies

Una serata dalle atmosfere degne di una fiaba ambientata nella foresta incantata, è questo che ci attende nella puntata di Big Little Lies in onda stasera su Sky Atlantic. In questo settimo episodio che è anche il season finale scopriremo cosa è accaduto alla serata “Elvis e Audrey”, ovvero la serata trivial di cui abbiamo tanto sentito parlare in ogni episodio. Laura Dern, che interpreta Renata, commenta queste particolari scene in un’intervista a Vanityfair: “È stato incredibile, solo in termini di location, fare funzionare tutto e l’incredibile pazienza del regista Jean-Marc Vallée’s nell’onorare ogni singolo personaggio e tutte le dinamiche delle relazioni tra i protagonisti. E lo ha fatto con una sola videocamera, perché è tutto quello che usa. Questo richiede davvero tanta pazienza, tempo, specialmente considerando centinaia di extras, musiche, costumi e la grande quantità di territorio coperto. Penso che la complessa bellezza di queste donne sia che proprio quando pensi di averle capite, ti rendi conto che sono tutte connesse. A volte, durante le riprese, pensavo che tutte le donne protagoniste fossero parte di una sola unica donna molto complicata”.

I fans di Big Little lies scopriranno stasera chi è la vittima e soprattutto chi è il killer dell’omicidio che viene lasciato “intuire” sin dal primo episodio. Nel cast stellare della serie tv che si conclude oggi su Sky Atlantic c’è anche Laura Dern, che interpreta Renata, madre della piccola Amabelle che sembra essere oggetto di violenze da qualche suo compagno e che all’inizio aveva puntato il dito contro Ziggy, figlio di Jane. La Dern ha parlato dell’episodio finale in un’intervista rilasciata a Vanity Fair e qualcosa a riguardo potrebbe farci intuire il commento dell’intervistatrice Julie Miller nell’introdurre l’argomento: “Ho visto su Instagram tu e Reese Witherspoon insieme sulla spiaggia mentre bevevate del vino bianco, ho pensato che fosse una foto molto significativa e davvero perfetta considerando la scena finale di Big Little Lies. Parole a cui Laura Dern ha risposto così: “Lo so! Sei la prima persona con cui parlo dell’ultimo episodio. È davvero significante e penso sarà davvero scioccante per la gente in termini di quanto si aspettavano effettivamente e dell’idea di quanto queste donne siano unite tra loro.

Dopo sei episodi scopriremo finalmente chi è stato ucciso a Big little lies. Puntata dopo puntata ci siamo avvicinati a questo momento di rivelazione mentre le trame dei protagonisti si sono andate infittendo e tutto culminerà questa sera su Sky Atlantic, quando ci verrà mostrato cosa è realmente accaduto durante la festa. Abbiamo sentito le testimonianze di alcuni invitato nel corso dei precedenti episodi e ora il video promo di questa settima puntata ci mostra cosa ha in serbo per noi il season finale della serie che vede protagoniste Nicole Kidman e Reese Witherspoon. Il marito di Renata mette in guardia Jane: “Tu hai attaccato mia moglie, se ti avvicini ancora a lei farò emettere un ordine restrittivo”. Madeline intanto continua ad essere combattuta tra la sua idea di perfezione e la sua relazione extraconiugale, a cui non sembra voler rinunciare nonostante tutto. Celeste deve fare i conti con il verdetto della sua psicologa: “Suo marito è malato, ma lo è anche lei”. Riuscirà a lasciarlo prima che le violenze diventino incontrollabili? Clicca qui per vedere il video promo di Big Little Lies 1×07.

Nella prima serata di oggi, mercoledì 19 aprile 2017, Sky Atlantic trasmetterà un l’ultimo episodio di Big Little Lies, in prima Tv assoluta. Sarà il settimo, dal titolo “Prendi ciò di cui hai bisogno“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana precedente: Jane (Shailene Woodley) viene arrestata dalla Polizia a causa dell’alta velocità e teme che possano trovare la pistola. Intanto, Perry (Alexander Skarsgård) chiede a Celeste (Nicole Kidman) di non andare al lavoro l’indomani, dato che dovrà partire per un affare. Dopo essersi riuscita a salvare per il rotto della cuffia, Jane ripensa al momento in cui ha scoperto che Saxon (Stephen Graybill) non è in realtà l’uomo che l’ha violentata in passato. Verrà informata in seguito dalla maestra di Ziggy (Iain Armitage) che esiste una petizione contro il bambino perché venga sospeso. Jane ovviamente capisce subito che dietro alla richiesta c’è Renata (Laura Dern) e non esita a precipitarsi per affrontarla. La troverà poco dopo nei corridoi ed alla sua ammissione inizierà a spingerla. Alla reazione di Renata, Jane colpisce per sbaglio la donna ad un occhio. Più tardi, Jane rivela a Madeline (Reese Witherspoon) di aver cercato di affrontare Saxon armata di pistola e di essere confusa riguardo alla violenza subita. Dopo il duro confronto, Jane riesce a parlare a cuore aperto con Renata, che alla fine ammette di non sospettare di Ziggy per i maltrattamenti ad Amabella (Ivy George). Le due donne concludono infine di essere entrambe nella stessa situazione stressante. Quella sera, Perry prova ad approcciarsi alla moglie, ma al suo rifiuto diventa manesco. Celeste si difende d’istinto, colpendolo con la racchetta alle parti basse e provocandogli una frattura. Madeline non fa che pensare invece al fatto di aver tradito il marito, sopratutto quando assiste allo spettacolo con i pupazzi. A fine show viene affrontata da Tori (Sarah Sokolovic), la moglie di Joseph (Santiago Cabrera), che le chiede apertamente se è lei l’amante che il regista ha avuto per breve tempo. Arrivati a casa, Ed (Adam Scott) prende di petto la situazione tesa del loro matrimonio, ma Madeline ha ancora un peso sullo stomaco. Nathan (James Tupper) scopre invece che Abigail (Kathryn Newton) ha messo all’asta la propria verginità per devolvere il ricavato ad Amnesty International. Il giorno dopo, Renata decide comunque di fare la serata trivial per scoprire chi sta prendendo di mira Amabella. Nel presente, tutti i cittadini rivelano di non aver mai creduto alla riappacificazione fra Jane e Renata. Nel passato, Celeste decide di fare un passo importante ed affitta un appartamento con vista mare. A pranzo, invece, Madeline scopre con orrore la novità su Abigail e dopo un primo momento in cui pensa allo scherzo, inizia a vomitare su Nathan e Bonnie (Zoë Kravitz).

L’ultimo appuntamento di Big Little Lies rivelerà che cosa è realmente successo quella fatidica notte. Abbiamo visto come le tensioni fra Jane e Renata si siano apparentemente risolte, ma le due donne sapranno andare al di là dei contrasti? In tutto questo rimane l’incognita di chi sia il bambino a maltrattare Amabella, dopo aver appurato che Ziggy è innocente. L’ultimo episodio dello show con Nicole Kidman si concentrerà quindi sulla notte dei giochi, ma scopriremo anche che Celeste, in seguito, deciderà di lasciare Perry. Quest’ultimo tuttavia non si darà per vinto, soprattutto dopo aver scoperto che la moglie ha affittato un appartamento in segreto. Ziggy invece rivelerà finalmente alla madre che è Max il vero responsabile dei maltrattamenti e che ha anche cercato di soffocare Amabella. Durante un confronto aperto fra le amiche, in cui è presente anche Perry, Jane scopre con orrore che è proprio lui l’uomo che l’ha violentata. La situazione precipiterà quando Perry avrà una lite con Celeste, in cui tutte le donne cercheranno di fermarlo. Sarà tuttavia Bonnie a spingerlo giù dalle scale e ad ucciderlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori