Vincitore Eurovision Song Contest 2017 / Chi ha vinto? Salvador Sobral del Portogallo! Delusione Gabbani

Eurovision Song Contest 2017, finale: diretta e vincitore, Francesco Gabbani con la sua “Occidentali’s Karma” tra i favoriti alla vittoria (oggi, 13 maggio)

13.05.2017 - Maria Ravanelli
Gabbani_Eurovision_Song_Contest_2017_LaPresse
Francesco Gabbani all'Eurovision Song Contest 2017 (LaPresse)

Salvador Sobral è il vincitore di Eurovision Sound Contest 2017 con la sua Amar pelos dois. Durante le votazioni il Portogallo comincia subito a raccogliere consensi. L’Albania e Malta premiano il nostro Francesco Gabbani, che si posiziona terzo. La Danimarca vota per la Svezia, mentre la Spagna assegna 10 punti all’Italia, 12 al Portogallo. La Finlandia premia l’Italia, anche la Francia ci assegna un bottino di 10 punti. La Lituania ne dà otto, mentre la Bulgaria e l’Estonia ci fruttano 12 punti a testa. Il Portogallo resta in testa, mentre l’Italia prende 2 punti dall’Armenia. Piccolo break, poi si torna alle votazioni con 5 punti assegnati dall’Islanda e 6 dalla Serbia. L’Australia sceglie il Regno Unito, l’Italia vota l’Azerbaijan. La Germania opta per la Norvegia, mentre il Portogallo indica l’Azerbaijan. Il Portogallo si conferma in vetta con il voto della giuria, poi l’Irlanda assegna 12 punti al Belgio, mentre la Georgia dà 2 punti all’Italia. Si continua a votare, ma l’Italia non è nemmeno tra le prime cinque della classifica. Grazie al voto del pubblico Francesco Gabbani sale al terzo posto, lui gioisce ma non è un grande traguardo dato che mancano molti punti alle nazioni concorrenti. L’Italia scivola al nono posto, trionfo Portogallo.

Francesco Gabbani viene intervistato dietro le quinte di Eurovision Song Contest, mentre la giuria e il pubblico stanno per decretare il vincitore della finale con i voti. “Quando canto Namastè Alè tutto lo dicono – svela divertito l’interprete di Occidentali’s Karma – io cerco sempre di essere spontaneo quando salgo sul palco, sia che ci siano dieci persone che tantissime. La mia passione vera? I calzini, ma stasera non li ho”. Rai Uno rimanda in onda uno spezzone con la performance di Francesco Gabbani, sul palco di Kiev intanto si danno il cambio alcuni ospiti della serata. I conduttori hanno fatto partire il conto alla rovescia per chiudere il televoto, a breve non sarà più possibile incidere sul verdetto finale. Partono le votazioni, il Portogallo comincia a conquistare parecchi punti nel primo giro. La classifica finale sta delineandosi rapidamente.

La finale di Eurovision Song Contest entra nel vivo. Ricapitoliamo le ultime esibizioni della serata, con la Bugaria che ha proposto Kristian Kostov con Beatiful Mess. Poi è salita su palco la bellissima Alma con Requiem per la Francia. Finite le canzoni i tre conduttori aprono ufficialmente il televoto. Intanto Insinna e Russo, sulla diretta su Rai Uno, elogiano Francesco Gabbani e ribadiscono di supportarlo per la vittoria. Sarà decisiva, ovviamente, anche la giuria che si sta esprimendo proprio in questi minuti. Mentre il pubblico vota, Ruslana sale come ospite sul palco dell’Eurovision Song Contest. I concorrenti attendono con ansia il verdetto, tra pochi minuti scopriremo il nome del vincitore. Francesco Gabbani vuole aggiudicarsi il primo posto, dopo aver già vinto il Festival di Sanremo quest’anno con la sua Occidentali’s Karma. “Ho buone sensazioni, sono contento, cerco di essere spontaneo sempre” ha commentato.

Arriva la Romania a Eurovision, con Ilinca feat. Alex Florea in Yode It: buonissimo riscontro da parte del pubblico presente a Kiev che applaude convinto. Ci avviamo verso la fase finale della serata, con il televoto che verrà aperto nei prossimi minuti. Intanto si continua con le altre esibizioni. Levina canta Perfect Life per la Germania, poi tocca al ventiduesimo paese della serata con Time di O.Torvald per l’Ucraina. Piacevole e fresca la canzone portata da Blanche per il Belgio, si chiama City Lights. Spazio poi alla Svezia con Robin Bengtsson che canta I Can’t Go On. Il penultimo paese è la Bulgaria, Kristian Kostov si esibisce i Beatiful Mess. Ultima concorrente a salire sul palco, prima dell’apertura del televoto, è la francese Alma con Requiem. Poi scopriremo anche il verdetto della giuria…

Tra pochi minuti si aprirà il televoto della finale di Eurovision Song Contest, ma prima devono concludersi le esibizioni dei vari concorrenti. Poco fa è stato il momento dell’Australia con il giovane Isaiah Firebrace che ha cantato Don’t Come Easy. Dopo un breve stacco per la reclam, i due conduttori di Rai Uno fanno la conta: “Mancano ancora una decina di Paesi”. Subito dopo entra Demi per la Grecia con This is Love. Segue la Spagna con Manuel Navarro e Do It for Your Lover. Spazio alla Norvegia, sale sul palco Aleksander Walmann con Grab the Moment, con un video scherzoso sul conduttore della precedente edizione. Dalla Norvegia a Cipro, con Hovig e la sua bella Gravity, poi tocca a Lucie Jones e la sua Never Give Up on You per il Regno Unito. “Mi raccomando se siete al confine spostatevi e votate Gabbani” ricorda non troppo scherzosamente Flavio Insinna. Tra poco si parte col televoto.

Prosegue a ritmo spedito la finale di Eurovision Song Contest, con il Portogallo che presenta Salvator Sobral con la sua Amar Pelos doi. Il pubblico impazzisce per il brano del portoghese, manifestando il proprio gradimento con una vera e propria standing ovation. Una canzone molto diversa rispetto all’Occidentali’s Karma del nostro Francesco Gabbani. Intanto Insinna e Russo, durante la diretta su Rai Uno, sostengono che il più applaudito al momento sia stato proprio Gabbani. Vedremo se il boato del pubblico potrà essere di buon auspicio per il cantante di Carrara. Sul palco di Kiev sale Dihaj per l’Arzebaigian, con Sketelons. Per la Croazia, invece, arriva Jacques Houdek che mette in contrasto due tonalità di voci opposte nella sua particolarissima My friend. Successivamente spazio a Isaiah Firebrace canta Don’t Come Easy per l’Australia. Mancano ancora 12 esibizioni, poi sarà il momento di votare.

E’ il momento della Bielorussia a Eurovision Song Contest con i NAVI impegnati in Story of my life: si tratta di un brano in lingua originale, con una bacio appassionato della coppia a fine esibizione. Spazio all’Austria, Nathan Trent canta Running on Air, una canzone tutto sommato gradevole. Sul palco sale l’Armenia con una concorrente che ha partecipato a The Voice: si chiama Artsvik e porta il brano Fly with Me. Subito dopo i Paesi Bassi con Lights and Shadows di O’G3NE. La Moldavia propone Hey, Mamma! con I SunStroke Project. Francesco Gabbani è pronto a fare il suo ingresso sul palco, ma prima c’è l’ottavo concorrente ovvero Joci Papai con Origo. Tocca alla nostra Occidentali’s Karma, nella diretta Rai i conduttori Insinna e Russo evidenziano il grande successo della canzone vincitrice del festival di Sanremo 2017. Dopo Francesco Gabbani si passa alla Danimarca: c’è Anja Nissen con Where I Am.

Si apre con una spettacolare coreografia l’Eurovision Song Contest, con la sfilata di tutti i paesi che sono arrivati a questo appuntamento finale. Francesco Gabbani indossa una giacca nera ed è il numero nove. Arriva il momento per i conduttori di salire sul palco: dirigono l’evento Oleksandr Skichko, Volodymyr Ostapchuk e Timur Miroshnychenko. Ecco la prima esibizione della serata: si comincia con Israele. Imri Ziv canta I Feel Alive, nei giorni scorsi il cantante è stato acclamato sui social network per la sua bellezza e anche questa sera il copione sembra ripetersi. Tocca poi alla Polonia, con Kasia Mos che si esibisce in Flashlight. Il pubblico la accoglie con un grande applauso, lei ripaga con una bella performance canora sul palco. Ricordiamo che il nostro Francesco Gabbani si esibirà per nono, tra qualche minuto. Nel frattempo toccherà alla Bielorussia salire sul palco dell’Eurovision Song Contest.

Anche Flavio Insinna vuole incoraggiare i fan di Francesco Gabbani a votarlo nella finale di Eurovision Song Contest 2017.  Nell’anteprima in onda su Rai Uno, il conduttore si è mostrato in versione scimmia per manifestare la sua preferenza per l’artista carrarese. Lo sketch si prolunga con Federico Russo, in attesa che cominci a tutti gli effetti la serata. Ad aver vinto l’Eurovision tra gli artisti italiani, figurano due grandi come Toto Cotugno e Gigliola Cinquetti. Tonina Torrielli è stata una delle prime ad esibirsi in questa edizione e anche lei augura a Francesco Gabbani di classificarsi al primo posto. Arriva anche la benedizione di Carlo Conti, che aveva già visto trionfare Gabbani a Sanremo con la sua trainante Occidentali’s Karma. Francesco Gabbani si fa vedere dalle telecamere per un saluto, dopo aver invitato i suoi fan a supportarlo questa sera attraverso una live sulla sua pagina facebook.

L’Eurovision Song Contest 2017 è ufficialmente iniziato con un collegamento, durante l’edizione delle 20 del Tg1, con Federico Russo, Flavio Insinna e Francesco Gabbani che hanno salutato l’Italia direttamente da Kiev. Nel breve collegamento, il super favorito per la vittoria ha chiesto agli italiani di seguirlo e sostenerlo anche se dall’Italia non si potranno esprimere voti a favore di Francesco Gabbani. A dare ufficialmente il via all’Eurovision Song Contest 2017 è stato un filmato che ha raccontato la partenza per Kiev di Federico Russo e Flavio Insinna. I due conduttori della serata sono così pronti a raccontare le emozioni di un evento che potrebbe diventare indimenticabile per l’Italia che, in caso di vittoria di Francesco Gabbani, il prossimo anno ospiterà la famosa kermesse musicale europea. Le parole, dunque, lasciano spazio alla musica perché l’Eurovision Song Contest 2017 è ufficialmente iniziato (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Comincia l’appuntamento di questa sera con Eurovision Song Contest, giunto alla sua sessantaduesima edizione. Un sabato sera di musica e cultura sta per travolgere Rai1, con tante canzoni in arrivo da ben ventisei paesi differenti. Flavio Insinna e Federico Russo raccontano l’evento in diretta, con un occhio di riguardo per Francesco Gabbani, il vincitore del Festival di Sanremo 2017, che rappresenta l’Italia. Il cantante è pronto a sorprendere con la sua Occidentali’s Karma: “Sarò il numero 9, ho bisogno del vostro supporto – ha detto in una live Facebook postata sul suo profilo – So che voi italiani non potete votarmi, ma vi chiedo di convincere i vostri amici internazionali ed europei e di darmi il vostro supporto. Dovranno mandare un sms, mi raccomando ci conto abbiamo bisogno di voi”. Per Francesco Gabbani si tratta della prima esibizione “europea” dal vivo di Occidentali’s Karma, vedremo come il pubblico giudicherà la performance del simpaticissimo cantante di Carrara.

Ci sarà anche Giulia Valentina all’Eurovision Song Contest 2017 come portavoce dell’Italia. L’ex fidanzata di Fedez, infatti, annuncerà i voti dell’Italia nella finalissima che verrà trasmessa questa sera, a partire dalla 20.30 su Raiuno. In vista del grande impegno, Giulia Valentina ha promesso sorprese ai fans. “Volevo avvisare le persone che mi seguono su Instagram che domani sarò sorridente, lo so che non siete abituati, quindi potreste non riconoscermi. Sarò sorridente, ma non vi abituate“, ha fatto sapere attraverso i social. Bellissima e sempre più seguita sui social come blogger e influencer, Giulia Valentina è pronta a sostenere, come tutti gli italiani, Francesco Gabbani. Una rivincita, dunque, per Giulia in una settimana dove i grandi protagonisti sono stati l’ex fidanzato Fedez e la sua promessa sposa Chiara Ferragni. Giulia Valentina, dunque, supererà la prova da conduttrice? Lo scopriremo questa sera su Raiuno (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Mai come quest’anno c’è tantissima attesa in Italia per l’Eurovision Song Contest 2017. Merito di Francesco Gabbani e della sua Occidentali’s Karma che potrebbero regalare una vittoria all’Italia che manca da tantissimi anni. Sul palco di Kiev, Francesco Gabbani, questa sera, si presenterà insieme alla famosissima scimmia con cui ha stregato il pubblico del Teatro Ariston. Insieme, infatti, formano una coppia perfetta e con una versione nuova di Occidentali’s Karma, sono pronti a far ballare il pubblico dell’Eurovision Song Contest 2017. Non tutti, però, sono d’accordo sulla scelta di Gabbani di farsi accompagnare da un ballerino travestito da scimmia. In queste ore, infatti, come si legge su Il Fatto Quotidiano, gli animalisti si sono schierati contro Francesco Gabbani. “Speriamo che il signor Francesco Gabbani stasera eviti di presentarsi alla puntata del festival europeo della canzone con la finta scimmia. Di idioti che usano gli animali per fare spettacolo e che li irridono ce ne sono già troppi per aggiungercene un altro e per giunta in eurovisione”, si legge in una nota dell’Associazione italiana difesa animali e ambiente. Se Francesco Gabbani tiene alle scimmie ed in generale agli animali, stasera si esibisca senza il suo partner travestito da scimmia – dice Lorenzo Croce presidente di Aidaa – e lanci un messaggio pubblico a tutta l’Europa contro lo sfruttamento degli animali sia nello spettacolo che nella vivisezione”. (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Come possiamo non votare Francesco Gabbani questa sera? Ma l’invito di Rai1 non guasta mai e sulla pagina ufficiale della rete ammiraglia di casa Rai non si fa altro che continuare il conto alla rovescia in attesa dell’Eurovision Song Contest 2017 in onda proprio oggi, 13 maggio, con la finalissima in cui si scontreranno i 26 Paesi/brani finalisti dopo le semifinali di questi giorni. Francesco Gabbani parte come favorito e questa sera avremo modo di seguire la sua performance in tv grazie a Flavio Insinna e Federico Russo. Sono proprio loro i commentatori ufficiali di questa finale per il nostro Paese e proprio i due, poco fa, hanno pubblicato un video in cui si mostrano pronti ad affrontare questa ultima giornata di eventi fino alla finalissima a cui prenderà parte anche la famosa scimmia. I due hanno rivelato che Gabbani è carico e pronto per la sua performance di questa sera ma, senza dubbio, sarà la scimmia la protagonista assoluta visto che proprio in queste ore si sta allenando per apparire al meglio sul palco di Kiev. Clicca qui per vedere il video dei due commentatori pronti a festeggiare la possibile vittoria del nostro Francesco.

Giorno della finale per l’Eurovision Song Contest 2017: oggi, sabato 13 maggio, sul palco di Kiev verrà annunciato il vincitore della 62esima edizione del concorso. Sono in totale 26 i finalisti che torneranno in scena più tardi, e sul sito ufficiale è stata rilasciata la scaletta della serata, con ordine di uscita: si parte con IMRI da Israele, con la sua “I Feel Alive”, per passare poi a Kasia Mos della Polonia con “Flashlight” e ai Naviband della Bielorussia con “Story of My Life”. Quarto a presentarsi sul palco sarà l’artista austriaco Nathan Trent (“Running On Air”): si andrà avanti poi con Artsvik dall’Armenia (“Fly With Me”), OG3NE dai Paesi Bassi (“Lights and Shadows”), i Sunstroke Project dalla Moldavia (“Hey Mamma”), Joci Papai dall’Ungaria (“Origo”), Francesco Gabbani dall’Italia (“Occidentali’s Karma”), Anja dalla Danimarca (“Where I Am”), Salvador Sobral dal Portogallo (“Amar Pelos Dois”), Dihaj dall’Azerbaijan (“Skeletons”), Jacqaues Houdek dalla Croazia (“My Friend”), Isaiah dall’Australia (“Don’t Come Easy”), Demy dalla Grecia (“This is Love”), Manel Navarro dalla Spagna (“Do It For Your Lover”), JOWST dalla Norvegia (“Grab The Moment”), Lucie Jones dal Regno Unito (“Never Give Up On You”) e Hovig da Cipro (“Gravity”). Si concluderà infine con Ilinca ft. Alex Florea dalla Romania (“Yodel It!”), Levina dalla Germania (“Perfect Life”), O.Torvald dall’Ucraina (“Time”), Blanche dal Belgio (“City Lights”), Robin Bengtsson dalla Svezia (“I Can’t Go On”), Kristian Kostov dalla Bulgaria (“Beautiful Mess”) e Alma dalla Francia con “Requiem”. Il nostro artista, dunque, si esibirà per nono: pronti a fare il tifo per lui?

Le due semifinali dell’Eurovision Song Contest 2017 sono state trasmesse in prima serata su Rai 4: la finalissima in programma stasera, invece, prenderà posto sul piccolo schermo della prima rete nazionale, e i due commentatori Diego Passoni e Andrea Delogu lasceranno il posto ad altri due volti molto amati dal pubblico di Rai 1. Si tratta di Flavio Insinna – che a lungo ha guidato il game show Affari Tuoi – e di Federico Russo: non è la prima volta, per altro, che i telespettatori li trovano uno al fianco dell’altro in prime time. Lo scorso autunno, infatti, Federico Russo e Flavio Insinna hanno guidato insieme il format Dieci cose, accogliendo diversi ospiti del mondo dello spettacolo e dello sport, da Alessandro Cattelan a Rita Pavone. Proprio loro, insieme naturalmente all’artista che rappresenterà l’Italia a Kiev, sono i protagonisti del video promo rilasciato sulla pagina Twitter di Rai Radio 2: Gabbani e la mitica scimmia sono in pieno allenamento sportivo, tra pesi, flessioni e scale da fare di corsa. I due coach? Russo e Insinna, naturalmente. Clicca qui per vedere la clip direttamente dalla pagina social.

Francesco Gabbani è tra i grandi favoriti alla vittoria finale all’Eurovision Song Contest 2017, con la sua “Occidentali’s Karma”: il brano gli ha permesso di trionfare sul palco dell’Ariston, superando anche l’immensa Fiorella Mannoia. Vincerà anche in prime time? “Da una parte”, ha raccontato l’artista in esclusiva sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni in merito a questa possibilità “contribuisce a farmi partecipare con più entusiasmo, e il fatto di essere tra i favoriti ci dà un vantaggio nell’interesse dei media: questo gioca a nostro favore. Dall’altra, però” ha ammesso infine “c’è un po’ di preoccupazione in più”. L’entusiasmo, tra i connazionali e non, è generale: già ieri, quando è stato comunicato l’ordine di uscita degli artisti sul palco di Kiev, i social sono esplosi. Pronti per il boato in prime time?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori