THE BIG BANG THEORY 10/ Anticipazioni puntata 30 maggio: Sheldon e l’avventura country

- Morgan K. Barraco

The Big Bang Theory 10, anticipazioni puntata 30 maggio 2017, in prima Tv assoluta su Joi. Sheldon affronta un doppio progetto, ma si ammala e rivela i segreti del progetto di guida.

thebigbangtheory_01_facebook_2017
The Big Bang Theory 10 in prima Tv assoluta su Joi

Nella prima serata di oggi, martedì 30 maggio 2017, Joi trasmetterà un nuovo episodio della sit-com The Big Bang Theory 10, in prima Tv assoluta. Sarà il 20°, dal titolo “La dissipazione della memoria“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: durante un viaggio in auto, Sheldon (Jim Parsons) manifesta un forte entusiasmo per le ultime novità riguardo al suo lavoro. Per non rivelare tutto, preferisce tuttavia censurare diverse parti sfruttando il clacson. Amy (Mayim Bialik) tuttavia gli fa notare che non si interessa mai al suo lavoro, spingendolo a porsi qualche domanda riguardo al lasso di tempo che intercorre fra l’intenzione e la consapevolezza. Più tardi, Leonard (Johnny Galecki) assiste ad una conversazione fra Penny (Kaley Cuoco) e Raj (Kunal Nayyar) e si rende conto di non conoscere minimamente i colleghi della moglie. L’amico invece dimostra di essere molto più informato a riguardo.

Intanto, Sheldon mostra a Amy alcune ricerche che ha fatto riguardo allo studio della fidanzata. Penny invece trascorre molto tempo con Raj, facendo una maschera idratante ad entrambi. Leonard è sempre più infastidito dalla loro complicità, che diventa più evidente quando viene obbligato a partecipare al loro pomeriggio all’insegna dello shopping. Intanto, Amy sottolinea a Sheldon che le regole che ha inventato per il loro nuovo rapporto lavorativo fanno acqua da tutte le parti. Più tardi, Leonard confida a Howard (Simon Helberg) e Bernadette (Melissa Rauch) di sentirsi il terzo incomodo in presenza della moglie e Raj, ma finisce per far piacere anche la piccola Haley. Amy e Sheldon trovano infine dei compromessi per riuscire a proseguire la ricerca insieme, trovando anche il modo di divertirsi.

Concludono tuttavia che insieme non sono stati in grado di arrivare da nessuna parte dal punto di vista lavorativo. Mentre cercano dei possibili errori, Sheldon nota che la fidanzata respira in modo pesante e che il suo naso fischia. Finiscono così per litigare, ma proprio grazie a quel particolare, Sheldon riesce ad individuare l’errore compiuto nei calcoli. Nello stesso momento, Raj istruisce Penny su come degustare il vino e confessa all’amica di essere felice delle ultime settimane trascorse con loro. Si accorgono solo allora che Leonard non si trova più in appartamento da diverso tempo.

Il fisico si trova infatti ancora con Howard e Bernadette, che continuano a mostrargli il lato positivo di quanto sta vivendo con la moglie. Dopo diverse liti, Sheldon ipotizza che sia proprio quel tipo di tensione con la fidanzata a portarli ad aumentare i loro processi cognitivi. Si trovano quindi di fronte ad una scelta: la scienza o il loro rapporto? Leonard segue invece il consiglio degli amici e parla apertamente a Penny e Raj di come si sente, ma non fa che alimentare la complicità fra i due.

Sheldon scopre che dovrà dividersi fra la progettazione del dispositivo di guida con gli amici e un progetto congiunto con Amy. Per ovviare al problema, crea al volo uno zaino porta bevande e cibo con cui potersi spostare in fretta. Il fisico, con enorme sorpresa di tutti, riesce a dare il proprio contributo ad entrambi i lavori, riuscendo anche a mostrarsi vincente.

A causa di un piccolo incidente di percorso e del freddo subito, inizia tuttavia ad accusare un forte raffreddore. Nel frattempo, Bernadette si prepara per rientrare al lavoro in seguito alla fine del congedo di maternità. Confida però a Stuart di sentirsi male alla sola idea di stare lontana dalla figlia per tutte quelle ore, ma gli chiede di non parlarne con il marito. Howard invece, insospettito del comportamento della moglie, confida a Stuart di non aver ancora detto a Bernadette che una sua cara prozia è morta sei anni prima.

Una volta riaperti gli occhi, Sheldon scopre di aver manifestato degli effetti indesiderati a causa di una medicina e di aver rivelato alcuni segreti sul progetto a diverse persone. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori