EUROVISION SONG CONTEST 2017/ Prima semifinale: i 10 finalisti di questa sera (9 maggio)

- Maria Ravanelli

Eurovision Song Contest 2017, prima semifinale: diretta, concorrenti, paesi, brani e finalisti. Francesco Gabbani in scena sabato (oggi, 9 maggio, Rai 4)           

Gabbani_Eurovision_Song_Contest_2017_LaPresse
Francesco Gabbani all'Eurovision Song Contest 2017 (LaPresse)

Si arriva alla proclamazione dei dieci finalisti questa prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2017. Ecco quali sono i 10 paesi che passano in finale tra i 18 che si sono esibiti qiesta sera in mondo visione: il primo finalista è Moldavia, secondo finalista è l’Arzebagian, terzo Grecia, quarto è la Svezia, quinto Portogallo, sesto è invece la Polonia, settima a passare in finale è l’Armenia, ottavo finalista è il giovanissimo artista australiano, il nono e penultimo paese finalista di questa sera è invece Cipro e l’ultimo posto viene della finale viene conquistato dal Belgio. Tutti i fan che speravano di vedere Francesco Gabbani ricordiamo che dovranno aspettare, perchè il cantante italiano si esibirà con la sua “Occidentali’s Karma” l’11 maggio sempre su Rai 4, mentre la finale andrà in onda su RaiUno.

Tutti sintonizzati su Rai 4 questa sera, 9 maggio, per la prima semifinale del 62° Eurovision Song Contest. Diciotto nazioni in gara e finora come look ha prevalso il bianco per le donne, tra i quali la finlandese Norma John che ha cantato Blackbird, la greca Demy che ha cantato This is Love e la polacca Kasia Mos che ha cantato Flashlight. Tutti però attendono di vedere l’esibizione di Francesco Gabbani che tuttavia non si esibirà questa sera che invece si conclude con l’esibizione della Lettonia che sfoggia invece un look molto particolare, in stile manga. “La cantante è vestita da bambola un po’ gotica, un po’ punk, un po’ brutta, molto divertente.” si legge infatti su Tv Sorrisi e Canzoni che ha anticipato i look e le canzoni dei cantanti in gara da tutto il mondo. 

Sta procedendo per il meglio la prima serata dell’Eurovision Song Contest. Oggi 9 maggio 2017 sta infatti andando in onda la prima semifinale e al momento si è appena conclusa prima l’esibizione della Gracia e poi Cassia per la Polonia. In gara oggi ci saranno infatti 18 dei 42 Paesi partecipanti quest’anno, durante la gara ci sarà una votazione alla fine della quale rimarranno in gara soltanto 10 nazioni, che passeranno alla finale di sabato 13 maggio. TIn gara c’è ovviamente anche l’Italia che come ben si sà è rappresentata da Francesco Gabbani con la sua famosissima “Occidentali’s Karma”. Che posizione occuperà il nostro artista? Riuscirà a conquistare la vittoria in questa gara così importante?

Parte ufficialmente questa sera l’Eurovision Song Contes 2017. Alla 20.50 su Rai 4 andrà in onda la prima semifinale durante la quale anche l’Italia potrà esprimere la propria preferenza musicale attraverso il televoto (leggete in basso). Al termine della serata saranno 10 le canzoni che conquisteranno la finale di sabato 13 maggio. L’attesa del pubblico di Kiev, tuttavia, è tutta per Francesco Gabbani che arriva all’Eurovision Song Contest 2017 da favorito assoluto e che si esibirà direttamente durante la finalissima. I bookmacker sono tutti dalla sua parte e il pubblico europeo ha espresso il proprio gradimento per il vincitore del Festival di Sanremo attraverso le visualizzazioni di You Tube. Per la prima volta dopo anni, l’Italia ha tantissime possibilità di portare a casa il premio. Gabbani, dunque, riuscirà a rispettare le aspettative? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Oggi, martedì 9 maggio, alle 20.50 su Rai4, andrà in onda la prima semifinale dell’Eurovision Song Contest che chiamerà a televotare anche l’Italia. Dopo il risultato del televoto, resteranno in gara solo 10 canzoni che potranno poi esibirsi nella finale di sabato 13 maggio. Come spiega il sito di Tv, Sorrisi e Canzoni, si può votare telefonando al numero 894.222 oppure via sms al numero 475.475.0. Gli italiani non potranno votare Francesco Gabbani e la sua Occidentali’s Karma ma potranno sostenere il brano di un altro Paese. Per scoprire i costi cliccate qui. Ecco la scaletta della prima semifinale: 1. Svezia: Robin Bengtsson – «I Can’t Go On», 2. Georgia: Tamara Gachechiladze «Keep The Faith», 3. Australia: Isaiah «Don’t Come Easy», 4. Albania: Lindita «World», 5. Belgio: Blance: «City lights», 6. Montenegro: Slavko Kalezic – «Space, 7. Finlandia: Norma John – «Blackbird», 8. Azerbaigian: Dihaj – «Skeletons», 9. Portogallo: Salvador Sobral – «Amar pelos dois», 10. Grecia: Demy – «This is love», 11. Polonia: Kasia Mos – «Flashlight», 12. Moldavia: Sunstroke Project: «Hey mamma», 13. Islanda: Svala – «Paper», 14. Repubblica Ceca: Martina Bárta – «My turn», 15. Cipro: Hovig: «Gravity», 16. Armenia: Artsvik – «Fly with me», 17. Slovenia: Omar Naber – «On my way», 18. Lettonia: Triana Park – «Line» (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

La prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2017 prenderà il via stasera, martedì 9 maggio, e verrà trasmessa in diretta sul piccolo schermo di Rai 4. Nei giorni scorsi gli artisti dei 42 Paesi che prenderanno parte all’evento hanno sfilato sul red carpet allestito per l’occasione: una passatoia davvero lunga, che – come ha sottolineato anche Francesco Gabbani in uno dei suoi video messaggi su Facebook – ad un certo punto girava in una curva e svelava un altro percorso da portare a termine. Sulla pagina Facebook ufficiale dell’Eurovision Song Contest è stata pubblicata una breve clip dove viene velocemente mostrato tutto il percorso (clicca qui per vederla), e anche un collage di alcuni degli scatti più belli della giornata, dove spicca anche anche il nostro concorrente, in basso a sinistra con un’aria entusiasta. Ricordiamo che Gabbani si esibirà solo sabato, dal momento che l’Italia è già qualificata per la finalissima.

Il vincitore del Festival di Sanremo 2017, Francesco Gabbani, è pronto per conquistare anche l’Eurovision Song Contest 2017. Alla vigilia del grande evento, il cantante di Occidentali’s karma, brano che ha conquistato non solo l’Italia e che i bookmakers considerano il favorito per la vittoria finale, ha raccontato ai microfoni di Tv, Sorrisi e Canzoni le sue impressioni. Francesco Gabbani ha rivelato di essere scontento solo per un aspetto: aver dovuto, per regolamento, tagliare il brano. La versione che Francesco Gabbani porterà sul palco dell’Eurovision Song Contest 2017, dunque, sarà più breve di quella presentato al Teatro Ariston. “E’ l’aspetto più dolente di tutta la preparazione. Per regolamento dovevamo stare dentro i tre minuti, così abbiamo dovuto rinunciare a tutta la seconda strofa, per non sacrificare la parte più importante dal punto di vista emozionale: quella in cui il brano si ‘svuota’ e poi ‘la scimmia si rialza’. È un po’ un taglio ‘da macellai’, ma alla fine devo essere sincero: la canzone funziona e scorre bene anche così”, ha dichiarato il cantante. Una scelta dolorosa, dunque per Francesco Gabbani che spera di non aver tolto la forza ad Occidentali’s karma (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Saranno Diego Passoni e Andrea Delogu a commentare, in diretta su Rai 4, le due semifinali dell’Eurovision Song Contest 2017 in programma stasera e giovedì 11 maggio. Il pubblico di Fox Life ha già avuto occasione di trovarli uno al fianco dell’altro a Dance Dance Dance, il talent dedicato al ballo che ci ha tenuto compagnia durante l’inverno scorso. Proprio qualche ora fa Diego Passoni è intervenuto sulla sua pagina Instagram ufficiale pubblicando il video promo del contest musicale e ha aggiunto: “Domani ci siamo alle 20 e 50 su #raiquattro #eurovision #ESCita #maèstupendo @raiquattro @andrealarossa”. Nelle immagini viene velocemente ricapitolata la partecipazione dell’Italia alla competizione: nel 2011 Raphael Gualazzi, nel 2012 Nina Zilli e nel 2013 Marco Mengoni. Andando avanti, nel 2014 è stata la cantante salentina Emma Marrone a prendere parte all’Eurovision Song Contest 2017, e nel 2015 è toccato al trio de Il Volo. Infine, l’anno scorso è arrivato il momento di Francesca Michielin, seconda classificata sul palco dell’Ariston che aveva preso il posto degli Stadio, dopo la loro rinuncia. Clicca qui per vedere il video promo condiviso da Diego Passoni sulla sua pagina Instagram ufficiale.

Tempo di prima semifinale per l’Eurovision Song Contest 2017: l’appuntamento – il primo dei tre in programma questa settimana – prenderà il via dall’international Exhibition Centre di Kiev, in Ucraina, lo stesso Paese che l’anno scorso si era guadagnato il primo posto del podio, grazie al pezzo “1944” di Jamala. Sarà il vincitore del Festival di Sanremo 2017, Francesco Gabbani, a rappresentare l’Italia nella competizione: Gabbani porterà in scena la sua mitica “Occidentali’s Karma”, il brano che gli ha fatto guadagnare la vittoria sul palco dell’Ariston lo scorso febbraio. Il 28 aprile il cantante di Carrara ha pubblicato il suo terzo album in studio, “Magellano”: in una settimana la fatica discografica ha raggiunto la vetta nelle classifica FAIMI/GfK degli album più venduti, “G R A Z I E dell’ennesima gioia che mi regalate!…”, aveva scritto l’artista in un post su Facebook per ringraziare dell’importante traguardo raggiunto. Nei giorni scorsi, inoltre, Francesco Gabbani ha tenuto sui social un suo diario dell’Eurovision pubblicando diversi video per i followers: dal suo arrivo a Kiev, alle prove, al Red Carpet che – stando a quanto racconta – è stato particolarmente impegnativo. Per vederlo sul piccolo schermo, però, dovremo aspettare sabato, giorno della finalissima. I partecipanti sono in totale 42: stasera si esibiranno 18 talenti, e giovedì 11 maggio altri 18. Sei concorrenti, invece, faranno capolino direttamente durante l’ultimo appuntamento con l’Eurovision che – al posto di Rai 4 – andrà in onda sulla prima rete nazionale.

La prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2017 è in programma oggi su Rai 4, a partire dalle 20.50: saranno 18 (su un totale di 42) gli artisti che faranno capolino sul palco di Kiev in prime time. Si parte con Robin Bengtsson, dalla Svezia con “I Can’t Go On”, per procedere poi con Tamara Gachechiladze dalla Georgia (“Keep The Faith”), Isaiah dall’Australia (“Don’t Come Easy”), Lindita dall’Albania (“World”), Blanche dal Belgio (“City Lights”), Slavko Kalezic da Montenegro (“Space”), Norma John dalla Finlandia (“Blackbird”), Dihaj dall’Azerbaijan (“Skeletons”), Salvador Sobral dal Portogallo (“Amar Pelos Dios”), Demy dalla Grecia (“This is Love”) e Kasia Mos dalla Polonia (“Flashlight”). In gara all’Eurovision Song Contest 2017, nella prima semifinale, ci saranno anche gli Sunstroke Project dalla Moldavia (“Hey Mamma”), Svala dall’Islanda (“Paper”), Martina Barta dalla Repubblica Ceca (“My Turn”), Hoving da Ciprio (“Gravity”) e Artsvik dall’Armenia con “Fly With Me”. A chiudere, non mancheranno la Slovenia, con Omar Naber (“On My Way”) e la Lettonia con il gruppo dei Triana Park e il pezzo intitolato “Line”. Solamente dieci tra di loro riusciranno a procedere oltre, e a prendere parte alla finalissima in programma sabato: chi ce la farà?

Dopo la prima semifinale di oggi, 9 maggio, l’Eurovision Song Contest 2017 – con il commento di Diego Passoni e Andrea Delogu – tornerà sul piccolo schermo di Rai 4 giovedì 11 maggio. In quel caso, pronti a scendere in campo, ci saranno i Paesi Serbia, Austria, Macedonia, Malta, Romania, Paesi Bassi, Ungaria, Danimarca, Irlanda, San Marino, Croazia, Norvegia, Svizzera, Bielorussia, Bulgaria, Lituania, Estonia e Israele, con i rispettivi artisti. Per raggiungere il numero totale di 42, mancano ancora 6 nazioni, che si esibiranno sul palco di Kiev la sera del gran finale, il prossimo 13 maggio: tra questi, anche l’Italia, con il nostro Francesco Gabbani e la sua “Occidentali’s Karma”. A completare il quadro il Regno Unito con Lucie Jones (“Never Give Up On You”), la Germania con Levina (“Perfect Life”), la Francia con Alma (“Requiem”), l’Ucraina con O.Torvald (“Time”) e la Spagna, con Manel Navarro e la sua “Do It For Your Lover”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori