Tutto può succedere 2/ Oggi non va in onda: le perle di saggezza di Stefano convincono i fans (11 giugno)

- Maria Ravanelli

Tutto può succedere 2, oggi – domenica 11 giugno 2017 – non va in onda: ecco perchè. La fiction lascia spazio alla partita dell’Italia e torna giovedì 15 giugno      

Tutto_puo_succedere_seconda_stagione_logo_FB Tutto può succedere 2

Dovremo aspettare giovedì per ritrovare sul piccolo schermo Tutto può succedere 2, che questa sera lascia spazio al match dell’Italia valido per le qualificazioni al mondiale 2018. Una delle scene della scorsa puntata a cui sicuramente i telespettatori stanno ancora pensando è sicuramente quella di Federica e Stefano davanti alla scuola. Mentre la ragazza provava a invitarlo ad andare a casa a dormire e riposarsi per riprendersi dalla rissa con Giovanni, il Privitera proprio non ne voleva sapere: “Se mi addormento non penso e invece voglio pensare, così capisco!”. La frase pronunciata da Ludovico Tersigni è diventata protagonista di un post dal titolo “gli aforismi del Privitera” sulla pagina Facebook della fiction, a cui i fans hanno risposto così: “Però in fondo ha ragione: quante volte pensiamo a cose passate dicendo e mentendo a noi stessi che non abbiamo rimorsi? È impossibile non pensare se ci pensate”, “Lui e Carlo sono la parte divertente della serie a cui non potrei rinunciare”, “A me lui mi fa morí! Spontaneo e non troppo serioso, Lorenzo mi sapeva di stalker!”. Clicca qui per vedere il post e tutti i commenti.

Nella scorsa puntata di Tutto può succedere 2, che questa sera lascia spazio alla Nazionale per la partita Italia – Lichtenstein, abbiamo visto Alberto farsi un lungo viaggio in auto solo per assicurarsi che Giulia stesse bene. Un gesto che ha colpito molti telespettatori, come leggiamo sulla pagina Facebook della fiction: “Si è fatto mille km di macchina solo per darle un bacio e conoscere la sua famiglia . Quando lei gli illustra la decisione di Luca di adottare lo stesso Dimitri , lui le dice: se questo bambino è importante per te lo è anche per me. Poco innamorato eh? E comunque è Alessandro Roja. Momento più bello a prescindere “, “Momento meraviglioso l’ho rivisto infinite volte. Alberto e Giulia devono rimanere insieme, Giulia è un’altra persona con lui. Sono innamoratissimiiii. Lui ha fatto pazzie per lei. Alberto deve restare e deve rimanere con Giulia”, “Bellissimi insieme questa scena è una delle migliori…”. Non tutti sono però convinti che questa lovestory sia destinata a durare: “Giulia è un anima in pena non sa quel che vuole,nella prima serie disperata perchè non riusciva ad aver un altro figlio,in questa serie dimentica di aver una bimba e addirittura pensa all affido di un altro bimbo. Non la condivido affatto,e non si merita uno come Luca che è un meraviglioso sognatore!”, “A me la coppia Alberto/Giulia non piace.Sino troppo “freddi” insieme.Giulia ha bisogno di una governante non di un marito”, “I primi giorni son tutti dei giulietta e romeo…vi meravigliate? Poi si tireramno i piatti come molti….essu …forza Luca”. Clicca qui per vedere il video della scena.

Il nuovo appuntamento con la seconda stagione di Tutto può succedere andrà in onda il prossimo giovedì, 15 giugno 2017: questa domenica, invece, la fiction non verrà trasmessa per lasciare spazio alla partita dell’Italia. Il video promo relativo al prossimo appuntamento si apre con una lita tra Matilde, la figlia di Giulia e Luca, e Bianca, la figlia di Alberto: “Bianca dice che sei fidanzata con lui”, esclamerà piena di rabbia la piccola, rivolgendo lo sguardo verso il nuovo amore della mamma. Naturalmente, questa delusione di Matilde potrà i due genitori a litigare. La scena si sposta a casa di Feven, che sogna che sia Carlo e non Valerio a portarle il caffè alla mattina: la donna dovrà trovarsi a fare i conti con i suoi sentimenti? Federica, invece, si accorge che Stefano è ancora preso da Ambra, e decide di non avere intenzione di soffrire ancora per lui… Clicca qui per vedere il video promo dell’undicesima puntata di Tutto può succedere 2 direttamente dalla pagina Instagram di Rai 1.

Salta ancora il doppio appuntamento con Tutto può succedere 2 questa settimana: la fiction, dopo essere partita al giovedì sera, aveva conquistato anche il prime time del weekend, ma la settimana scorsa si è fermata per lasciare spazio a One Love Manchester, il concerto organizzato da Ariana Grande, con moltissimi altri artisti in scena, dopo l’attentato terroristico dello scorso 22 maggio. Anche stasera – domenica 11 giugno 2017 – la serie con Pietro Sermonti, Maya Sansa, Alessandro Tiberi e Ana Caterina Morariu cederà il passo: questa volta ad un evento sportivo. La nostra Nazionale italiana sfiderà infatti il Liechtenstein per la Qualificazioni dei Mondiali del 2018, e la partita verrà trasmessa in diretta dalle 20.30 su Rai 1.

Tutto può succedere 2 tornerà sul piccolo schermo di Rai 1 il prossimo giovedì, 15 giugno 2017, con l’undicesima puntata in scaletta, che accorcia ancora le distanze dal gran finale di stagione. La famiglia Ferraro sta pian piano accettando la nuova storia d’amore di Giulia con Alberto: i genitori l’hanno aiutata con un modulo utile all’affido di Dimitri, che – nonostante la rottura – Luca sembra deciso a portare a termine. Le anticipazioni rivelano però che i genitori di Matilde arriveranno a litigare proprio per lei: fermeranno quindi anche tutte le pratiche? Intanto, Stefano confesserà a Federica che gli piace, ma la giovane si accorgerà che il ragazzo ha ancora in testa sua cugina, Ambra. Feven, invece, si renderà conto che forse l’uomo che vorrebbe avere al suo fianco è proprio Carlo…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori