PAOLO LIMITI / L’omaggio della Rai al conduttore: il saluto del Tv Talk (Techetechetè)

- Francesca Pasquale

La Rai omaggia il conduttore e paroliere Paolo Limiti dedicandogli l’odierna puntata della trasmissione Techetechetè in onda questa sera su Rai 1.

paolo_limiti_tv_rai_lapresse_2017 Paolo Limiti (LaPresse)

La scomparsa di Paolo Limiti ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo della televisione. Un personaggio che sicuramente aveva dato tantissimo per il mondo del nostro spettacolo e che ci saluta così all’improvviso. Ha voluto ricordarlo anche la redazione di Tv Talk che ha sottolineato con un bel post su Twitter pubblicando un articolo di lutto del Corriere della Sera: “Paroliere e conduttore tv, amico da sempre di Tv Talk. Addio a Paolo Limiti”, clicca qui per il cinguettio e per i commenti. Di sicuro però non sarà facile dimenticare un personaggio garbato, colto e pieno di ironia che ha sempre fatto il suo mestiere con grandissima personalità. Staremo a vedere quali altri messaggi arriveranno. (agg. di Matteo Fantozzi)

Oggi si sono svolti i funerali di Paolo Limiti nella chiesa milanese di Santa Maria Goretti in zona Gioia. Presenti Fabrizio Frizzi e Pupo, mentre altri personaggi famosi e amici di Paolo Limiti erano impegnati nella presentazione del palinsesto autunnale Rai e non si sono presentati. Tra altri personaggi noti c’erano gli amici di sempre, come Mara Venier Manuela Villa e Lele Mora. Segnaliamo anche la presenza Mediaset con Adriano Bonfanti e Gigi Reggi,  Wilma De Angelis, Enrico Beruschi, Enzo Salvi, Sandro Mayer, Roberto Alessi, Silvana Giacobini, I dirigenti Rai Gianvito Lo Maglio e Antonio Verro, Diego Dalla Palma, Mario Luzzatto Fegiz e l’assessore alla cultura di Milano Filippo Del Corno. Spiccano comunque assenze pesanti del mondo dello spettacolo, coloro che attraverso i social hanno subito espresso il loro cordoglio. Forse sarebbe stato meglio essere presenti al funerale di un caro amico.

Techetechetè dedica un appuntamento speciale a Paolo Limiti. Il noto conduttore non è riuscito a sconfiggere la terribile malattia che purtroppo l’ha portato alla morte ieri all’età di 77 anni. Prima di lasciare i suo cari, Limiti ha però disposto che molti dei suoi beni, circa tremila pezzi tra libri, film e dvd, venissero donati a Milano per essere liberamente consultati in una biblioteca. Lo ha fatto sapere Filippo Del Corno, assessore alla cultura della città meneghina, nel giorno dei funerali dell’artista, nato nel 1940 e venuto a mancare ieri a 77 anni nella sua casa in via Cagliero. Di questa importante donazione se ne parlerà sicuramente questa sera, nel nuovo appuntamento con Techetechetè, dedicato interamente alla figura e alla carriera del noto conduttore.

Ieri ci ha lasciato all’età di 77 anni Paolo Limiti e oggi invece i funerali nella Chiesa di Santa Maria Goretti a Milano, ai quali presenzieranno tanti volti noti per dare l’ultimo saluto al conduttore morto per un male incurabile. Techetecheté ha perciò deciso di dedicare un intero speciale a Paolo Limiti. Su Rai Uno questa sera si ripercorrerà la carriera e la vita del noto conduttore, rivivendo pezzi delle tantissime trasmissioni da lui condotte e ricordando i tanti volti da lui lanciati nel mondo dello spettacolo come il cane di pezza Floradora, la stessa ex moglie Justine Mattera come sosia di Marilyn Monroe e tantissimi altri. 

La puntata di Techetechetè in onda questa sera, mercoledì 28 giugno su Rai 1, è dedicata ad un grande protagonista della televisione e della musica italiana Paolo Limiti. Un vero signore del mondo dello spettacolo che ci ha lasciato nella mattinata di ieri all’età di 77 anni nella sua casa a Milano. Da tempo era alle prese con un brutto male sul quale purtroppo non è riuscito ad avere la meglio. Sono stati diversi i commenti di personaggi famosi che hanno voluto ricordare Paolo Limiti tra cui Carlo Conti, Francesco Facchinetti e Paolo Ruffini concordi nel ritenere l’artista una delle colonne portanti dello spettacolo televisivo nostrano.

Paolo Limiti nasce a Milano l’8 maggio del 1940 da papà lombardo e mamma siciliana. Pochi lo ricordano ma è stato lui l’inventore dello Zecchino d’Oro nell’anno 1959 peraltro organizzandone la prima edizione. Lascia il progetto dopo due anni per delle divergenze. È stato grande protagonista anche nel mondo della musica curando i testi di tantissime canzoni che hanno ottenuto un certo successo come La voce del silenzio, Dai dai domani, Credi, La mia sera, Una musica e Buonasera dottore.

Nel corso degli anni ha collaborato con eccezionali artisti del calibro di Mina, Ornella Vanoni, Jula de Palma, Peppino Di Capri, Fred Bongusto, Iva Zanicchi, Al Bano e tanti altri ancora. Ha condotto svariati programmi televisivi di cui è stato anche autore tra cui Ci vediamo in tv: Ieri oggi e domani, Domenica In, Paolo Limiti Show, Ci vediamo su Rai 1 e tanti altri. Per quanto concerne la sfera professionale ha avuto una bellissima storia d’amore con la showgirl americana Justine Mattera, più giovane di lui di circa 30 anni e con la quale è stato sposato dal 2000 al 2002.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Techetechetè

Ultime notizie