Wind Music Awards 2017 / Diretta, cantanti e streaming: bacio Conti Incontrada (Arena di Verona, 6 giugno)

- Maria Ravanelli

Wind Music Awards 2017, seconda e ultima puntata: diretta, cantanti di oggi e ospiti internazionali. Da Francesco Renga, a Zucchero, a Thomas (oggi, 6 giugno)       

michelebravi
Michele Bravi

Tornano gli Imagine Dragons per chiudere la seconda serata dei Wind Music Awards con Thunder. Nella fase conclusiva spazio anche a Sfera Ebbasta con Tran Tran. Pure lui ha dedicato i riconoscimenti ricevuto ai suoi fan, ma soprattutto alla sua famiglia:  “Volevo dedicare questo premio anche a Charlie”. Il boato dell’Arena di Verona segna il gran finale di questo appuntamento: “Vogliamo dirvi grazie per queste due serate importanti. Adesso un ringraziamento speciale a Veronica Corno” sottolinea Carlo Conti. Ci sarà una terza puntata anche il 23 giugno, mentre il conduttore ricorda che anche altri artisti sono stati premiati ma non hanno ritirato il loro riconoscimento: “La Pausini,, Marco Mengoni, i Negramaro e anche Vasco Rossi”. La puntata finisce con un bacio tra Vanessa Incontrada e Carlo Conti, mentre scorrono le immagini del video di Ligabue ‘Ho fatto in tempo ad avere un futuro”.

Ai Wind Music Awards, Vanessa Incontrada scherza con Carlo Conti: “Sei bravissimo a condurre, ma evita di ballare per favore”. Si passa così a Lenny, nuova ospite della serata, con il brano Hello. Sul palco sale Thomas per cantare Normalità. Il baby talento ringrazia chi ha creduto in lui: “Grazie a tutti. Spero che questo sia solo l’inizio per me”. Carlo Conti ironizza sui capelli di Thomas: “A diciassette anni anche io avevo quei capelli. Vi ricordo che ci sarà anche una terza serata dei Wind Music Awards, ma adesso vi presentiamo un altro ospite internazionale”. Sul palco dell’Arena di Verona sta per salire Charlie Puth con il brano Attention: il pubblico lo accoglie molto calorosamente. Tanti applausi e smartphone accesi per riprendere l’esibizione. La performance viene interrotta da un problema tecnico: il microfono di Charlie non funziona. Si procede col cambio, mentre i fan continuano a urlare a gran voce il suo nome.

Dunque Stefano dei Pooh si sposerà a Settembre con la sua compagna Tiziana. Lo ha appena annunciato in diretta ai Wind Music Awards, poco prima dell’ospitata di Biagio Antonacci che ha cantato Se io se lei. Adesso sul palco ci sono J Ax e Fedez con il singolo, probabile tormentone estivo, ‘Senza Pagare’. L’esibizione è un vero e proprio bagno di folla: “Noi arriviamo davvero dal basso ed è bello stare in alto” dice Fedez, mentre J Ax ringrazia di cuore il pubblico: “Grazie di tutto davvero”. Il duo lascia il palco, mentre Vanessa Incontrada e Carlo Conti introducono Umberto Tozzi, che canta ‘Ti Amo’. L’Arena di Verona canta assieme a lui, si tratta di un brano che i suoi fan non hanno dimenticato. Anche la Incontrada si scatena dietro le quinte coi tecnici, cantando il pezzo di Umberto Tozzi. Grande entusiasmo a Verona, per una serata di grande musica e soprattutto di festa.

All’Arena di Verona, Zucchero canta ‘Per colpa di chi’, uno dei suoi più grandi successi che lo accompagna verso il premio per la sezione live dei Wind Music Awards. Carlo Conti e Vanessa Incontrada ricordano che a settembre ci saranno ben 5 date all’Arena con Zucchero in concerto: “Cerchiamo di non disonorare mai posti importanti come questi per la musica”. Arriva il premio speciale per il record di concerti effettuati all’Arena, con il riconoscimento speciale SIAE. Sul palco salgono anche i Pooh, in attesa di Fedez e J Ax. Roby dice che la sua canzone del cuore è Pierre, mentre per Dodi è Ci penserò domani. Red invece opta per Stare senza di te. Stefano sceglie 50 primavere, mentre Riccardo In Silenzio. Durante la diretta Roby svela un progetto futuro: “Questa reunion ci ha regalato un altro piccolo miracolo, io e Riccardo ci siamo ritrovati e abbiamo deciso, durante la reunion, di fare un progetto insieme io e lui”. Stefano invece avvisa la sua compagna, Tiziana, di volerla sposare: “Tieniti libera perchè ti sposo a settembre”.

Elisa canta Bad Habits ai Wind Music Awards:  “Questa canzone dice di non lasciarsi mettere i piedi in testa. Io maestra, molto maestra” spiega sorridendo. Carlo Conti e Vanessa Incontrada le consegnano il premio live oro. Piccolo stop per la musica, si passa alla comicità con Panariello che gioca con dieci euro falsi punzecchiando Conti. Spazio poi a Emma Marrone con la sua Don’t Love Me (No no no): “Grazie mille, questo premio è per tutte le persone che amano la musica. E’ per chi ama i concerti, per chi alimenta la nostra vita partecipando agli eventi dal vivo”. Carlo Conti ringrazia ancora tutte le forze dell’ordine: “Un applauso a loro, che lavorano per la nostra sicurezza”. Vanessa Incontrada coglie la palla al balzo per allargare le parole di Conti ai tecnici: “Grazie anche a chi lavora dietro le quinte. Ma la serata non è mica finita, ci vediamo tra poco…”. Pubblicità e si ritorna all’Arena di Verona con altri grandi artisti.

Ai Wind Music Awards è arrivato il momento tanto atteso di Luciano Ligabue, che si esibisce con ‘Tra palco e realtà’. L’artista emiliano si era già visto nella puntata di ieri sera, ma i premi per lui non sono finiti. “Come sempre un trionfo. Ti ringraziamo Luciano” le parole di Carlo Conti e Vanessa Incontrada al termine della sua appassionata esibizione. Lui ricambia: “Molto gentili. Sono tornato, ho urlato un po’ di più questa sera. Ho ripreso confidenza con il palco. Record di date spostate? Sì, un record negativo”. Conti ricorda i numeri incredibili di Luciano Ligabue, esaltandone le doti artistiche. “Il problema di Tra Palco e Realtà è la realtà. Qui è più facile, ma la realtà a volte è difficile”. Premio Multiplatino per Ligabue, l’Incontrada lo saluta affettuosamente: “Sai che sono la tua prima fan”. Da Ligabue a Giorgia, la cantante porta sul palco Bad Habits.

Gianna Nannini abbandona il palco dell’Arena di Verona tra gli applausi. “Più di 100 concerti” ribadisce il conduttore di Wind Music Awards, Carlo Conti, mentre la cantante specifica: “Sono 98 per la precisione”. Dopo la Nannini tocca ad Alessandra Amoroso con ‘Fidati ancora di me’, poi si rivedono i ragazzi de Il Volo sotto una pioggia incessante con il loro ‘Grande Amore’. Al termine dell’esibizione uno dei tre ragazzi spiega le emozioni che stanno vivendo in questi due giorni a Verona: “Il pubblico italiano è meraviglioso. Ma anche i posti che frequentiamo in Italia sono magnifici, il nostro tour si chiama Notti Magiche e lo sono per davvero”. Il Volo raccoglie una marea di applausi, il feeling con il pubblico sembra indissolubile. I ragazzi lasciano spazio alla pubblicità, mentre Carlo Conti introduce il nuovo ospite della serata: tra poco salirà sul palco Luciano Ligabue.

Dopo Nek, tocca a Fiorella Mannoia risalire sul palco dell’Arena di Verona per ritirare il premio dedicato ai live. A raggiungerla ci sono Emma, Elisa ed Alessandra Amoroso che svelano: “E’ nata l’idea di festeggiare i 40 anni di carriera di Loredana Bertè, abbiamo quindi unito il tema contro la violenza delle donne e abbiamo raccolto circa 150.000 euro”. Carlo Conti e Vanessa Incontrada lanciano la pubblicità, preannunciando l’esibizione di Zucchero che è visibilmente entusiasta nel dietro le quinte. L’artista porta all’Arena di Verona il suo ‘Partigiano Reggiano’ e dà ufficialmente il via alla serata, dato che soltanto ora negli schermi Rai scorrono i titoli introduttivi. “Che inizio grandioso!” dicono all’unisono Conti e la Incontrada. Adesso l’Arena è veramente stracolma, l’entusiasmo è altissimo per questa seconda serata. E siamo soltanto all’inizio. Adesso è il momento di Gianna Nannini: canterà Io.

La ‘Nuova Luce’ di Francesco Renga è il secondo brano che viene ascoltato dal pubblico dell’Arena di Verona per i Wind Music Awards. L’artista fa il pieno di consensi col suo singolo, così come chi lo ha preceduto sul palco, ovvero gli Imagine Dragons. Adesso tocca a Max Pezzali con ‘Canzoni alla radio’: l’ex 883 è rimasto nei cuori del pubblico veronese a giudicare dall’accoglienza calorosa che gli hanno riservato. “Per te c’è un premio, conquistato grazie alle tue esibizioni live”, “io vi ringrazio di cuore, sono contento”. Da Max Pezzali a Nek, con un altro grande classico. L’artista emiliano canta ‘Laura non c’è’ e tutto il pubblico lo segue. E’ evidente che questo brano non senta il peso degli anni. “Ragazzi è sempre e solo grazie a voi se posso prendere questi premi”. Anche stasera ottimo afflusso all’Arena di Verona, complice il bel tempo. Tutto pieno, solo posti in piedi.

Mancano pochissimi minuti all’inizio della seconda serata dei Wind Music Awards 2017. Vanessa Incontrada e Carlo Conti, dal palco dell’Arena di Verona, premieranno gli artisti che si sono distinti per gli spettacoli live. Tra i più attesi c’è sicuramente Emma Marrone che ha catalizzato su di sé le attenzioni di fans, fotografi e giornalisti sin dal primo pomeriggio quando ha provato la sua esibizione insieme ai ballerini che l’hanno accompagnata nell’Adesso Tour. Nonostante i tanti big della musica italiana che, questa sera, saranno presenti all’evento, Emma è già entrata nelle tendenze su Twitter. I fans della Marrone sono letteralmente scatenati e, sicuramente, sarà lei la protagonista della seconda serata dei Wind Music Awards 2017. Occhi puntati, tuttavia, anche su Vanessa Incontrada e il suo look. Dopo le polemiche della prima serata, la bella spagnola riuscirà a far ricredere tutti gli haters? Al di là delle polemiche, la seconda serata dei Wind Music Awards 2017 promette tanta musica ma soprattutto grandissime emozioni. Sintonizzatevi su Raiuno, dunque, perché lo spettacolo sta per cominciare (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

L’entusiasmo è ancora a mille, in attesa della seconda serata dei Wind Music Awards 2017 che prenderà il via oggi – martedì 6 giugno – sul palco dell’Arena di Verona. In mattinata la conduttrice Vanessa Incontrada è tornata sulla sua pagina Instagram postando uno scatto in bianco e nero in cui la si vede esultare: “Anche questa sera si canta Besitos Amigos #Wma17 @windmusicawards” è stato infatti il commento aggiunto al post (clicca qui per vederlo). La prima serata dell’evento – anche in termini di numeri – è stata in effetti un vero successo, e alcuni degli artisti che hanno fatto capolino ieri torneranno in scena anche più tardi: non sono mancati anche alcuni commenti social da parte di personaggi del mondo spettacolo durante la diretta. Platinette, per esempio, ha elogiato il talento di Giorgia – “Ogni volta, come qst ai @WMAufficiale, @GIorgia conferma la sua ‘specialità’: talento dinamico evoluto, 25 anni di carriera ‘illuminata’ senza =“ (clicca qui per vedere il tweet). Pronti per nuove emozioni?

I Wind Music Awards 2017 torneranno in scena stasera, martedì 6 giugno, dal palco dell’Arena di Verona e naturalmente in diretta sul piccolo schermo di Rai 1. I dati di audience della serata di ieri sono stati davvero soddisfacenti, e sono riusciti anche a superare i numeri ottenuti per l’edizione dello scorso anno. In particolare, ieri sera l’evento ha raggiunto uno share del 23.9% con oltre 5 milioni di telespettatori sintonizzati (5 milioni e 159mila), quando invece la rete ammiraglia Mediaset – che trasmetteva il film “Come l’acqua per gli elefanti” – ha portato a casa il 9% con quasi 2 milioni di pubblico. L’anno scorso, per la decima edizione del 2016, i Wind Music Awards avevano toccato un 22.76% di share, con poco meno di 5 milioni, dato dunque battuto dai risultati ottenuti in questo 2017. Quale sarà invece il verdetto per la seconda serata in programma oggi?

I riflettori restano puntati sul palco dell’Arena di Verona per la serata di oggi, martedì 6 giugno: a partire dalle 20.30 prenderà il via il secondo e ultimo appuntamento con i Wind Music Awards 2017, l’evento musicale guidato da Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Sono di nuovi numerosi gli artisti attesi sulle scene, pronti a portare a casa uno o più riconoscimenti, e per alcuni di loro è confermata una doppia presenza: la salentina Alessandra Amoroso, per esempio, ha già fatto capolino ieri sera ma tornerà protagonista dello scenario scaligero. Insieme a lei ci saranno ancora il trio de Il Volo, Luciano Ligabue, Nek, la seconda classificata a Sanremo Fiorella Mannoia, il duo di “Comunisti col Rolex” Fedez e J-Ax e i Thegiornalisti. Ma i talenti non sono certo finiti qui: da Biagio Antonacci a Loredana Bertè, da Max Pezzali a Massimo Ranieri, da Umberto Tozzi a Francesco Renga. Non mancheranno i Pooh, che verranno premiati per l’album e per il loro tour, senza dimenticare il grande Zucchero, Gianna Nannini, i Modà, Fabrizio Moro e i Decibel. Spazio infine ad Elisa ed Emma Marrone, che hanno da poco concluso il loro impegno come coach al talent Amici 2017.

Se ieri ha fatto capolino il ‘cantante dei Blu’ Riccardo Marcuzzo, più tardi – ai Wind Music Awards 2017 – ci sarà anche il giovanissimo Thomas Bocchimpani, anche lui ex allievo del talent show di Canale 5. Qualche giorno fa, infatti, Thomas è intervenuto su Twitter per ringraziare i fans, dal momento che “Oggi più che mai” ha ottenuto la certificazione di Disco d’Oro. “OGGI PIÙ CHE MAI e DISCO D’ORO!! Grazie a tutti voi! Ci vediamo ai Wind Music Awards2017! #WMA17 #oggipiùchemai”, ha scritto il cantante nel suo messaggio (clicca qui per vedere il post). Ma manca ancora qualcuno all’appello: dopo aver trionfato nel 2013 ad X Factor, lo scorso febbraio è traghettato sul prestigioso palco dell’Ariston, classificandosi quarto al Festival di Sanremo con la sua “Il diario degli errori”. Ci stiamo naturalmente riferendo a Michele Bravi, che proprio di recente ha pubblicato il nuovo album intitolato “Anime di carta”. Tra premi, talento e musica la serata si prospetta grandiosa: chi non se la perderà?

Cresce l’attesa anche per gli ospiti internazionali, ai Wind Music Awards 2017: quattro i nomi svelati per l’ultima serata in programma oggi, martedì 6 giugno. Si parte con il gruppo statunitense degli Imagine Dragons. Tra gennaio e aprile la band pubblicato due nuovi singoli (“Believer” e “Thunder”) che anticipano il loro nuovo album, “Evolve”, atteso invece per la fine del mese. Dopo Clean Bandit, Luis Fonsi e Alok ci saranno poi Charlie Puth (canterà la nuova “Attention”?) e il duo francese degli Ofenbach. Questi ultimi hanno scalato le classifiche con “Be mine”. Carlo Conti e Vanessa Incontrada annunceranno infine la cantautrice Lenny: si esibirà sulle note di “Hell.o”?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori